Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL PROFILO DEL TEMPO...
Il vecchio frantoio...
All’ombra delle stel...
Ho camminato cento p...
Da secoli più non mi...
Come posso capire di...
Il cerbiatto...
Nella...polvere!...
I cinque semi......
il brigante...
Maternità...
le parole non cambia...
Un tramonto sul mare...
L'ultima lacrima...
L'ultimo canto...
Strano fiore...
DESIDERI...
AMAMI...
Mani tese...
UN AMICO...
Germogli di felicità...
POETI SENZA POESIA...
Passi...
Brumoso assopirsi...
Ricordi di Taormina....
Fanciulla felicità(C...
Ogni volta che vuoi ...
DONA LA PACE...
FIGLI E… FIGLIASTRI...
L'affetto è un liqui...
Se potessi le regal...
ALUC...
Nepal...
L’AMORE È COME UN’ON...
Introspezione...
Oggi si compra tutto...
Ombre d'ametista...
Gioco dell'inganno...
Indifferenza...
Il Bacio...
Goccia nel mare...
Fuggi...
Opulenza nuda......
Dall’amore dei figli...
La Cattura...
Paradiso...
Ombre di cenere...
Agognati silenzi...
Canzone...
La casa della gente ...
GRANDE PASSIONE...
Sorgenti d\\'Amore...
Carezze di comodo...
FRAGILI FOGLIE NEL V...
Un bacio dopo l’altr...
Non so dove mi porte...
Melodia ed armonia...
IL TEMPO DEI RICORDI...
Pensieri...
L'uomo e il progress...
Riprendo la strada...
Sorrido...
Eventi...
Maschio …,Maschio???...
la divina arte di mi...
Sete di pace...
Ti porterò con me...
Ispirata dai salmi...
Ardente...
Sbagliare...
TU CHE NE SAI...
Momenti...
Naufragi...
inverno nel cuore...
Tempesta...
Lucida follia...
POMERIGGIO DI PULIZ...
Ritrovarsi...
COME CURVE DI SERPEN...
Per Leonie...
Impegnarsi ad odiare...
Se un giorno viagger...
Nei tuoi pensieri...
Non giudicarmi...
Riceverai mille vite...
AMARE PER POTER...
Il Supercomputer...
sorella lacrima...
A te!...
PREMORTEM di Enio 2...
Chi ti vuol bene no...
La memoria ferro...
COSTRUIRE...
L'album dei ricordi...
Sorbole!...
Numeri....
Sinfonia...
La casa del serpente...
LA FANCIULLA DEL VEZ...
Ritorno alla Bicicle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ancora pulsa vita

Lascio cadere ciò che fa zavorra
al passo cadenzato del cammino;
distendo su di te la mia essenza,
non guardo più lontano del mio naso.



Rileggo poi alla luce di esperienza
le stronzate di ieri, i giorni amari,
le idee esaltanti, i moti del mio cuore,
ma non rinnego niente del passato.



Il viaggio poi riparte, più leggero,
e nel mio corpo ancora pulsa vita.
Alla fin fine questo è l’importante:
che non si dica che non si è vissuto.



Share |


Poesia scritta il 12/09/2017 - 14:46
Da andrea guidi
Letta n.150 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Philidor, famoso per la sua "difesa" che risponde, al classico e4e5, con Cf3d6, e poi la partita può proseguire con almeno 5-6 varianti. Pensa che a 15 anni (1972, epoca della sfida Spassky-Fisher) scrissi un trattatello "de arte latrunculorum" per insegnare i rudimenti degli scacchi, che erano improvvisamente venuti di moda, a chi mai aveva giocato!

andrea guidi 14/09/2017 - 14:38

--------------------------------------

Urka...che bella, Andrea. La chiusa è strepitosa. A proposito di scacchi, uno che conosce tanto bene l'anima degli scacchi, il pedone, come diceva Philidor, non può essere scarso. Vabbè che poeti scacchisti non ne ho conosciuti...tu sei un'eccezione, ovvio. Ciaociao...5 * meritate.

Spartaco Messina 14/09/2017 - 13:45

--------------------------------------

Con piacere ringrazio anche Alessia, Dina ed Enio, che hanno colto benissimo il significato del mio scritto. Conoscere ogni giorno una cosa nuova è per me, tuttologo, il massimo della gratificazione. Buona prosecuzione di giornata

andrea guidi 14/09/2017 - 11:41

--------------------------------------

il treno della vita lascia indietro i trascorsi sul binario dei ricordi e si riparte per nuove esperienze.
complimenti Andrea molto apprezzata

enio2 orsuni 14/09/2017 - 09:12

--------------------------------------

Molto bella. Un invito a ricostruire e migliorare sul proprio vissuto.

dina molfetta 13/09/2017 - 05:25

--------------------------------------

Ripartire più consapevoli e arricchiti, col ricordo di certi errori e con la rilettura di occhi più affinati e che hanno sempre sete di conoscenza e scoperte...
Bel messaggio... da conservare sempre con sé!

Alessia Torres 13/09/2017 - 00:46

--------------------------------------

Grazie infinite: la vita è un viaggio. da qualunque punto di vista la si consideri. Ed è una sequenza infinita di ri-partenze.
Qualunque cosa succeda, pensate quant'è bello poter ricominciare ogni giorno, ogni ora, ogni minuto.
Buona prosecuzione di serata

andrea guidi 12/09/2017 - 17:54

--------------------------------------

Ripartire...scrollandosi i pesi...
bella poesia Andrea!
Mi hai fatto pensare alla canzone di Battisti " Sì viaggiare..."


Grazia Giuliani 12/09/2017 - 17:39

--------------------------------------

Assolutamente concorde.
Una presa di coscienza e la ferrea decisione di "vivere"

laisa azzurra 12/09/2017 - 16:25

--------------------------------------

Un riesame del proprio vissuto non rinnegando nulla perché si è fatto con convinzione e ciò che si è fatto ieri ci ha reso a mio avviso ciò che siamo oggi e ci aiuta a proseguire!

Giulia Bellucci 12/09/2017 - 15:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?