Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Capolavoro

Seguo, co'l dito,
il declinar
dei dolci pendìi;
co'l sole che precipita,
laggiù, oltre i colli.


Percepisco appena, il mare
che mugghiando di tempesta,
rigurgita lento,
l'alta marea d'ottobre.


A manca, l'occhio si perde,
nella campagna
che fino al Delta,
pianeggiando, si stende.


Mentre, impavido,
un Civetta
dalla testa bianca,
maestosamente mi osserva.


Ed io, nel mezzo,
di 'sì tal capolavoro...
piroetto e godo!



Share |


Poesia scritta il 09/10/2017 - 17:52
Da Loris Marcato
Letta n.112 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


un acquarello che merita un 5* bravo Loris

enio2 orsuni 11/10/2017 - 11:07

--------------------------------------

Regala serenità questa poesia, la stessa che provi nel guardarti attorno e scoprire ancora una volta le bellezze della natura, quel miracoloso capolavoro di cui fai parte.
Ciao.

Millina Spina 10/10/2017 - 14:35

--------------------------------------

La natura che davanti ai tuoi occhi si erge sovranna rallegrandoti l'anima.Stupenda poesia. Ciao Loris.

antonio girardi 10/10/2017 - 12:39

--------------------------------------

Bella e romantica poe laddove il luogo ed il paesaggio sono descritti coi tratti dell'artista che poi può solamente innamorarsi e godere di tale meraviglia.

Francesco Scolaro 10/10/2017 - 10:13

--------------------------------------

Belle pennellate di poesia, Versi apprezzati!

Grazia Denaro 10/10/2017 - 09:52

--------------------------------------

Molto bella la tua descrizione della natura,che procura gioia al corpo all'animo.

Teresa Peluso 10/10/2017 - 02:19

--------------------------------------

perdersi nell'osservare la natura è forse la sensazione più bella, purtroppo anche rara.
Ecco perchè si gode di più.

ALFONSO BORDONARO 09/10/2017 - 21:14

--------------------------------------

E allora andiamo con le piroette

Mary L 09/10/2017 - 20:35

--------------------------------------

Sentire la bellezza della natura!
Molto bella

Grazia Giuliani 09/10/2017 - 20:08

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?