Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LIBERAMENTE...
Carezze del mare...
ALLE SOGLIE DEL CUOR...
HO TELEFONATO AR PAT...
Grazie vita!...
LE PORTE CHE NO...
Di fronte alle diffi...
AAAAMORE...
La fine è ormai vici...
Mi dicon tutti....
Tutte le stelle del ...
Il prodigio del temp...
ALL’IMPROVVISO… LUI...
CERCAMI...
Mai....
Ma tu sei al mare......
Spegnersi brama la ...
Rohmer, Truffaut, Ga...
Gita a Palermo...
Non ti affannare ad ...
Perdono donna...
Il tempo del ritorno...
Pausa DI Riflessione...
Biciclette nella pol...
il vicino di casa mi...
Osare, dovrebbe esse...
Adda passà a nuttata...
SENZA MARGINI...
Croce e delizia...
VUOTO...
SAYONARA...
il sogno...
ESTREMAMENTE VIVA...
I fiori della tecnol...
Il desiderio affanna...
Non sei amore...
C'avevo visto lungo...
Rintocchi....
L // INCANTO..........
INSOLITA DANZA...
Breve 64...
Non la tua cattiveri...
Risvegli...
AUTOSTRADA PER LA SI...
LIBRO APERTO...
Dall'altro lato dell...
NEL MARE CALMO DELLA...
L'UNIVERSO DIVINO E'...
Ninna nanna...
Non una donna con le...
CAOS...
malinconica pioggia...
Sensazioni d'inverno...
Lumi nella notte...
Mille finestre apert...
Ricordi sbriciolati...
Fiori secchi sul vec...
INTORNO...
CHE SUDATA...
TERRA SOSPESA...
Amore per la perla n...
Estate...
Strada...
Non si smette mai di...
Tra il vero e il fac...
Ciao, ciao...
IL FUTURO...
IL SEGRETO DELL'ARCO...
Inchiostri fioriti...
Lettera di un cuore...
Un gabbiano in cima ...
Il sangue di dio...
IL PROFUMO DEGLI UOM...
I miei anni...
IRREQUIETEZZA...
Immagine...
Storia di un caruso...
L'insospettabile...
Pensieri d'una notte...
Vorrei essere indeci...
la notte non finisce...
larva senza pappa re...
Divertissement #2...
Pensieri...
IL SENSO DELLA VITA...
Immenso...
SCONTRO...
futti futti cu Signu...
Tanti anni fa' vedev...
UN MESTO RITORNO...
AMICI VI APRO IL MIO...
Non ci riesco...
Rinascita...
Passi!...
L\'anima gemella...
UNA STORIA PERVERSA...
Una faccia di cera...
L'indefinito...
VORREI SCRIVERE...
Animo inquieto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Senza pietà

Venite angeli,
sul mio viso solcato
da lacrime scure.
Non piango per altri
io sono egoista
io piango soltanto,
e spesso, per me.
Ah, vile, mi dice
il buono di turno,
non pensi a chi soffre
e a chi geme
in povertà, in malattia
e nel dramma più duro.
Ma tu chi sei,
buono di fuori,
con gemme nascoste
di gran privilegi.
Ma cosa ne sai
dei mostri del cuore
che struggono dentro.
Hai mai sofferto?
hai mai un rimpianto?
Ritorna qui
solo se avrai
percorso quel passo
che non conosci.
Egli angeli avranno
anche per te,
un gesto di cuore
o forse, di amore.


Share |


Poesia scritta il 16/06/2017 - 12:50
Da Valerio Poggi
Letta n.48 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Grazie Lupo, grazie Michaela.

Valerio Poggi 17/06/2017 - 07:46

--------------------------------------

Già tante volte non capiscono il dolore ...lo prendono per capriccio...ma cosa ne sanno...?...solo chi ha passato quello che abbiamo passato può capire...può vedere dentro

michaela gabriele 16/06/2017 - 23:22

--------------------------------------

molto bella bravo Valerio

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 16/06/2017 - 18:04

--------------------------------------

Egli= E gli. Pardon

Valerio Poggi 16/06/2017 - 16:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?