Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L’UOMO FATTO DI STRA...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
HAIKU N.1...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



ombre

Soffermo
il mio pensier all'inizio,
gli anni ti crescono dentro
non passano mai..
uno spreco nel tempo
poi la vita gioca beffarda,
si rende breve
l'ombra prende forma..


Vorresti fermar l'attimo,
rubarlo al tedio rintocco
dei minuti
rinchiuderlo nella tua mente. .


Ma esso rifugge
tra futuri amori
notti incerte..
Si nasce
in un credo immortale
ma poi il virtual sentiero
genera i suoi mostri..
nella felicità
nulla di questo si coglie..


Poi, svanisce l'incanto
giorni su giorni
anni che sembrano ore,
si perde la strada,
t'assale il buio
solo i ricordi restano
ma essi sembrano illusioni..


Rimiri lo specchio,
brividi,
nel vedere
il logorio del tuo corpo..


Eppure, nei tuoi occhi
quella stessa luce..
eterna, giovane, vitale,
e ti prende l'angoscia
nulla ti riporterà indietro..


Il tramonto della vita,
or lo vedi, vicino,
impetuoso delle tue lacrime
amare..
Rassegnarsi è inutile
rifugiarsi in Dio.. è fuggire..


Nulla ha più senso,
intorno la primavera sorride
lieta.. gaia..
in te l'inverno
la fine.. il crepuscolo..
qual orrore
qual crudel fato
all'uomo è riservato..


Dave Giacobs ..2017



Share |


Poesia scritta il 14/09/2017 - 00:48
Da Dave Giacobs
Letta n.204 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Si Enio, il fiore nasce e comincia a morire, così la vita, un fulmineo attimo breve come un respiro..

Dave Giacobs 15/09/2017 - 00:10

--------------------------------------

il fiore nasce e comincia a morire. uno sguardo all'indietro e ti accorgi di quanto sia stata breve l'avventura che chiamiamo vita. una poesia che mette il sale sulla piaga
ottima Dave

enio2 orsuni 14/09/2017 - 13:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?