Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...
LE ROSE ROSSE SUL SU...
amami...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

E' vita vera

Le zolle grasse, pergole e vigneti
ed un purpureo cielo che risplende,
mentre la brezza bacia i bei ciliegi
ricchi del bianco delle fioriture.
I pini che s’innalzano diritti
tra terra e cielo, inferno e paradiso
risuonano del trillo degli uccelli
per l’aria che d’azzurro si disegna.
E va, per la campagna, il contadino:
le gocce di sudore a scivolare
lungo le gote irsute ed abbronzate.
Lento trascina quel suo passo, sazio,
del duro e greve lavorar la terra.
La zappa sotto il braccio e un pò di vino
Per acquietar l’arsura del momento.
Un poco, forse, invidia la città
il villico, frattanto che cammina,
in fondo… nell’industria si fatica,
ma ad ogni mese prospera il raccolto.
Ed il terreno invece?
La grandine, gli insetti e la gramigna
sono i nemici di chi spera e sogna
in quel regalo buono delle messi
che scalda i cuore e pure il portafoglio.
Ma quando si riposa sotto l’olmo
e guarda il campo arato del mattino,
sente quel buon profumo della terra
che dalle nari arriva fino al cuore.
E il biondo di quel grano civettuolo
Che flirta con papaveri scarlatti?
E il blu dei fiordalisi ingannatori
che copiano l’azzurro della volta?
Sian benedetti, quindi, questi solchi
e ogni rigore crudo, ogni stanchezza
e fortunato sia quel piede rozzo
che calza fieno e paglia, mane e sera.


Share |


Poesia scritta il 17/02/2018 - 17:44
Da giovanni benvenuto vavassori
Letta n.179 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Bella poesia, ricca di momenti descrittivi e riflessioni. Complimenti

Gaetano Antonioli 06/03/2018 - 11:54

--------------------------------------

Bella, veramente piaciuta.. questa poesia. Complimenti

Francesco Gentile 18/02/2018 - 09:47

--------------------------------------

Una vir poetica non comune.
I miei complimenti, con un incalzante narrare in versi hai reso questa tua opera, piacevolessima .
Molto, molto bella.

Anton Reiken 18/02/2018 - 05:18

--------------------------------------

Un capolavoro in endecasillabi.
Complimentissimi!
Saluti e... Benvenuto.

Loris Marcato 17/02/2018 - 19:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?