Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

A Babbo Natale...
Serata in auto con u...
FRAGILE Mistero...
La solitudine di una...
Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La poesia rotolante

LA POESIA ROTOLANTE


Rotola il dolce chicco d’uva scura
lungo la tua morbida schiena nuda
fino alle rotondità maestose di colline rosa.
Rotola la palla gialla sui prati di smeraldo,
fino ad arrivare accanto
alla tana del serpente bianco
e poi cadere giù nelle sue profonde oscurità.
Rotola la mia speranza frantumata
dai tuoi occhi di tigre
sino alla prima cesta di vimini intrecciata,
calpestata e umiliata.
Rotola la Luna d’oriente,
che si insinua tra salici piangenti
e peschi bonsai dai tenui colori,
fino alla fonte dove riposa la Regina di cuori.
Rotola l’uovo appena deposto
con il tocco del gatto dallo sguardo di ghiaccio,
sino al cespuglio nascosto di bacche color arancio.
Rotola l’ultima mela d’oro dall’albero bruciato,
fino ad arrivare tra i seni di dea Giunone
pronta a sublimare con il suo prode centurione.
Rotola la moneta in rame battuta
tra cosce di pavone e cuore di salmone
fino alle prime fiamme danzanti nella sala del re.
Rotola il fiore dai petali dischiusi,
dal vento accompagnato
fino alla tua anima di luce e calore
per raccogliere il tuo più importante dono d’amore.



Share |


Poesia scritta il 17/11/2017 - 01:10
Da Luca Fiazza
Letta n.82 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


molto piaciuta

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 17/11/2017 - 17:43

--------------------------------------

Bella chiusura la tua poesia rotolante.
buona giornata Luca..

Salvatore Rastelli 17/11/2017 - 08:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?