Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
DAMMI IL TEMPO MADRE...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...
Trova il bambino che...
La danza dell'asetti...
Il principe cercava ...
Il canto del sole na...
Je suis le monde...
Un Sogno!...
Sei...
Errabondo vagare...
Quando in tv cantava...
Impulso...
Frasi d'amore al ven...
Abisso...
Mai più male...
Profumo di tiglio...
Chiedimi......
Pallida Luna...
Dopo una delusione, ...
TU IL MIO AMO...
Stelo e corolla...
E penso al mare...
RISPARMIO D'ENERGIA ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



...e tutto muove

ogni volta che cerco il mare
vado lì, sulla montagna
a spiare la musica del vento
e taglia in coriandoli la nebbia


linfa sulle ciglia
a inumidire di stupore le iridi
e braccia schiude
a ricevere la continuità del tempo


...il mare incontra i miei occhi
e tutto muove, tutto scioglie...



Share |


Poesia scritta il 17/01/2018 - 10:38
Da laisa azzurra
Letta n.260 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Brava Laisa. Complimenti!!! Senti e sai dire. È un bel dono!!

Piccolo Fiore 19/01/2018 - 21:42

--------------------------------------

Un accostarsi alla natura con tutta la forza dei sentimenti
Ciao, una bella giornata!

mare blu 19/01/2018 - 09:59

--------------------------------------

La musica del vento, un fascino irresistibile in sintonia col mare, bellissima

genoveffa frau 17/01/2018 - 23:22

--------------------------------------

Si tesoro caro hai proprio ragione
il mare ha il potere di muovere tutto


E quando affidiamo a lui le nostre emozioni tutto si illumina intorno
a noi... sapessi quante volte
mi metto seduta sulla scogliera
lo guardo per ore...e ore...
e dalle sue onde mi faccio cullare.

Grazie per questa
stupenda poesia..

Ora ti abbraccio e vado via
ciao dolcezza mia.


Maria Cimino 17/01/2018 - 22:47

--------------------------------------

Il mare dentro gli occhi, per sciogliere i nodi che dentro il cuore si aggrovigliano... emozionarsi e gioire per la meraviglia del tempo che trasforma e ci sorprende ancora e ancora!
Il mare è dentro noi... e noi dentro il mare!!!
Dolce tesoro un incanto!

Margherita Pisano 17/01/2018 - 21:49

--------------------------------------

Il fascino della nebbia che toglie la vista di quello che hai di fronte e che vorresti scorgere quasi attraversandola...La montagna con la sua brezza a volte fredda e poi il mare che fa disperdere la vista fino all'orizzonte e quella grande distesa sembra che accolga tutti i pensieri per cullarli ad ogni battito dell'onda.

ALFONSO BORDONARO 17/01/2018 - 20:49

--------------------------------------

Davvero bellissima brava

Barbara Loy 17/01/2018 - 20:23

--------------------------------------

Spaziare con lo sguardo è già un profondo respiro che si libera da noi... Quando poi si scorge il mare che sa procurarci tante pure emozioni, allora tutto riempie ancor di più!
Una grande forza emotiva tra queste parole che smuovono dentro...

Quella foto lagunare poi fa davvero sognare!!



Alessia Torres 17/01/2018 - 18:57

--------------------------------------

... sentirsi in sintonia con il mare...
è pura magia...
Delicata e molto bella
Ti abbraccio Laisa
Grazie

Grazia Giuliani 17/01/2018 - 17:34

--------------------------------------

Dolce e avvolgente come te
Ciao tesoro

Mary L 17/01/2018 - 16:15

--------------------------------------

È vero Laisa...il mare ha questo potere, e quando incontra i nostri occhi, tutto scioglie.
Dolce e condivisa poesia

PAOLA SALZANO 17/01/2018 - 16:05

--------------------------------------

BE DIREI BELLA OPERA E MENOMALE CHE INCONTRI IL MARE

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 17/01/2018 - 13:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?