Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La memoria ferro...
COSTRUIRE...
L'album dei ricordi...
Sorbole!...
Numeri....
Sinfonia...
La casa del serpente...
LA FANCIULLA DEL VEZ...
Ritorno alla Bicicle...
TEMA DI SCRITTURA CR...
Dal figlio s’impara...
Venere in versi...
Sottinteso...
Frusciante...
Ermetico...
Naufraghi...
I GIORNI DELL'AMORE...
Ti ho visto piangere...
ISTANTI...
Una carezza della qu...
Autunno - cuore in l...
Afflato di luna...
Non ti lascerò...
Vulnerabile(C)...
addio......
Nei tuoi pensieri...
Caffè a tempo indete...
C'est moi....
il canto delle stell...
Senza te...
Sensibilità...
In vino veritas...
NOSTALGICAMENTE AFRI...
PALESTRE di VITA (se...
È nelle questioni ev...
So che mi guardi...
Che ne sarà di noi?...
Se la primavera dell...
Breve racconto di vi...
Alla fine...
SONATA FOLLE AI MIEI...
Pace...
C'E' LA RIPRESA (per...
IL MIO METICCIO...
È lei, una rosa selv...
Chi sono io?...
Lumache...
Oceani...
Cascate d'armonia...
Breccia...
La poesia rotolante...
Divina...
ESCALATION DEL NON E...
Liberati donna...
Plié d'amore...
DOLCE RISVEGLIO...
Foglio bianco...
Credere a volte. E ...
Quello che avevo spe...
Colori d'autunno...
Laggiù...
Colora le stagioni...
EMOZIONI SENSAZIONI...
Nella terra di nessu...
Rinuncia...
Tu non sorridi più...
Meretrice(C)...
DOMANI...
Due meno uno non fa ...
Sei...
Cum Quibus...
A mie spese...
La Maga nelle spire...
Volatili discriminat...
Peccato...
Apostrofe dell'incom...
Amarti significa......
Hotel Cielo stellato...
PAURA...
PICCOLE COSE...
SCOPRIMI...
Riaffioramenti...
L'anima perduta...
L'uomo l'unico ess...
Goccia dopo goccia...
SUONA CAMPANA...
Non ho...
Fa male...
Un riposo insonne...
L\'amore per la lett...
L'ultima roccia...
Mascolinità...
nella stanza del pad...
Lo Scrittore D'Oro....
Poli difformi...
Immensità...
SAN MARTINO (11 nov....
Ti sarà capitato...
E ANCORA, ANCORA, AN...
AL ROGO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



PAURA DEL SILENZIO

La serata più dolce
è quando siamo io e te.
E’ notte inoltrata
sulla terrazza c’è fresco
dal mare arriva un mormorio
che ti culla e ti racconta.
Sei il mio silenzio…
mi circondi mi abbracci
geloso che la mia voce
venga udita….
Hai eretto una cortina
dove è d’obbligo tacere.
Hai disperso i rumori del giorno
mi tieni prigioniera in questa tua galera
e il suono delle onde è un regalo
che mi fai per non spaventarmi.
Ti ho sempre amato o silenzio
ma delle notti mi fai paura.
Nei nostri soliloqui troppi pensieri
mi assalgono ed io ho bisogno
di tener sgombra la mente.
Nel silenzio mi isoli da tutti.
Per sottrarmi a questa tua invasione
spengo la lampada.
Metto le cuffie e Mozart
rimane l’unico mio amante.


Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 15/08/2017 - 15:57
Da mirella narducci
Letta n.209 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


bellissimo pensiero
il silenzio fondersi nella musica bravissima, un saluto giuliana

giuliana marinetti 17/08/2017 - 19:21

--------------------------------------

Bellissima,complimenti

paola marsano 16/08/2017 - 21:57

--------------------------------------

abbandonarsi alla musica, al suono e alla sua serenità è bellissimo
bella, un abbraccio

Mary L 16/08/2017 - 15:27

--------------------------------------

Molto bella complimenti!

Eugenia Toschi 16/08/2017 - 15:06

--------------------------------------

Sono partita da lontano per giungere qui e inebriarmi del tuo silenzio con una musica di sottofondo che regala quiete ed abbandono! Molto bella

margherita pisano 16/08/2017 - 14:01

--------------------------------------

il silenzio
così bramato
e così temuto
quante volte avremmo voluto che tacessero piuttosto che ascoltare bugie, sciocchezze, banalità
eppure, si ha bisogno anche di quelle

laisa azzurra 16/08/2017 - 11:25

--------------------------------------

Vero, è una sensazione che provo anch'io, che, comunque amo il silenzio. Ma, quando la solitudine mi fa sentire anche il peso, faccio esattamente la stessa cosa....ascolto Bach, che adoro...e continuo a sognare.Molto bella e condivisa.

Teresa Peluso 15/08/2017 - 20:48

--------------------------------------

Circondata dal silenzio senti la mancanza di un contatto, di una parola. Bella poesia, complimenti. Giulio Soro

Giulio Soro 15/08/2017 - 20:10

--------------------------------------

Stupenda...complimenti 5*

Rosi Rosi 15/08/2017 - 19:50

--------------------------------------

molto bella Mirella

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 15/08/2017 - 19:23

--------------------------------------

Abbandonati con la musica Mirella
non avere paura di lui.

Salvatore Rastelli 15/08/2017 - 18:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?