Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Che ne sarà di noi?...
Se la primavera dell...
Breve racconto di vi...
Alla fine...
Cuore: Edmondo De A...
SONATA FOLLE AI MIEI...
Gli abeti nella sera...
Pace...
C'E' LA RIPRESA (per...
IL MIO METICCIO...
È lei, una rosa selv...
Chi sono io?...
Lumache...
Oceani...
Cascate d'armonia...
Breccia...
La poesia rotolante...
Divina...
ESCALATION DEL NON E...
Liberati donna...
Plié d'amore...
DOLCE RISVEGLIO...
Foglio bianco...
Credere a volte. E ...
Quello che avevo spe...
Colori d'autunno...
Laggiù...
Colora le stagioni...
EMOZIONI SENSAZIONI...
Nella terra di nessu...
Rinuncia...
Tu non sorridi più...
Meretrice(C)...
DOMANI...
Due meno uno non fa ...
Sei...
Cum Quibus...
A mie spese...
La Maga nelle spire...
Volatili discriminat...
Peccato...
Apostrofe dell'incom...
Amarti significa......
Hotel Cielo stellato...
PAURA...
PICCOLE COSE...
SCOPRIMI...
Riaffioramenti...
L'anima perduta...
L'uomo l'unico ess...
Goccia dopo goccia...
SUONA CAMPANA...
Non ho...
Fa male...
Un riposo insonne...
L\'amore per la lett...
L'ultima roccia...
Mascolinità...
nella stanza del pad...
Lo Scrittore D'Oro....
Poli difformi...
Immensità...
SAN MARTINO (11 nov....
Ti sarà capitato...
E ANCORA, ANCORA, AN...
AL ROGO...
Come Peter Pan...
The end...
La folle corsa......
Novembre...
COSPIRAZIONE...
PALESTRE di VITA (pr...
L\'attimo...
C'è un cadavere nell...
Gocce...
Come gocciola la neb...
Le pentole quando bo...
L' ORA DELLA POE...
La città sepolta...
Un dono speciale...
Tempesta...
Pensiero...
BOLLA DI SAPONE...
Dove finisce il mare...
C'ERAVAMO PERSI...
che sei luna...
Doloroso ricordo... ...
LA MERAVIGLIA DELL'A...
L’orologio...
Meandri (C)...
SCAVAI NEL CIELO...
IL mio grande viaggi...
Il rifugio...
Sigarette...
Chinarsi e cogliere ...
ti ho detto mai...
Credo nell'amore....
Fiori bianchi...
Sogno proibito...
Immagini e parole...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



AMOR CHE A NULLO AMATO di Enio2

Amor che a nullo amato amar perdona
diceva Dante. (se j’annava bòna)
A me che bòna nun m’è annata mai,
l’amore m’ha portato solo guai.


Esser baciata da cotanto amante…
Un’artra frase der poeta Dante!
Pe’ questo io me lo domanno spesso:
ma l’amore chedè si levi er sesso?


È l’elastico de ‘na mazzafionna;
un tira e molla tra l’òmo e la donna
e che quanno l’elastico è sfibrato,
uno -tra li due- viene mollato.


Se un desiderio nòvo se presenta
un nòvo amore subbito se inventa
e quell’amore tanto decantato
co’ questo nòvo, te lo sei scordato.


Sarà che la natura è gran maestra:
quanno ch’er còre pe’ un po se riposa
te fa rivede’ er monno tutto rosa;
e se spalanca … come ‘na finestra.



Share |


Poesia scritta il 19/10/2017 - 12:30
Da enio2 orsuni
Letta n.120 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Ed anche l’Alighieri lo abbiamo sistemato... per me, caro Enio, sei un mito. Adoro il tuo scrivere.
*****

Ken Hutchinson 20/10/2017 - 18:34

--------------------------------------

bellissima
e la chiusa ancora di più

laisa azzurra 19/10/2017 - 20:28

--------------------------------------

Bella, ilare, ironica e morale...che, infondo, nelle tue poesie, c'è sempre una morale.

Teresa Peluso 19/10/2017 - 17:41

--------------------------------------

Che poi, in definitiva, Dante scriveva d'amore perché con Beatrice, all'atto pratico, nun je diceva bbene

andrea guidi 19/10/2017 - 17:38

--------------------------------------

Molto bella

Angela Randisi 19/10/2017 - 15:49

--------------------------------------

Che bellezza!
E.E.

Ernest Eden 19/10/2017 - 15:20

--------------------------------------

Carissimo amico mio la tua esilarante poesia interseca i tempi moderni, pertanto l'amore da tempo indeterminato è passato a quello precario con tutto quello che ne consegue......Piaciuta assai, ciao

Francesco Scolaro 19/10/2017 - 14:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?