Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La casa della gente felice

La casa della gente felice
è una casa distante
dai rumori della strada
coi muri colorati
di discorsi e di parole
coi vetri disegnati
con il cielo, il mare, il sole.


La casa della gente felice
ha un portone sbarrato
e le finestre sempre chiuse
coi fiori del giardino
prima raccolti e poi buttati
con l'aria del mattino
che ti fa gli occhi spaventati.


Amore, amore diverso
chissà se ti ho vinto
o chissà se ti ho perso
amore segreto,
amore più vero
chissà se la luce
potrà illuminare
questo soffitto nero.


La casa della gente felice
ha le serrande abbassate
e le stanze senza luce
con i letti tutti sfatti
e le coperte tutte rotte
coi morsi sul cuscino
ed i vestiti della notte.


La casa della gente felice
ha le porte pesanti
e le serrature chiuse a chiave
con le voci dei dottori
che tentano di calmarti
col mazzo di quei fiori
davanti ai tuoi occhi spaventati.


Amore, amore distratto
chissà se è guarito
o se è ancora matto
amore finito,
amore ormai stanco
chissà se la luna
potrà illuminare
questo vestito bianco.


Amore, chissà che cosa fai adesso
chissà se mi ami ancora,
io non ho mai smesso
quando sarai guarita
e i tuoi occhi fioriranno
quando sarà finita
questa storia e questo inganno.


Amore, ne è passato di tempo
sono qui da dieci anni,
è tanto che ti aspetto
adesso busso forte
apro la porta e vengo dentro
sarebbe troppo bello
però è solo un sogno.


Amore, amor che resisti
chissà se sorridi
o se hai gli occhi tristi
amore gelato
e con gli occhi sbarrati
col prete vicino
che ti benedice
nella casa della gente felice.



Share |


Poesia scritta il 20/11/2017 - 18:51
Da dave cuper
Letta n.71 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?