Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
l’amore per le picc...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...
Trova il bambino che...
La danza dell'asetti...
Il principe cercava ...
Il canto del sole na...
Pensieri...
Je suis le monde...
Un Sogno!...
Sei...
Errabondo vagare...
Quando in tv cantava...
Impulso...
Frasi d'amore al ven...
Abisso...
Mai più male...
Profumo di tiglio...
Chiedimi......
Pallida Luna...
Dopo una delusione, ...
TU IL MIO AMO...
Stelo e corolla...
E penso al mare...
RISPARMIO D'ENERGIA ...
Mia cara pittrice....
Medusa...
SILENZIO...
I TUOI PENSIERI...
Insensato sogno...
Once more...
IL NOTTURNO...
PARLAMI OH LUNA...
L'anguilla...
Rosso di sera...
L'amore...
Tu aquila dell’unive...
guardando il cielo...
ARMONICHE ASIMMETRIE...
Notte...
Chimera...
Pensieri sparsi su B...
...solo per te...
ULTIMA AURORA...
Castelli evanescenti...
Parole...
Hebron...
La grandezza dell'uo...
Ci sono....
Il Diavolo in conven...
Tu ci amavi...
DOLCE CALORE...
Danny Zuko...
Non so...
Ci ritroveremo...
Sfiga day...
Tepore Haiku...
Rigor...
Sospiro......
la bilancia...
Il profumo della ser...
La libertà è il diam...
Non so se basterà...
L' ISTINTO E LA ...
MA CHE CAVOLO DE MAG...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Resta ancora

All'improvviso
fu una nuvola
a far tacere
i mille riflessi
del torrente.
Morirono
In tempo troppo breve
i riccioli arancio
e giallo oro
che facevan dell'acqua
gioioso e spensierato andare.
E
io ero
insieme ai colori.


Fu buio
senza avviso
e nulla dire.
Scorsi segno
ma non risposta
nel trovare
affidati
al caso
gli attimi miei
piu belli.



Share |


Poesia scritta il 11/02/2018 - 14:45
Da Piccolo Fiore
Letta n.198 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Molto bella e particolare.

Mimmi Due 12/02/2018 - 15:09

--------------------------------------

5* le merita complimenti

enio2 orsuni 12/02/2018 - 14:12

--------------------------------------

Davvero una bellissima poesia

Roberto L 12/02/2018 - 07:27

--------------------------------------

Bella poesia. È bproprio così. Sembra segnata a caso la nostra strada e, senza progetto alcuno, svaniscono i nostri sogni,vfragili, come il passaggio di una nuvola. Complimenti.

Teresa Peluso 12/02/2018 - 06:16

--------------------------------------

Grazie come sempre dei Vostri commenti ( siete sempre gentili. Amici). In questa poesia volevo dire come “purtroppo” nostra serenità o anche nostro destino sia cosi affidato ad eventi del tutto (almeno cosi appaiono) casuali come appunto il passaggio di una nuvola che fa cessare quella magia di colori...nell acqua di un torrente

Piccolo Fiore 11/02/2018 - 19:56

--------------------------------------

nn è facile e nn so se l'ho capita
il ricordo di momenti sereni nei colori di un'acqua spumeggiante...e sole e gioia in quei momenti in cui "noi siamo"...poi, il buio...ma i ricordi, quelli restano

laisa azzurra 11/02/2018 - 19:34

--------------------------------------

molto bella

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 11/02/2018 - 18:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?