Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

un quarto di follia...
Modernità....
Dall'alto mirando...
BACIAMI 2...
Carpe Diem...
Il sentiero...
Non è un navigare se...
Osa!...
L'attesa...
01:07...
lettera a mia madre...
LA MIA VICINA...
DOPPIO RISVEGLIO...
SONO TUA...
Le voci nel vento...
Radio (S)Ballate...
A breath of life, cl...
Il grappolo...
Alba antica...
Farò di te la mia ma...
D\'ora in poi...
TUTTI contro TUTTI...
Pioggia dalla luna...
Pioggia....
ALBERTONE...
Campagna elettorale...
Soliliquio...
L’AMORE VERO DIO LO ...
Anche se pioveva...
Ne riparliamo domani...
Scrivere poesie...
L'odiamore...
Causa sui...
Vivo...
ER BOVE PIO di Enio ...
UNA DOMENICA INSIEME...
Il vento...
Un giorno da uomo...
Mia cugina Maria...
Incompleta...
Ricordi?...
Valigie Di Emozioni...
Io sono il fulcro di...
Mare...
Speriamo.......
Raul...
Ai posteri...
...ma le gambe ?...
Come quando piove...
AD ALDO MINIUSSI (+2...
Per la felicità?...
Confini e certezze...
A te. A me....
Cocci... d'Eternità....
Paralisi....
UN CORIANDOLO DI CAR...
LO SFRATTO...
Addio Divano...
Un solo pedone...
GLI OCCHI DEL F...
A piedi nudi...
A piedi nudi...
Un Sole stanco, un C...
AMICA PER SEMPRE...
Volare nel cielo del...
POMERIGGIO A VILLA B...
E' amore...
FINALMENTE DONNA...
VIBRANO I RICORDI...
Il cerchio della vit...
SFUMATURE...
Amici miei...
Quest\'amore...
ARTE INFINITISAMENTI...
comprenderesti quan...
Sconfessare sempre i...
Mirando le stelle....
Ho bisogno di parole...
Chi sei?...
CUORE NOMADE...
SABATO DIVERTENTE...
Primo binario...
Ogni giorno......
Tempo Antico...
DISTANZE (filo…sof...
Il silenzio è la vit...
Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il nodo

Mi hai rubato
La semplicità
La fame
La risposta
La voglia
La luce
Girando il nodo della caviglia


Mi hai rubato
La difficoltà
La sete
La domanda
La pigrizia
Il buio
Legando il nodo ai capelli


Mi hai rubato
L'estate e l'autunno
Il mare e il tramonto
Il vento e le foglie
Il whisky e la vodka
La strada e la vista
Muovendo il nodo dei fianchi


Mi hai rubato
L'urlo del giorno
Il silenzio alla notte
Il caldo del fuoco
La panna del latte
La crosta del pane
Dall'ala le piume
Il sasso del fiume
L'ago dal filo
Il filo dall'amo
La spina dal ramo
La scheggia nel piede
La terra dal vaso
il fiore dal seme
Sciogliendo il nodo dagli occhi


E nudo
All'altare degli amori
Non ti denuncerò
E nulla ti chiedo
Se non di darmi ancora la mano
e più forte che puoi
Stringerla nella mia
Chiudendo il nodo buttafuori del dolore
Così che, senza rumore
Io possa rubarti
Un'altra poesia



Share |


Poesia scritta il 11/11/2017 - 08:11
Da Ernest Eden
Letta n.223 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie, grazie, grazie.
E.E.

Ernest Eden 13/11/2017 - 11:05

--------------------------------------

bella
soprattutto la chiusa

laisa azzurra 11/11/2017 - 15:51

--------------------------------------

Notevole componimento.. Una bella espressività che esalta la tensione poetica. Molto apprezzata

Francesco Gentile 11/11/2017 - 11:13

--------------------------------------

Posso solo dirti che è un piacere leggerla, il senso e il perché appartengono solo a te. A me hai trasmesso un amore tanto grande da annullare te stesso, una dipendenza totale fino alla fine per aiutarti a dimenticare. Complimenti per tutto.

speranza iovine 11/11/2017 - 11:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?