Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...
La modestia è... l'...
Volo di gabbiani...
La poesia abita…...
Il tuo divano rosso...
IL VELIERO AZZURRO...
Orizzonte...
Violento bruciare...
Copiosa pioggia...
lasciami andare...
Graffi...
CONCHIGLIA...
Mi girano sempre le....
Cercando il mare...
A Farla Ammattire...
Tra le nuvole un pen...
ADORANDO IL PECC...
A2...
AL DI LÀ DEI TUOI OC...
altrove...
Insidiosa polvere...
Gino, quando parla, ...
L'amore per le picco...
A volte...
Solitudine di città...
FUSIONE...
L' ira...
Amarmi...
Il matrimonio la fia...
NON BRUCIO LA SPERAN...
GRANDINE E PIOGGIA E...
Speranza...
SUDARIO DI SETTEMBRE...
Padre...
Tu sei...
Mentre guardo la Lun...
Clair...
Accomiato...
Finestra...
DANNATI E COMPLICI...
I miei silenzi...
Vuoto assoluto...
C'era una volta...
Riconoscersi in una ...
Dorati Veli...
Non c'ero...
Unione...
Non sono poeta né sc...
ORA COME MAI...
ANGOLO DI PARADISO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Infinito e' l'amore che io provo per te

Immagina una spiaggia dorata e baciata dal sole, limpida e risplendente. Libera, senza costrizioni di tempo e di spazio. Dove regna sovrano un silenzio quasi surreale, disturbato in lontananza soltanto dal fragore che la schiuma marina produce infrangendosi leggiadramente sul bagnasciuga.
Oppure immagina un immenso prato verde, di un verde intenso e rilucente come i tuoi occhi. Incastonato fra morbide montagne e sovrastato da un coloratissimo castello, delineato da alte torri e geometrici merletti. In lontananza il soffio trasportato dal vento di un antico canto medievale di cornamuse. E nel prato bianchi unicorni, intenti a brucare l'erba ancora intrisa di rugiada che pian piano va dissolvendosi sotto i colpi delicati dei raggi solari.
Ed immagina anche un grande e soffice lago, che soltanto guardandolo ispira pace ed armonia. Abitato da una varieta' infinita di bellissimi pesci e nutrito da una ridente cascata che con la sua acqua ed il suo vigore produce congiungendosi al lago un leggiadro suono di arpe e violini ed un canto ammaliante di sirene.
E poi ancora un bosco completamente imbiancato dalla neve, risuonante di un cinguettio di passerotti ed accarezzato da leggere impronte di lepri, caprioli e scoiattoli magicamente richiamati dalla fantasia della natura.
Ed infine pensa all'oceano, immenso. E prova a guardare dove il blu profondo delle sue acque va a congiungersi con il celeste limpido del cielo. Scorgerai, a delineare il loro incontro, soltanto una linea orizzontale, e niente piu'. Perche' per quanto potrai sforzarti di vedere oltre, potrai ammirare soltanto l'infinito.
Come infinito e' l'amore che io provo per te.


Share |


Poesia scritta il 10/09/2017 - 19:21
Da Gabriele Fastoni
Letta n.190 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?