Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
A MIRELLA...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Rame invecchiato

Nel sigillo del tempo
rallentano memorie,
non seguono più
correnti del pensiero.
A intermittenza s’accendono
e all’imbrunire s’arrendono
nell’opacità d’uno specchio riflesso
nella fossa d’un grigio cemento.
Stenti e solitudine presenti
a lacrimare iridi assenti.
Sono volti scavati,
solchi profondi e scuri ,
sanno di rame invecchiato,
han perduto l’originario splendore
di quando al desco tutti
s’abbuffavano
e col prosit brindavano.
Il passato è andato,
dimenticato dal presente.
Ora passato e presente
vorrebbero amore,
quell’ amore
che non andranno a caritare.


Share |


Poesia scritta il 18/01/2018 - 12:35
Da genoveffa frau
Letta n.161 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Grazie a voi gentili poeti che mi avete allietato con i vostri commenti, buona poesia a tutti Laisa Azzurra,RobertoL.,Giancarlo Poeta,Teresa Peluso,Maria Cimino,Okinawa N.,Enio2.

genoveffa frau 19/01/2018 - 22:50

--------------------------------------

ottima poesia ogni commento è superfluo
questa conferma la tua bravura 6*

enio2 orsuni 19/01/2018 - 17:30

--------------------------------------

Veramente bella

OKINAWA NAWAKIRO 19/01/2018 - 17:17

--------------------------------------

Ciao Genoveffa cara...la tua poesia
questa sera si commenta da sola


Profonda e carica di mille e più sensazioni.

Quel rame invecchiato
ha solo bisogno del tuo amore.

e sono certa che ritornerà a brillare.

Ciao dolce poetessa
ti abbraccio forte e ti auguro
una dolcissima notte.


Maria Cimino 18/01/2018 - 23:15

--------------------------------------

Bella... c'è tanto bisogno di capire che il vecchio non è fatto per essere buttato. Facessi si possono scoprire esperienze di vita e tanta sapienza. Molto bella.

Teresa Peluso 18/01/2018 - 18:57

--------------------------------------

molto bella l'amore non si dona non si da per carità

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 18/01/2018 - 18:27

--------------------------------------

Elegante e delicata. Piaciuta molto. Complimenti

Roberto L 18/01/2018 - 15:47

--------------------------------------

Il rame invecchiato può tornare all'antico splendore, con l'aggiunta del pregio che ne acquisterebbe....basta poco, bastano cura, devozione e fede
Bellissima

laisa azzurra 18/01/2018 - 15:09

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?