Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
HAIKU N2...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



ANATOMIA DI UN TRADIMENTO

Nel mare della vita
tu sfiori la mia sponda
non per ancorarti
ma per intrecciare
il filo della sofferenza.
Un tradimento il tuo
fatto di bugie e parole dure
come pietre smussate
dalla pioggia.
Un tradimento nascosto
dietro un fumo denso.
Un breve lume bastò
per fissare le tue pupille
mentre l’ultima menzogna
ti si scioglieva nella gola.
Senza arrossire provasti
a dire: Ritorno.
Mi ero illusa di aver scacciato
le ragioni da quel maledetto pensiero
che aratro ostinato aveva frugato
tra le zolle del tuo campo
appena seminato.
Tu non sei tornato
e il fiore s’è seccato
come il mio cuore innamorato.



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 11/01/2018 - 23:01
Da mirella narducci
Letta n.112 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


MARIA..cara ti ringrazio per il commento voglio tranquillizzare anche le altre poetesse mie amiche e rassicurarle che sono felice....la mia vita si è svolta sempre nella massima serenità. Mi fanno piacere i loro incoraggiamenti e la partecipazione con cui seguono i miei scritti. GRAZIE e un bacione a tutte. Notte Maria

mirella narducci 13/01/2018 - 01:13

--------------------------------------

Brutta cosa il tradimento....
lascia addosso a chi lo riceve una profonda ferita difficile da rimarginare.

Spero la tua Mirella cara sia solo poesia.

Ciao cara. A te un abbraccio
e una serena notte.


Maria Cimino 12/01/2018 - 23:50

--------------------------------------

Bella poesia,anche se contornata dalla menzogna,che è il più alto tradimento.Non rimpiangere nulla, Mirella...come dice Laisa,non ti meritava.

Teresa Peluso 12/01/2018 - 19:09

--------------------------------------

mi è piaciuta una chiusa molto chiusa bella poesia

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 12/01/2018 - 16:05

--------------------------------------

Non tutti i tradimenti implicano la menzogna, la menzogna è, invece, sempre tradire. In questa tua "Anatomia", ahimè, si sono sommati. Nessun fiore sarebbe sopravvissuto a tale evenienza.
Profonda.

Francesco Esse 12/01/2018 - 15:30

--------------------------------------

qualcuno direbbe
che probabilmente nn ti meritava
chissà, ne sono convinta anch'io, cara Amica
molto bella

laisa azzurra 12/01/2018 - 14:58

--------------------------------------

RIFLESSIVI QUANTO ESAUSTIVI I VERSI DI CHIUSA...

Rocco Michele LETTINI 12/01/2018 - 10:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?