Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...
Impotenza....
L'età: Il tempo la ...
SCHELETRI di Enio 2...
Il richiamo della ge...
eterno gelo...
Finchè avrà voglia d...
Il suono del vento...
Oltre ai giochi otti...
IL BOSCO...
La terra dei sogni...
S.Francesco....
Il desiderio inconsc...
Illogica tenzone...
Lultimo calzolaio...
Mimmo...
Un nuovo martire - G...
Io ti appartengo...
Non ci riesco....
La vita è come il ci...
Un giorno di notte...
lo ha riposto lì...
Consolazione...
Quel venticello...
Gli strani animali d...
Non servono parole...
Insonnia...
Purtroppo non è poss...
OGNUNO IL SUO MESTIE...
Ciò che voglio....
ciò trovo nel vagare...
Lettera ad Alex...
TU LE STAGIONI ...
che importa...
Il Perché...
Lacrima d'amore...
Profilo migliore...
UNA NOTTE FORSE......
IL COLORE DELLE FAVO...
Via vai...
Ho visto anni passar...
Tu sei la primavera...
Ricordi 2...
A volte... non lega...
Angelo della Notte....
Buongiorno...
La forza degli alber...
Non puoi generare su...
L'universo...
Appiglio...
Quell'attimo sublime...
ANIME IN VOLO...
Primavera sulle lame...
Fascino Veneficium...
Fragili promesse...
immigrato...
E poi…....
Fateve 'na risata !...
La frutta...
LA PORTA...
Come un fior di ninf...
Risoluzioni...
Pulcini...
Giungono messaggi da...
Madeleine...
Le ribelle....
Il Genio della Lampa...
Dolce sentire...
Le nostre opere...
L’autentico respiro ...
Cowboy...
SELVAGGIO O DOLC...
Nel linguaggio ci so...
Energia Musicale...
teorema...
Pianoforte...
La scatolina di latt...
IL DESTINO UNA SERA...
GAIA LA TERRA...
Forse poesie... (La ...
Croazia...
Tra le nebbie di un ...
Guerre di pace...
Gli abbracci sono le...
UNA LACRIMA...
I want...
I RAGAZZI DEL SOLE (...
Un istante...
Sognando...
Scent of you...
Rifiorirà il ciliegi...
La falena...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



La nebbia negli occhi

Mi guardi,
ma non mi vedi.


Gli occhi velati
non riflettono più
il tuo animo gioioso,
talvolta irascibile,
ma sempre
infinitamente buono.


Cammini piano,
fragile come un cristallo,
il passo breve e incerto,
le mani lunghe e diafane,
il gelo del lago
che ti avvolge.


Vorrei mi riconoscessi,
anche un minuto soltanto;
sono venuta da lontano
per abbracciarti ancora...


Sorridi, con la nebbia negli occhi,
e mi saluti con la mano:
"È stato un piacere, signorina,
lei è simpatica, ed anche molto bella..."


"Piacere mio..."
Ti stringo forte,
tra lacrime nascoste...
"Riguardati,
mio caro zio".



Nota: Il mio caro zio è affetto da Alzheimer e non mi riconosce più...



Share |


Poesia scritta il 13/12/2017 - 16:18
Da Mimmi Due
Letta n.195 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


E' molto toccante..

Francesco Gentile 21/12/2017 - 23:36

--------------------------------------

Ciao Enio, grazie.

Mimmi Due 14/12/2017 - 19:28

--------------------------------------

una dedica struggente cara Mimmi.
la vita può essere dolce ma spesso è amara.

enio2 orsuni 14/12/2017 - 18:34

--------------------------------------

Grazie carissimi, per il commento e la vicinanza...

Mimmi Due 14/12/2017 - 12:53

--------------------------------------

Poesia toccante, che esprime in splendida versi, l'amarezza del non essere più riconosciuta ,la spietatezza di alcune malattie.

Teresa Peluso 14/12/2017 - 08:10

--------------------------------------

Ciao Mimmi cara...

Poesia la tua che arriva al cuore


Una malattia terribile e devastante che con la tua profonda sensibilità ed empatia di chi ha saputo fare un opera commovente in cui traspare tanto amore che hai nel cuore...e la tua immensa sensibilità.

Ti abbraccio forte ciao dolce cuore


Maria Cimino 13/12/2017 - 22:24

--------------------------------------

Questa poesia mi tocca il cuore e mi commuove profondamente... vivo questa realtà con mia madre e so cosa vuol dire esser figlia e da lei non più riconosciuta. Un abbraccio Mimmi

margherita pisano 13/12/2017 - 21:42

--------------------------------------

dimenticavo 5*

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 13/12/2017 - 20:48

--------------------------------------

buona sera Mimmi come stai, molto bella e commovente la tua opera

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 13/12/2017 - 20:47

--------------------------------------

straziante Mimmi
bellissima

laisa azzurra 13/12/2017 - 19:19

--------------------------------------

Toccante e commovente! La malattia ci fa sentire ancora di più quanto sia forte il senso della vita e ci unisce sempre più all'altro! Un caro saluto!

Ilaria Romiti 13/12/2017 - 19:03

--------------------------------------

Questa tua poesia è una commovente storia di vita...
Bella

PAOLA SALZANO 13/12/2017 - 18:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?