Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
DAMMI IL TEMPO MADRE...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...
Trova il bambino che...
La danza dell'asetti...
Il principe cercava ...
Il canto del sole na...
Je suis le monde...
Un Sogno!...
Sei...
Errabondo vagare...
Quando in tv cantava...
Impulso...
Frasi d'amore al ven...
Abisso...
Mai più male...
Profumo di tiglio...
Chiedimi......
Pallida Luna...
Dopo una delusione, ...
TU IL MIO AMO...
Stelo e corolla...
E penso al mare...
RISPARMIO D'ENERGIA ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Voglio solo la mia libertà

Tu credi di sapere chi sono
Di conoscere tutto di me
Ma è una menzogna


Tu credi di sapere cosa sia la vita
E che tutto ciò che sono
È sbagliato


Non sai nulla di me
Non conosci le mie esperienze
Non sai quanto ho dovuto lottare


La paura, i sensi di colpa e i vuoti
Così come i piccoli successi che mi cambiano
Le gioie che migliorano giornate buie


Tu sei sicura che quando tutto finirà
Sarai la prima ad essere salva
Ma non è così


L'ignoto fa male e avvolge chiunque
Non risparmierà neanche te
Per quante ancore e certezze tu abbia


Non sei intoccabile
Non lo sono neanch'io ma cerco di non pensarci
Perché la vita è ora e questa appartiene a noi stessi


Quindi l'egoismo è lecito se ha buon fine
È necessario per capire i nostri limiti
E dove fermare gli scontri


Quindi mi dispiace ma non concordo
Tu non conosci il segreto della vita
Non hai la soluzione al mistero della morte


Non puoi giudicarmi
Non puoi avvelenarmi
E io non sono crudele
Voglio solo la mia libertà



Share |


Poesia scritta il 17/08/2017 - 14:17
Da Dalita Cacace
Letta n.255 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Straordinaria forza interiore per essere completamente libera...da chi pensa di sapere cosa siamo e non sa che ognuno di noi è un Universo unico!
Bellissima!

margherita pisano 19/08/2017 - 10:10

--------------------------------------

e chi non la vuole? molto sentita e apprezzata complimenti.
domani siete tutti invitati al brindisi non mancare

enio2 orsuni 18/08/2017 - 16:00

--------------------------------------

un magnifico inno molto bella

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 17/08/2017 - 23:17

--------------------------------------

Un inno alla libertà forte e deciso.
Buona serata!

Eugenia Toschi 17/08/2017 - 19:18

--------------------------------------

Poesia dalle suggestioni molto forti, piena di immagini significative. Bella davvero. Giulio Soro

Giulio Soro 17/08/2017 - 18:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?