Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...
La modestia è... l'...
Volo di gabbiani...
La poesia abita…...
Il tuo divano rosso...
IL VELIERO AZZURRO...
Orizzonte...
Violento bruciare...
Copiosa pioggia...
lasciami andare...
Graffi...
CONCHIGLIA...
Mi girano sempre le....
Cercando il mare...
A Farla Ammattire...
Tra le nuvole un pen...
ADORANDO IL PECC...
A2...
AL DI LÀ DEI TUOI OC...
altrove...
Insidiosa polvere...
Gino, quando parla, ...
L'amore per le picco...
A volte...
Solitudine di città...
FUSIONE...
L' ira...
Amarmi...
Il matrimonio la fia...
NON BRUCIO LA SPERAN...
GRANDINE E PIOGGIA E...
Speranza...
SUDARIO DI SETTEMBRE...
Padre...
Tu sei...
Mentre guardo la Lun...
Clair...
Accomiato...
Finestra...
DANNATI E COMPLICI...
I miei silenzi...
Vuoto assoluto...
C'era una volta...
Riconoscersi in una ...
Dorati Veli...
Non c'ero...
Unione...
Non sono poeta né sc...
ORA COME MAI...
ANGOLO DI PARADISO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il tuo volto

Salii il monte per vedere meglio il tramonto,
discesi a valle per farmi accarezzare dal vento dolce,
m’inoltrai in una radura per sentire l’odore sottile del muschio,
vagai per i prati immaginando di essere un bisonte.


Partii per posti sconosciuti con un biglietto di sola andata.
Mi scervellai per mettere assieme pranzo e cena.
Bendai le mie ferite e le disinfettai.
Tutto questo per vedere il tuo volto.


Aspirai gli odori forti e acri di fabbriche in disuso,
ammantai di un velo di tristezza un nuovo giorno,
m’incuneai per stretti carrugi per vedere il mare.
Stetti a sentire il sapore salmastro del porticciolo.


Sentii il vento scabro graffiarmi la pelle,
e la sentina riempirsi di fluidi di scarico.
Amai un albero per il solo fatto che era vivo.
Tutto questo per vedere il tuo volto.


Vagai come un appestato in un lazzaretto,
solcai le onde per trarne rifugio,
sentii la validante scure del tempo tagliarmi in due.
Tutto questo per vedere il tuo volto.



Share |


Poesia scritta il 11/09/2017 - 13:31
Da Giulio Soro
Letta n.189 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Certi sacrifici vale la pena farli, bellissima

genoveffa frau 12/09/2017 - 22:30

--------------------------------------

FANTASTICA E' DIR POCO...
LIETA GIORNATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 12/09/2017 - 08:49

--------------------------------------

Il suo volto ha il profumo e il sapore dell'amore vero...sublime!

margherita pisano 11/09/2017 - 21:53

--------------------------------------

Splendida! 5*

Rosi Rosi 11/09/2017 - 21:24

--------------------------------------

ritengo sia una tra le più belle delle tua, naturalmente è soggettivo bella 5*

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 11/09/2017 - 18:36

--------------------------------------

Complimenti Giulio, è veramente bella. 5*

donato mineccia 11/09/2017 - 18:12

--------------------------------------

Davvero tenace per uno sguardo!

Grazia Denaro 11/09/2017 - 17:56

--------------------------------------

una fatica valsa la pena

Mary L 11/09/2017 - 15:55

--------------------------------------

Cosa si fa per un solo sguardo. ...

laisa azzurra 11/09/2017 - 15:41

--------------------------------------

quanta fatica per vedere il suo volto ma ne valeva la pena Giulio

enio2 orsuni 11/09/2017 - 15:14

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?