Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Naufragi...
inverno nel cuore...
Tempesta...
Lucida follia...
POMERIGGIO DI PULIZ...
Ritrovarsi...
COME CURVE DI SERPEN...
Per Leonie...
Impegnarsi ad odiare...
Se un giorno viagger...
Non giudicarmi...
Riceverai mille vite...
AMARE PER POTER...
Il Supercomputer...
sorella lacrima...
A te!...
PREMORTEM di Enio 2...
Chi ti vuol bene no...
La memoria ferro...
COSTRUIRE...
L'album dei ricordi...
Sorbole!...
Numeri....
Sinfonia...
La casa del serpente...
LA FANCIULLA DEL VEZ...
Ritorno alla Bicicle...
TEMA DI SCRITTURA CR...
Dal figlio s’impara...
Venere in versi...
Sottinteso...
Frusciante...
Ermetico...
Naufraghi...
I GIORNI DELL'AMORE...
Ti ho visto piangere...
ISTANTI...
Una carezza della qu...
Autunno - cuore in l...
Afflato di luna...
Non ti lascerò...
Vulnerabile(C)...
addio......
Caffè a tempo indete...
C'est moi....
il canto delle stell...
Senza te...
Sensibilità...
In vino veritas...
NOSTALGICAMENTE AFRI...
PALESTRE di VITA (se...
È nelle questioni ev...
So che mi guardi...
Che ne sarà di noi?...
Se la primavera dell...
Breve racconto di vi...
Alla fine...
SONATA FOLLE AI MIEI...
Pace...
C'E' LA RIPRESA (per...
IL MIO METICCIO...
È lei, una rosa selv...
Chi sono io?...
Lumache...
Oceani...
Cascate d'armonia...
Breccia...
La poesia rotolante...
Divina...
ESCALATION DEL NON E...
Liberati donna...
Plié d'amore...
DOLCE RISVEGLIO...
Foglio bianco...
Credere a volte. E ...
Quello che avevo spe...
Colori d'autunno...
Laggiù...
Colora le stagioni...
EMOZIONI SENSAZIONI...
Nella terra di nessu...
Rinuncia...
Tu non sorridi più...
Meretrice(C)...
DOMANI...
Due meno uno non fa ...
Sei...
Cum Quibus...
A mie spese...
La Maga nelle spire...
Volatili discriminat...
Peccato...
Apostrofe dell'incom...
Amarti significa......
Hotel Cielo stellato...
PAURA...
PICCOLE COSE...
SCOPRIMI...
Riaffioramenti...
L'anima perduta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



NUVOLE

Dal terrazzino
del mio piccolo nido
osservo le nubi
sembra che entrino
nella stanza.
Si sfrangiano in brandelli
grigi e bianchi.
Si raggomitolano tra loro
si rincorrono nel vento
e si colorano di rosa.
Estasiata le guardo
con le loro tinte
formano quadri nel cielo.
Si avvicina la sera
l'ultima nuvola si perde....
e la terra si spegne.
Nuvole che pian piano
si sfaldano,si disperdono
prima che il buio le copra.
Come anime leggere
dal mio balcone le saluto
ma loro in fretta
come son venute
vanno via lontane.



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 22/10/2017 - 12:27
Da mirella narducci
Letta n.170 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Queste sono le poesie che piacciono a me e con questa sei riuscita ad emozionarmi.Brava Mirella.

antonio girardi 23/10/2017 - 15:21

--------------------------------------

AMICI...carissimi siete davvero tanti, faccio un ringraziamento collettivo elencandovi non potendo fare di più: ALFONSO, FRANCESCO S. ENIO, ADRIANO M. LAISA, KEN, MARGHERITA, TERESA un grazie ad ognuno di voi. Felice notte

mirella narducci 23/10/2017 - 00:32

--------------------------------------

Dolcissima e delicata poesia, che trasporta i pensieri altrove e ti ritrovi bambino.Complimenti.

Teresa Peluso 22/10/2017 - 22:16

--------------------------------------

"Magiche
ti rapiscono
in un istante,
quando lasciano
all'orizzonte
dolci emozioni
di arabeschi colori!
Le nuvole sono emozioni... delicate e stupende, mi sono ritrovata nella tua poesia molto bella!

margherita pisano 22/10/2017 - 20:55

--------------------------------------

Da bambino giocavo con le nuvole per attribuire loro somiglianze con oggetti o immagini di varia natura... da grande, le nuvole le ho toccate, metaforicamente e fisicamente. Le nuvole sono meravigliose, anche quelle cariche di pioggia...
*****

Ken Hutchinson 22/10/2017 - 19:48

--------------------------------------

le nuvole
a volte minacciose, altre, gonfie e ovattate come zucchero filato...e dietro loro, l'azzurro del cielo
dolce poesia Miry

laisa azzurra 22/10/2017 - 19:33

--------------------------------------

Quadro contemplativo della natura dipinto con le parole con molta maestria. Mi hai trasmesso forti emozioni.

Adriano Martini 22/10/2017 - 19:23

--------------------------------------

poesia leggera come una nuvola molto piaciuta Mirella un

enio2 orsuni 22/10/2017 - 18:21

--------------------------------------

Le nuvole sono le abitanti misteriose del cielo che mutano al mutar del respiro del mare e dell'umore del vento, che vanno e vengono al voler del tramonto. Un acquerello su seta con colori trasparenti stemperati con l'immaginazione e l'arte poetica che distingue la bravissima Mirella. Un carissimo saluto

Francesco Scolaro 22/10/2017 - 14:55

--------------------------------------

La stupenda metamorfosi del cielo. Basta un soffio di vento e le nuvole assumono forme e colorazioni diverse. Stupendo immaginare forme che assomigliano a qualcosa di noto o già visto. Poi si tingono di rosso e spariscono nel buio della sera.
Ma la loro presenza ci ha aiutato a sognare, per poco, ma ci ha lasciato qualcosa dentro anche oggi.

ALFONSO BORDONARO 22/10/2017 - 14:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?