Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
HAIKU N.1...
FUOCO...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...
La modestia è... l'...
Volo di gabbiani...
La poesia abita…...
Il tuo divano rosso...
IL VELIERO AZZURRO...
Orizzonte...
Violento bruciare...
Copiosa pioggia...
lasciami andare...
Graffi...
CONCHIGLIA...
Mi girano sempre le....
Cercando il mare...
A Farla Ammattire...
Tra le nuvole un pen...
ADORANDO IL PECC...
A2...
AL DI LÀ DEI TUOI OC...
altrove...
Insidiosa polvere...
Gino, quando parla, ...
A volte...
Solitudine di città...
FUSIONE...
L' ira...
Amarmi...
Il matrimonio la fia...
NON BRUCIO LA SPERAN...
GRANDINE E PIOGGIA E...
Speranza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Cara malinconia

Che cosa sei tu, malinconia
che ogni cosa pervadi
come un ombra mi segui sempre
assumi ogni volta forme diverse
che sia una luce accesa in un vecchio edificio
un autobus vagante alle ore piccole
le ciminiere della zona industriale
ma anche una giornata grigia sulla tangenziale.
Sei così bella, malinconia mia
una ninfa graziosa e silente
ferma al centro di una palude scura
hai i capelli lunghi, e una lacrima ti scende
Sei così strana, io non ti capisco
quando son con te vorrei qualcos'altro
che sia un sogno irrealizzato
o un futuro più gagliardo
Ma tu, ci sei, la realtà avvolgi
sei un'insoddisfazione magica e costante
è per questo che sei così bella, così eterea
ti nutri dei sogni che la mente genera
Ti voglio bene, malinconia mia
non ti scambierei con nient'altro
alla realtà tu dai significato
mi fai capire la bellezza delle cose che guardo.


Share |


Poesia scritta il 08/01/2018 - 13:11
Da Davide Montesano
Letta n.99 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


malinconia?
ieri ha bussato pure a casa mia
un calcio in cu...rva e l'ho mandata via
scherzo ma la poesia merita il mio 5*

enio2 orsuni 09/01/2018 - 13:52

--------------------------------------

Ciao Davide

La tua malinconia è quel sottile velo di una dolce distanza di qualcosa che non ti rende triste...anzi ti ha caricato di tanta dolcezza
e delicatezza..


Complimenti a te e alla tua malinconia

Ciao caro.


Maria Cimino 08/01/2018 - 22:15

--------------------------------------

Molto bella!! 5*

Rosi Rosi 08/01/2018 - 16:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?