Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Venere in versi...
Sottinteso...
Frusciante...
Ermetico...
Naufraghi...
I GIORNI DELL'AMORE...
Ti ho visto piangere...
ISTANTI...
Una carezza della qu...
Autunno - cuore in l...
Afflato di luna...
Non ti lascerò...
Vulnerabile(C)...
addio......
Nei tuoi pensieri...
Caffè a tempo indete...
C'est moi....
il canto delle stell...
Senza te...
Sensibilità...
In vino veritas...
NOSTALGICAMENTE AFRI...
PALESTRE di VITA (se...
È nelle questioni ev...
So che mi guardi...
Che ne sarà di noi?...
Se la primavera dell...
Breve racconto di vi...
Alla fine...
SONATA FOLLE AI MIEI...
Gli abeti nella sera...
Pace...
C'E' LA RIPRESA (per...
IL MIO METICCIO...
È lei, una rosa selv...
Chi sono io?...
Lumache...
Oceani...
Cascate d'armonia...
Breccia...
La poesia rotolante...
Divina...
ESCALATION DEL NON E...
Liberati donna...
Plié d'amore...
DOLCE RISVEGLIO...
Foglio bianco...
Credere a volte. E ...
Quello che avevo spe...
Colori d'autunno...
Laggiù...
Colora le stagioni...
EMOZIONI SENSAZIONI...
Nella terra di nessu...
Rinuncia...
Tu non sorridi più...
Meretrice(C)...
DOMANI...
Due meno uno non fa ...
Sei...
Cum Quibus...
A mie spese...
La Maga nelle spire...
Volatili discriminat...
Peccato...
Apostrofe dell'incom...
Amarti significa......
Hotel Cielo stellato...
PAURA...
PICCOLE COSE...
SCOPRIMI...
Riaffioramenti...
L'anima perduta...
L'uomo l'unico ess...
Goccia dopo goccia...
SUONA CAMPANA...
Non ho...
Fa male...
Un riposo insonne...
L\'amore per la lett...
L'ultima roccia...
Mascolinità...
nella stanza del pad...
Lo Scrittore D'Oro....
Poli difformi...
Immensità...
SAN MARTINO (11 nov....
Ti sarà capitato...
E ANCORA, ANCORA, AN...
AL ROGO...
Come Peter Pan...
The end...
La folle corsa......
Novembre...
COSPIRAZIONE...
PALESTRE di VITA (pr...
L\'attimo...
C'è un cadavere nell...
Gocce...
Come gocciola la neb...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



e non c'è lacrima

con passo lieve
piedi bianchi come le tue ciglia
occhi chiusi a trattener ricordi
un istante, la tua vita


e non c’è lacrima
che tu non abbia consolato
e non c’è lacrima
che non consolerai


nel tuo cuscino di supplizi
il mio volto accanto al tuo
una memoria che
ora, solo ora, è tenerezza,


mamma



Share |


Poesia scritta il 13/11/2017 - 21:18
Da laisa azzurra
Letta n.165 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Signori,
nel ringraziarvi infinitamente per le vs dolcissime parole, vi chiedo perdono per la mia assenza...
Riprenderò nn appena mi sarà possibile.
Un sincero abbraccio con il cuore

laisa azzurra 15/11/2017 - 11:21

--------------------------------------

LAISA....col mini Pad non riesco a mettere ne stelle ne faccine Ciao

mirella narducci 15/11/2017 - 10:41

--------------------------------------

LAISA.....solo ora ho letto e mi sono commossa. Anch'io ho attraversato questi momenti e capisco il dolore che si prova. Bellissima poesia Ciao

mirella narducci 15/11/2017 - 10:38

--------------------------------------

Ciao Laisa, vorrai scusare il colpevole ritardo con il quale mi soffermo sulla tua poesia. Descrivi un dolore che non conosco e che vorrei non vivere mai. Gli ultimi versi rappresentano uno uno spiraglio di luce, quando il dolore, attraverso il tempo, diventa ricordo, dolcezza e tenerezza. Mi si stringe il cuore.

Ken Hutchinson 15/11/2017 - 10:27

--------------------------------------

La tenerezza è un ponte che ci lega a quel confine che resta infinito... la tenerezza dell'amore materno...
ogni altro commento rovinerebbe la dolcezza di questa stupenda poesia... mi hai commosso Laisa tesoro un abbraccio

margherita pisano 14/11/2017 - 21:46

--------------------------------------

Dritta al cuore! Complimenti!! Un caro saluto Laisa
*****

Rosi Rosi 14/11/2017 - 19:05

--------------------------------------

Versi belli, limpidi pieni di generosità e riconoscimento verso la propria madre che anche dalla sua lontanaza continua ha dispensare speranza e gioia.

Francesco Scolaro 14/11/2017 - 18:20

--------------------------------------

bella la tua dedica brava 5* e dico poco

enio2 orsuni 14/11/2017 - 13:29

--------------------------------------

Bellissima e dolcissima poesia, i cui versi dicono tutto, non hanno bisogno di commenti...
Laisa...molto piaciuta!

PAOLA SALZANO 14/11/2017 - 11:54

--------------------------------------

Molto toccante, vera e bella.Il dolore quando si placa può diventare nostalgia e la nostalgia è spesso foriera di dolcezza. Commovente.

Sabry L. 14/11/2017 - 11:45

--------------------------------------

Grazie signore poetesse e grazie Salvatore.
Questa è solo un 'sei nel mio cuore' alla mia mamma che, in ogni caso, anche se lontana, continua ad asciugare le lacrime di me bambina.
Doveroso in questo mese...a lei, una rosa come il suo nome....

laisa azzurra 14/11/2017 - 09:13

--------------------------------------

Parole piene di tenerezza Laisa
a te una buona giornata..

Salvatore Rastelli 14/11/2017 - 08:12

--------------------------------------

Davvero commovente.
Un abbraccio dolce

Mary L 14/11/2017 - 00:29

--------------------------------------

Un mondo di sentimenti in questi versi che sono una sintetica ma limpidamente toccante attestazione di quel pieno che una mamma può rappresentare nelle vite di tutti noi.......
Ogni parole adesso diventa limitata... ma hai detto con pochissimi tratti disegnati con la forza del cuore!
Un abbraccio Laisa....

Alessia Torres 14/11/2017 - 00:07

--------------------------------------

Commovente e vera. La disperazione, solo dopo può diventare tenerezza.

Teresa Peluso 13/11/2017 - 23:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?