Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Infinito e' l'amore che io provo per te

Immagina una spiaggia dorata e baciata dal sole, limpida e risplendente. Libera, senza costrizioni di tempo e di spazio. Dove regna sovrano un silenzio quasi surreale, disturbato in lontananza soltanto dal fragore che la schiuma marina produce infrangendosi leggiadramente sul bagnasciuga.
Oppure immagina un immenso prato verde, di un verde intenso e rilucente come i tuoi occhi. Incastonato fra morbide montagne e sovrastato da un coloratissimo castello, delineato da alte torri e geometrici merletti. In lontananza il soffio trasportato dal vento di un antico canto medievale di cornamuse. E nel prato bianchi unicorni, intenti a brucare l'erba ancora intrisa di rugiada che pian piano va dissolvendosi sotto i colpi delicati dei raggi solari.
Ed immagina anche un grande e soffice lago, che soltanto guardandolo ispira pace ed armonia. Abitato da una varieta' infinita di bellissimi pesci e nutrito da una ridente cascata che con la sua acqua ed il suo vigore produce congiungendosi al lago un leggiadro suono di arpe e violini ed un canto ammaliante di sirene.
E poi ancora un bosco completamente imbiancato dalla neve, risuonante di un cinguettio di passerotti ed accarezzato da leggere impronte di lepri, caprioli e scoiattoli magicamente richiamati dalla fantasia della natura.
Ed infine pensa all'oceano, immenso. E prova a guardare dove il blu profondo delle sue acque va a congiungersi con il celeste limpido del cielo. Scorgerai, a delineare il loro incontro, soltanto una linea orizzontale, e niente piu'. Perche' per quanto potrai sforzarti di vedere oltre, potrai ammirare soltanto l'infinito.
Come infinito e' l'amore che io provo per te.


Share |


Poesia scritta il 10/09/2017 - 19:21
Da Gabriele Fastoni
Letta n.287 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?