Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
HAIKU N2...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Non è ancora quel tempo

Come sponda di lago montano
sinuoso e discreto, prosegue
il tuo gioco di sguardi.


Ti allontani adorabile preda,
ma avvicini la coda,
mi solletichi arguta,
poi solleciti un bacio
che rifulge, mirabile istinto,
e mi chiude in quel labirinto
che da sempre imprigiona
il tuo flebile sì.


Va e viene quest’onda che scroscia,
si ritira e indovino un sorriso.
Da millenni, ripete quel gesto:
mille giorni, una vita, un secondo,
un bel gioco rotondo
che m’invoglia a scoprirti
ogni volta di più.


Questa è l’alba di un giorno
che ora torna nel mondo
riportando fragranze
che ho perduto, correndo
in quel modo davvero tremendo
che una vita frenetica impone.


Non è tempo di andare,
non è ancora quel tempo
di ricordi e illusioni.
Non è tempo per stare a pensare,
non è ancora quel tempo,
lo giuro,
di stancarmi di te.



Share |


Poesia scritta il 17/08/2017 - 11:37
Da andrea guidi
Letta n.220 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Ringrazio tutti voi per esservi soffermati a leggere, e per aver voluto lasciare un segno tangibile del vostro interesse.
Questi pochi giorni di "distacco" sono evidentemente stati utili e pronubi di una ripartenza, spero, senza intoppi

andrea guidi 19/08/2017 - 12:10

--------------------------------------

Intensamente stupenda!
Complimenti Andrea...

margherita pisano 19/08/2017 - 10:14

--------------------------------------

Solo complimenti..

Francesco Gentile 18/08/2017 - 17:34

--------------------------------------

bella è poco Andrea ma non mi è chiara la coda domani sei invitato al brindisi non mancare 5+

enio2 orsuni 18/08/2017 - 15:43

--------------------------------------

bella complimenti

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 17/08/2017 - 23:19

--------------------------------------

Veramente bella. Giulio Soro

Giulio Soro 17/08/2017 - 18:16

--------------------------------------

Davvero bella e suggestiva.
Complimenti...

PAOLA SALZANO 17/08/2017 - 15:33

--------------------------------------

STUPENDA.

Mimmi Due 17/08/2017 - 14:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?