Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pedro...
Le Ore...
Sul mare... navigand...
Calce sulle dita...
QUANDO L' AMORE ...
UN’ALTRA CANZONE...
Spillo...
Quando finisce un am...
SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
È subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'È SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Stile Libero

Proviamo questa sera o notte
a scrivere o nuotare a stile libero.
Non vi è nulla di pronto
potrebbe essere una grande banalità
magari a nessuno piacerà.
Io ci provo, sono sincero
sto creando solo in questo momento.
Non sono un genio, se lo fossi
tutto il mondo mi conoscerebbe,
tranne in Italia nel tuo paese
i geni quelli bravi, quelli veri
non sono visibili..
Li mandano in un angolo buio
gli tirano un tozzo di pane,
una pacca sulla spalla e un vaffa..
Qualcuno magari
un pochino stanco prende la sua valigina
e porta la sua fortuna in un paese
più capace, di capire cio che uno vale.
Vorrei parlare di una mia amica
che sta perdendo il suo
fuoco sacro nel cuore.
Trova tutto ciò banale e deprimente
speriamo solo sia un momento passeggero
perchè lei è brava a scrivere
e vorrei presto leggere cose belle
da lei descritte, nel suo stile personale
magari un po' troppo articolato,
a volte mi ha fatto venire il mal di testa..
Io aspetto, vediamo.
Oggi poi ho visto correre una mandria
di bambini,lo dico in senso buono
anche perchè in mezzo ce n'era uno
che conosco bene. Le mie orecchie
scoppiettavano come i pop corn
per il lieve.. rumore, vocine delicate
si sentivano come un eco roboante.
Un secondo li vedevo da una parte
su giochi rimbalzanti
e un attimo dopo erano a cento
metri di distanza.. chi sorridente,chi imbronciato, chi arrabbiato,
chi a mangiare un dolcetto.
Ora sto cercando in una scatola parlante
un qualcosa di interessante.
Dopo qualche tetta, qualche insulto, urla,
facce da clown, una decina di tragedie,
lacrime e voi rubate il lavoro a..
un paio di film, belli sì, ma ormai
già al traguardo.
Spengo lo scatola nera,
la piccola candela e dopo un rutto,chiudo
il mio stile libero e me ne vado a letto.
Al calduccio io che posso e spero
per chi non può, di trovare presto un tetto
per coprire e al riparo la sua bella testolina
di piccolo, grande genio incompreso.


Share |


Poesia scritta il 20/01/2018 - 00:05
Da Luca Fiazza
Letta n.187 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


L'espressione poetica è libertà di pensiero... e tu Luca qui hai dato esempio di piena libertà, toccando punti attuali e mai superficiali di dinamiche pure ed esistenziali, di un mondo che va a rotoli e si perde il filo dell'esistenza tra quei geni che vanno via, lontano per trovare la loro vera essenza! Bellissima!
Sono davvero felice di averti letto e commentato.

Margherita Pisano 21/01/2018 - 11:17

--------------------------------------


Se avessi un minimo di confidenza, ti farei una battuta
Ma mi limito a dire....forte, Luca!

laisa azzurra 20/01/2018 - 21:15

--------------------------------------

Originale e acuto...
vai a ruota libera...
ne hai cose da dire!
Bravo
Ciao

Grazia Giuliani 20/01/2018 - 20:39

--------------------------------------

LUCA...sei stato più convincente tu che un telegiornale. Hai descritto certi modi di vita confacenti all'attuale sistema che abbiamo noi in Italia...Il disfattismo per le cose belle e quella scatola parlante che ci riempie di bugie e di stupidaggini, pericolosa farla vedere ai bambini. Quando imparano e diventano grandi poi devono andare all'estero per avere la meritata soddisfazione. Il tuo stile libero ha detto un sacco di verità, spero che le testoline dei nostri piccoli geni non trovino solo un tetto ma anche un lavoro che li gratifichi. Mi piace lo stile libero anche se non so nuotare.

mirella narducci 20/01/2018 - 19:45

--------------------------------------

Uno stile libero che mi piace
assai questo tuo.

e vaiiiiii esprimiti pure
in tutta libertà. Ciao Luca caro.


Maria Cimino 20/01/2018 - 16:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?