Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il Caso....
All'amico...
Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Don Matteo 11

Non c'è stato de profundis.
È tornato alla carica mundis.
più in gamba del capitano
il maresciallo gli dà una mano.
Più che segugio sembra un cecchino
con la certezza nel taschino.
E sempre lui a trovare la soluzione
calcolando ogni paragone.
Arriva in bicicletta
ma tutti gli dan retta.
Smascherando l'assassino
perché a lasso nel manichino
conoscendo la dinamica
fa marameo a chi capita.
Sembra un po’ distratto
ma è furbo come un gatto.
Dando felicità ha chi l’incontrata
con parole semplici
come Gesù avrebbe fatto.
Quello che non capisco
qui lo nego qui lo dico
ma non è che porta sfiga?
In quel borgo ne succede
una al mese questo è palese.
Con la bicicletta gira il paese
non capendo chi paga le spese.


Francesco Cau



Share |


Poesia scritta il 12/01/2018 - 11:49
Da Francesco Cau
Letta n.228 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Mi pare una escursione garbata dentro un simbolo dell'intrattenimento televisivo popolare, resa simpatica dalla bella forma canzonatoria e rimata.. bravo

Francesco Gentile 13/01/2018 - 22:57

--------------------------------------

Simpaticamente bella e anche divertente
direi...


Ci hai regalato un momento di allegria.
con la tua innata ironia.


Ciao Francesco caro
sia per te una serena notte.


Maria Cimino 12/01/2018 - 23:18

--------------------------------------

C'è pure quel senso di simpatica allegria che lascia un senso di sollievo, canone o no...la tua ritmica è sempre molto bella e un sorriso sempre mi regala.

Margherita Pisano 12/01/2018 - 23:10

--------------------------------------

Grazie a tutti per i commenti
Penso che il canone comunque vada pagato

francesco cau 2 12/01/2018 - 23:05

--------------------------------------

poesia piacevole, scorrevole, ben ritmata.
In effetti nella serie c'è una moria continua, almeno un paio di morti alla settimana. D'altra parte gli attori vanno pagati..magari con la bolletta della luce

Adriano Martini 12/01/2018 - 22:54

--------------------------------------

molto ben composta

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 12/01/2018 - 15:06

--------------------------------------

Molto simpatica e in rima.
Chissà, forse paghiamo tutti col canone?
Ciao Francesco.

Loris Marcato 12/01/2018 - 14:32

--------------------------------------

Molto simpatica e in rima.
Chissà, forse paghiamo tutti col canone?
Ciao Francesco.

Loris Marcato 12/01/2018 - 14:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?