Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
DAMMI IL TEMPO MADRE...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...
Trova il bambino che...
La danza dell'asetti...
Il principe cercava ...
Il canto del sole na...
Je suis le monde...
Un Sogno!...
Sei...
Errabondo vagare...
Quando in tv cantava...
Impulso...
Frasi d'amore al ven...
Abisso...
Mai più male...
Profumo di tiglio...
Chiedimi......
Pallida Luna...
Dopo una delusione, ...
TU IL MIO AMO...
Stelo e corolla...
E penso al mare...
RISPARMIO D'ENERGIA ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Mia Madre

Mia madre da troppo tempo non c’è più.
Se n’è andata nel suo cielo verde, giallo e blu.


La porto sempre accanto, senza saperlo, magari inavvertitamente.
È lei che gioca ancora con me, per rendere libera ma mia mente.


Mi fa ridere e gioire come fossi tra le sue braccia, piccolino.
Mi scommette, mi solletica a vivere la vita, perché mi considera il suo eterno bambino.


L’ho dentro questo cuore mia madre e spesso la sento prendermi per mano.
Con lei posso andare più in là del mondo, oltre il confine conosciuto dal genere umano.


Neanche se strappo la mia pelle mi sono per un attimo allontanato.
Ha cucito con le sue mani, addosso a me, il più bel vestito del creato.


Con lei mi diverto ancora, vago tra gli oceani, i cieli e tutti i sette mari riuniti.
Mi piace con mia madre naufragare e poi tuffarmi nella gioia dei suoi baci profumati.


Porto sempre con me mia madre e non la lascio mai un momento.
Perché così lei ha voluto, sin dal mio magico concepimento.


Sono stato stretto a lei per nove lunghi mesi… e mi pare come fosse ieri.
Volevo passare più tempo, per respirare tra i suoi magici pensieri.


Questa è la mia vita, così come lei me l’ha scritta chiara e infinta.
In sua memoria la ripasso e la rivedo, di mille colori, disegnata.


Che poi arrivi il nero o il dolore quotidiano a cancellare la mia allegria?
Ci penserà di certo mia madre a spazzare la cattiveria e l’ipocrisia.


Oramai lo so, non sarò mai più solo nella vita.
Mia madre tornerà sempre a raccontarmi la sua fantastica storia mai terminata.


Ci incontreremo presto per riprendere i miei discorsetti fatti da bambino
e poi, per scoprire nel suo volto la meraviglia di ritrovarmi ancora più piccino.


Per premio, adesso un bacio sulla guancia di mia madre voglio dare.
E poi ancora un sorriso per poterla eternamente a riabbracciare.



Share |


Poesia scritta il 16/08/2017 - 08:31
Da Vincenzo Scuderi
Letta n.210 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Bella la poesia alla Mamma
a te una buona serata Vingenzo

Salvatore Rastelli 16/08/2017 - 19:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?