Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

AMICI VI APRO IL MIO...
Non ci riesco...
Rinascita...
Passi!...
UNA STORIA PERVERSA...
Una faccia di cera...
L'indefinito...
VORREI SCRIVERE...
Animo inquieto...
Il respiro del cuore...
ORME...
Escherichia coli...
Ciò che vedo...
RICORDI...
Il fare dell'amore...
Tenebre...
Le mie contraddizion...
Rosa tenue...
Essere...
per sempre...
Inganni...
Ti ho amato...
sola...
Sai......
SolLeone...
Nella fioca luce...
Fare il merlo...
ER VERBO (satira)...
L'inquietudine...
SILENZIO...
Sudore...
Solo amore...
Piccole emozioni...
PENSIERI IN VOLO...
Il Tacchino indovino...
Eco infinito...
Nell'attimo del gior...
L'ultimo tram...
Stato...
IO SONO LA BAMBINA D...
Privilegiare il rapp...
L'anima che vola...
Il cucciolo di orso ...
Il gallo e il bue...
Sei tornata sui tuoi...
Terremoto...
La politica...
Una Donna molto brut...
Le parole che (non) ...
Le mani nella terra...
Foglie morte...
BRICIOLE DI LUCE...
La mia piccola casa ...
MUSICA PER L' AN...
Quando!...
Mamma abbracciami...
Il brusio del mare...
OMETTI E VOLPI...
Un suonatore...
Delitto zia Marini...
È il cuore che ti vu...
Vorrei parole...
Ti ritrovo...
Devi essere più fort...
Galoppo...
Flash back...
PASSI...
Non riusciamo a sfr...
A mio figlio...
Acqua di mare...
Speranze a terra...
OMBRE SENZA ETA'...
Il premio per chi s...
Girasole...
Strane forme......
ER RITORNO DE GESU\'...
Il piccolo porto...
Piccole dosi d'amore...
Due parole per Franc...
Non Voglio più amare...
LA SENTENZA DEI GIOR...
SCRIVO PER TE...
Il mare è calmissimo...
Ahmed e Trabelsi...
UNA STUPIDITA'? O UN...
Il richiamo...
La Puzzola eccitata...
Abbandonato dalle ci...
Dritto da te...
Saporiti......
Non spegnere la luce...
Il credo di un poeta...
Nella Vita noi siamo...
LA PERSONA CHE AVREI...
CHE AFA...
SOLSTIZIO D\'ESTATE...
Chissà se verrà......
La vita può regalar...
Manifestazione d\'am...
La mia estate...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Era di maggio

Sei apparso
col tuo sorriso
per dirmi
sei vita mia,
era di maggio.
Sbocciavano rose,
orfane di spine
come il nostro amore,
effluvio di passione.
Tra baci e carezze
sigillammo il nostro patto.
Amarci oltre la vita,
la vita non bastava.
Iniziammo un percorso
sorseggiando piacere
ubriacandoci nel dolore.
Sbocciano rose.
Nel giardino
orfano di te,
sarà per sempre maggio.


Share |


Poesia scritta il 18/06/2017 - 07:46
Da genoveffa frau
Letta n.132 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Sei Grandiosa.
Ti voglio bene Genè
Mi hai emozionato
Un bacio dal cuore.

Bruno Abbondandolo 19/06/2017 - 13:28

--------------------------------------

Perduro amore dal profumo delle rose...
Eccezionali versi.
Lieta settimana.
*****

Rocco Michele LETTINI 19/06/2017 - 09:28

--------------------------------------

Stupendo...amore senza fine, oltre...e le rose per sempre fermano il tempo.
Ciao Gene è struggente, intensa e bellissima!

margherita pisano 18/06/2017 - 23:26

--------------------------------------

Struggente, cosa aggiungere altro a dei versi così toccanti e profondi?

Jean Charles 18/06/2017 - 19:55

--------------------------------------

Grazie di cuore a tutti voi, lieta serata Genè

genoveffa frau 18/06/2017 - 19:41

--------------------------------------

Densa di amore e di sofferenza. La bellezza di un amore della vita, unico ed eterno, ed il dolore per non essere più presente! Ma il ricordo persiste nei luoghi del cuore. Comunque. Molto bella.

Patrizia Bortolini 18/06/2017 - 19:03

--------------------------------------

Molto bella e sentita.
Ciao Gen, grazie dei tuoi commenti.

Mimmi Due 18/06/2017 - 14:45

--------------------------------------

È vero, è emozionate leggere la tua poesia, perché si legge amore vero, intenso e immortale. Complimenti per l'intensità che trasmetti. Mi piace moltissimo.

Ken Hutchinson 18/06/2017 - 14:21

--------------------------------------

Bella, emozionante e piena du passione.

francesco la mantia 18/06/2017 - 13:35

--------------------------------------

Una storia d'amore fatta di passione e sentimento, simboleggiata dalle rose che crescono nel giardino. Il finale ci dice che comunque, nonostante la dipartita dell'amato, le rose continuano a sbocciare e quindi c'è pur sempre vita. Bella questa tua. Giulio Soro

Giulio Soro 18/06/2017 - 12:38

--------------------------------------

stupenda non morirà mai l'amore andrà oltre la vita

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 18/06/2017 - 12:05

--------------------------------------

Bellissima...amarsi oltre la vita ...
Complimenti 5*

Rosi Rosi 18/06/2017 - 11:33

--------------------------------------

amare oltre la vita è amore vero peccato che quel maggio si è tramutato in pieno inverno. stupenda Genu, cpmplimenti
*****+

enio2 orsuni 18/06/2017 - 10:36

--------------------------------------

Mi associo e condiviso il tuo pensiero...
Non morirà mai l'amore, vivrà oltre la vita.

Teresa Peluso 18/06/2017 - 10:21

--------------------------------------

Era di Maggio una poesia bella e struggente di un amore senza spine, e poi solo un ricordo! Genoveffa sei una Poetessa di straordinario talento. Bravissima e lodi!

Paolo Ciraolo 18/06/2017 - 10:18

--------------------------------------

IL ricordo non ha tempo. Appare ogni volt che lo richiami, magari con colorazioni diverse in funzione del tuo stato d'animo.
Ma è sempre ricordo e quello che riguarda l'amore è sempre forte e intenso.

ALFONSO BORDONARO 18/06/2017 - 10:10

--------------------------------------

Bello, (amarci oltre la vita) un amore che vive ancora in te nel ricordo di lui. Molto bella complimenti 5*

donato mineccia 18/06/2017 - 09:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?