Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

SCARNIFICAZIONE...
La bolla di sapone...
Nel mio cuore ci ma...
La speranza di una p...
Pinocchio...
Il fiore del deserto...
Ho bisogno di te...
Margy...
Amicizia...
Risveglio di forme p...
RESPIRO NATURA di En...
Incredulità....
La sposa...
Alla fine di questa ...
Curriculum vitae...
Abbiam perso... il s...
HAIKU NR. 21...
Pedro...
Le Ore...
Sul mare... navigand...
Calce sulle dita...
QUANDO L' AMORE ...
UN’ALTRA CANZONE...
Spillo...
Quando finisce un am...
SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
È subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'È SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Deserto

Sperduto,
camminando tra le sabbie focose
di un arido deserto
in cui echeggia l'affanno
del morto mio respiro,
venni accolto dalla pace
e dall'armonia d'un oasi,
dove anche l'anima più buia
viene illuminata da
un debole lume di conforto.


Eppure,
quest'acqua che ho attorno,
seppur dolce, fresca e limpida,
niente è in confronto all'immensità
del niente che mi avvolge.
Un incendio non s'è mai arreso
innanzi a poche gocce,
anche se miracolose.


Così, miseramente,
senz'armi né armatura per lottare,
il mio cammino privo di meta
e di riferimento, si protrae,
sperando che sia presto nulla
la differenza ancor presente
tra le mie ossa e
questi granelli dorati.



Share |


Poesia scritta il 13/02/2018 - 19:07
Da Unlighted .
Letta n.196 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Tristissima e chiusa alla speranza, se pur bella e affascinante.

Teresa Peluso 14/02/2018 - 07:15

--------------------------------------

Una descrizione di notevole suggestione.... Di fronte a spettacoli naturali così silenziosamente "espressivi" non si può che fondersi con essi e lasciarsi trasportare da loro profondo significare, nell'abbaglio del loro ermetico splendore!



Alessia Torres 13/02/2018 - 22:59

--------------------------------------

Un deserto misterioso e pieno di fascino...molto bella

Eugenia Toschi 13/02/2018 - 22:33

--------------------------------------

Quando la poesia entra dentro nella profondità dell'anima, viene fuori la meravigliosa sensazione di essere un tutt'uno con l'universo e qui l'universo è quel granello di sabbia...che racchiude tutto e tu con lui...un cosmo!
Complimenti!

Margherita Pisano 13/02/2018 - 21:57

--------------------------------------

Poesia bella silenziosa che vibra tra le corde di un'anima.

Complimenti


Maria Cimino 13/02/2018 - 21:29

--------------------------------------

immersione dell'anima in un ambiente che col suo silenzio dona spazi imbevuti di spiritualità..
hai saputo descrivere l'indescrivibile in modo sapiente. Complimenti

Adriano Martini 13/02/2018 - 21:06

--------------------------------------

bella molto piaciuta

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 13/02/2018 - 20:36

--------------------------------------

triste
ma direi, meravigliosa

laisa azzurra 13/02/2018 - 20:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?