Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

l'inganno...
A mia figlia (che no...
Leonidi...
Il tuo fiore...
grazie...
Il cavallo a dondolo...
Immenso...
ALL'ORIZZONTE...
TANGO D\'EMOZIONI...
Se non resti...
HO OSSERVATO IL MARE...
IL PROFILO DEL TEMPO...
Il vecchio frantoio...
All’ombra delle stel...
Ho camminato cento p...
Da secoli più non mi...
Come posso capire di...
Il cerbiatto...
Nella...polvere!...
I cinque semi......
il brigante...
Maternità...
le parole non cambia...
Un tramonto sul mare...
L'ultima lacrima...
L'ultimo canto...
Strano fiore...
DESIDERI...
AMAMI...
Mani tese...
UN AMICO...
Germogli di felicità...
POETI SENZA POESIA...
Passi...
Brumoso assopirsi...
Ricordi di Taormina....
Fanciulla felicità(C...
Ogni volta che vuoi ...
DONA LA PACE...
FIGLI E… FIGLIASTRI...
L'affetto è un liqui...
Se potessi le regal...
Nepal...
L’AMORE È COME UN’ON...
Introspezione...
Oggi si compra tutto...
Ombre d'ametista...
Gioco dell'inganno...
Indifferenza...
Il Bacio...
Goccia nel mare...
Fuggi...
Opulenza nuda......
Dall’amore dei figli...
La Cattura...
Paradiso...
Ombre di cenere...
Agognati silenzi...
Canzone...
La casa della gente ...
GRANDE PASSIONE...
Sorgenti d\\'Amore...
Carezze di comodo...
FRAGILI FOGLIE NEL V...
Un bacio dopo l’altr...
Non so dove mi porte...
Melodia ed armonia...
IL TEMPO DEI RICORDI...
Pensieri...
L'uomo e il progress...
Riprendo la strada...
Sorrido...
Eventi...
Maschio …,Maschio???...
la divina arte di mi...
Sete di pace...
Ti porterò con me...
Ispirata dai salmi...
Ardente...
Sbagliare...
TU CHE NE SAI...
Momenti...
Naufragi...
inverno nel cuore...
Tempesta...
Lucida follia...
POMERIGGIO DI PULIZ...
Ritrovarsi...
COME CURVE DI SERPEN...
Per Leonie...
Impegnarsi ad odiare...
Se un giorno viagger...
Nei tuoi pensieri...
Non giudicarmi...
Riceverai mille vite...
AMARE PER POTER...
Il Supercomputer...
sorella lacrima...
A te!...
PREMORTEM di Enio 2...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



ALLA RICERCA DELL'ANIMA

Perché cerchiamo il mare,
se poi abbiamo paura delle onde e delle mareggiate.
Perché cercare il cielo,
se poi ci coglie la paura di precipitare.
Perché sprofondiamo dentro la mente
Se sappiamo di trovare tanti ricordi
E inspiegabilmente ci sopraffanno sempre
quelli più brutti, quelli più dolorosi.
Allora torna alla mente la solita domanda,
quella di sempre: Perché viviamo !
Quanti sogni si affacciano alla mente,
tanti, troppi, fino a non contarli più,
quante volte succede che si avverano, pochi.
Eppure aprendo la finestra al mattino,
guardando il sole che illumina la casa di fronte
che vedo così bella, chiara e luminosa,
penso che il mondo esiste,
guardo su un filo della luce
un passero che spaventato vola via.
Sono egoista allora a pensare
che fuori troverò me stesso.
Io sono dentro di me,
dentro il mio cuore.
Dentro la mia anima
vive il mio pensiero.
Solo lì dentro io sono veramente IO.


Share |


Poesia scritta il 11/11/2017 - 13:38
Da ALFONSO BORDONARO
Letta n.135 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


troppe domande amico mio per vivere sereno ma vedo che al fine hai trovato te stesso. il resto è pace. 5* meritato

enio2 orsuni 13/11/2017 - 09:42

--------------------------------------

Camminiamo nel mondo per compiere il cammino più difficile, quello di conoscere la nostra anima ed accettarla nei pregi e nelle imperfezioni,
trovo stupendi i tuoi versi che interrogano sul senso della vita...

Grazia Giuliani 12/11/2017 - 17:19

--------------------------------------

Alla ricerca dell'isola perduta. Ma tu vai oltre... Tu cerchi l'essenza dell'essere e dell'esistenza. Certo solo conoscendo noi stessi scopriremo l'"io". Al mondo si mostra solo una maschera, quasi sempre ipocrita. La vera essenza dell'"io è nella nostra anima, non potremo conoscerla guardando il bello, ma dovremo scoprirla accettando anche il brutto è la sofferenza.

Teresa Peluso 12/11/2017 - 15:40

--------------------------------------

Alla ricerca dell'isola perduta. Ma tu vai oltre... Tu cerchi l'essenza dell'essere e dell'esistenza. Certo solo conoscendo noi stessi scopriremo l'"io". Al mondo si mostra solo una maschera, quasi sempre ipocrita. La vera essenza dell'"io è nella nostra anima, non potremo conoscerla gu

Teresa Peluso 12/11/2017 - 15:38

--------------------------------------

Poesia riflessiva ed intensa complimenti Alfonso 5*

Paolo Perrone 12/11/2017 - 00:51

--------------------------------------

ALFONSO...viviamo perche c'è stato fatto questo dono. Ma siamo impreparati ad affrontarlo perche ci perdiamo nel capirne la magnificenza e la sua complessità. Un giorno mi sentii dire:"Siamo tutti soli a questo mondo" e questa frase mi mise paura.
A dispetto degli affetti, noi siamo veramente soli con noi stessi. Si Alfonso sei solo col tuo pensiero, la tua anima ed è per questo che sei speciale. Notte

mirella narducci 12/11/2017 - 00:05

--------------------------------------

Domande che restano sospese, che a volte afferriamo ad altre ci scivolano via. Il mistero d?esistere affascina e ci coinvolge tutti, almeno quelli che hanno un'anima e cercano di andarla a trovare di tanto in tanto. I miei complimenti, ciao

Francesco Scolaro 11/11/2017 - 19:35

--------------------------------------

Poesia riflessiva e profonda. La vita ci chiede, semplicemente, di vivere.. come suggerisce la bellezza che ci circonda..

Francesco Gentile 11/11/2017 - 19:23

--------------------------------------

Bellissima poesia,mi viene anche da domandarmi: io sono tutto dentro o una parte la ritrovo riflessa nel mondo...che strana la vita,cosi speciale ed irripetibile.

marco cugnata 11/11/2017 - 19:15

--------------------------------------

Quando guardi fuori la meravigliosa natura e quello che scorre davanti ai tuoi occhi, con lo sguardo interiore e riesci a vedere la bellezza in ogni cosa, tu sei dentro la tua anima e il tuo cuore e non fuori...siamo gioia e dolore, siamo noi in ogni sfumatura e la vita ha un senso quando accettiamo tutto questo...Molto profonda e molto bella.

margherita pisano 11/11/2017 - 18:55

--------------------------------------

una poesia dove tu cerchi te stesso be credo tu ti sia trovato la ritengo una poesia riflessiva dove ognuno di noi dovrebbe porsi queste domande molto bella

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 11/11/2017 - 18:52

--------------------------------------

Eppure,caro Alfonso, non esiste cielo senza desidero di solcarlo e non esiste mare senza il timore delle sue onde e non esiste paura senza il desiderio di vincerla... un pezzettino di te stesso, da oggi, è anche nostro...

Ken Hutchinson 11/11/2017 - 18:45

--------------------------------------

si Alfonso
solo tu conosci profondamente la tua anima
solo tu, puoi sorprenderti di sorridere di una cosa non troppo buffa e poi darti una spiegazione
solo tu conosci il percorso di una tua lacrima che raccoglio, sempre, tante altre lacrime taciute
tu, sei dentro di te
gli altri non potranno che osservare quel che tu vuoi che osservino

laisa azzurra 11/11/2017 - 15:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?