Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il Caso....
All'amico...
Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Non c'ero

Non c'ero.
Ero volata lontano
in cerca di verità.
Non c'ero.
Le mie labbra frementi
non parlavano piu',
i miei occhi, ciechi,
in mezzo alla folla.
Il cuore si era fermato
in quel momento ...
...passato...
Non c'ero!
Si muore davvero d'amore...
Si muore di troppo dolore..
Si muore, anche se batte il cuore...
Si muore!
È un inganno la vita!
La morte passeggia per strada
in un cuore ormai vuoto
e appassito.
È un inganno
non ancora finito!


Share |


Poesia scritta il 12/01/2018 - 17:28
Da Teresa Peluso
Letta n.215 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Non si può morire dentro...dice una vecchia canzone ma si può quando si interrompe la passione per la vita o si spegne il destinatario di quella passione. Non importa chi o come ma è come se si spegnesse un interruttore e il cuore rimane al buio.

ALFONSO BORDONARO 14/01/2018 - 20:59

--------------------------------------

Tenera, intensa, struggente..

Francesco Gentile 13/01/2018 - 22:39

--------------------------------------

Non è vero che non si può morire d'amore... lo hai detto adesso!
anche se il cuore sempre batte , si può morire dentro e continuare camminare in mezzo alla folla ma con gli occhi spenti e il cuore ancora più spento.... Ciò che spezza dentro può lasciare dei segni tanto difficili da rimarginare...... ma l'amore rimane sempre a dar linfa ad un cuore che piange!

Eloquente lirica, con quella sofferenza che purifica e cattura l'animo!


Alessia Torres 13/01/2018 - 16:40

--------------------------------------

si muore Terry cara
si muore, eccome
tesoro, sei dolcissima com'è dolcissimo il tuo grande amore

laisa azzurra 13/01/2018 - 14:29

--------------------------------------

bella come tutte le tue ma quel dolore non vuol passare e mai passerà

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 12/01/2018 - 22:50

--------------------------------------

Morire continuando a vivere: una condizione che solo l'amore consente. Non finzione, non teatro "la morte che passeggia per strada in un cuore ormai vuoto".

Francesco Esse 12/01/2018 - 22:40

--------------------------------------

Intensamente bella... il dolore è una spina nel cuore, fa male ad ogni respiro... Ma l'amore che vive dentro di te, è la poesia che ti libera e ti fa volare tra le braccia del tuo amore grande e infinito che vive sempre, perché vive di te!

Margherita Pisano 12/01/2018 - 22:37

--------------------------------------

Ciao Teresa cara...


Quando dolore leggo in queste tue profonde parole

Ti prego lascia al tempo l'unguento giusto per lenire le ferite della tua anima e del tuo cuore ti.

lui guarisce ogni piaga anche se le cicatrici né firmeranno le sue trame per sempre... lo so che nessuno
potrà mai portarti via quel dolore...


Ma ricorda sempre che lui vive in te...ricordi sei tu la sua anima..


Lui è sempre li con te...
perché nessuno muore sino a che
quel ricordo nel nostro cuore
è sempre vivo.

Io ti abbraccio forte
con immenso affetto..
ciao dolce cuore


Maria Cimino 12/01/2018 - 22:03

--------------------------------------

lirica che trasmette il senso di un dolore che resta nel cuore e nella mente

Adriano Martini 12/01/2018 - 21:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?