Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

SCARNIFICAZIONE...
La bolla di sapone...
Nel mio cuore ci ma...
La speranza di una p...
Pinocchio...
Il fiore del deserto...
Ho bisogno di te...
Margy...
Amicizia...
Risveglio di forme p...
RESPIRO NATURA di En...
Incredulità....
La sposa...
Alla fine di questa ...
Curriculum vitae...
Abbiam perso... il s...
HAIKU NR. 21...
Pedro...
Le Ore...
Sul mare... navigand...
Calce sulle dita...
QUANDO L' AMORE ...
UN’ALTRA CANZONE...
Spillo...
Quando finisce un am...
SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
È subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'È SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Giappone

Per non essere banale
oggi vi voglio raccontare…
del mio viaggio orientale.
Nel duemila tondo tondo
dall'altra parte del mondo.
Tokyo mi aspettava
per una bella settimana.
Io ero il portavoce sardo,
in quel paese del sol levante.
Mi sentivo importante
ma lasciamo le arie da parte.
Le mie sculture esposte
visitate giorno e notte.
Mentre per il saluto
una fila lunga duecento metri
di giapponesi mani gounte
e genuflessi.
E non voglio esagerare
perché io li non ero male.
Un sorriso non mancava
della mia interprete
assai brava
che una gheiscia sembrava.
Oggi sembra un sogno
ma in me ho tanto orgoglio
come sardo con bagaglio
come io voglio.


Share |


Poesia scritta il 12/03/2018 - 10:51
Da Francesco Cau
Letta n.168 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


un misto artistico di scultura e poesia bravo Francesco 5*

enio2 orsuni 13/03/2018 - 18:06

--------------------------------------

Davvero bella per originalità e per musicalità dei versi. Complimenti!

Grazia Denaro 13/03/2018 - 17:30

--------------------------------------

Grazie Grazia Giuliani

Francesco Cau 12/03/2018 - 22:47

--------------------------------------

Viaggio in Giappone
Tokyo il giardino
ricordando com’era bella
bella mora che la ricordo ancora,
Mi dicesti sono le tue interprette
ventiquattrore su ventiquattro
oggi sei nei miei ricordi
una geisha niente male
ventidue anni eri speciale.
Ramo fiorito di prugno sul letto,
Fedeltà mai usata non si parlava d’amore.
La tua bocca e colma di vergogna
ma sempre pronta alla bisogna .

Francesco Cau 12/03/2018 - 22:46

--------------------------------------

Bella storia della tua vita...
in poesia!

Grazia Giuliani 12/03/2018 - 22:41

--------------------------------------

Molte volte se non fosse per le foto e articoli dei giornali non mi sembra neanche vero eppure sono tutti li nel mio museo,
Grazie Paolo e Mirella

Francesco Cau 12/03/2018 - 22:36

--------------------------------------

FRANCESCO CAU...Gli artisti si trovano bene ovunque con i loro occhi e la loro mente disegnano il bello, e narrano la realtà che supera la fantasia. Certi viaggi non si dimenticano più...Ciao poeta

mirella narducci 12/03/2018 - 19:07

--------------------------------------

Molto bella,complimenti Francesco*****

Paolo Perrone 12/03/2018 - 18:35

--------------------------------------

Grazie Salvatore Rastelli

Francesco Cau 12/03/2018 - 16:08

--------------------------------------

Avvincente.molto bella Francesco

Salvatore Rastelli 12/03/2018 - 14:47

--------------------------------------

Grazi Paolo Ciriolo cafe pagato

Francesco Cau 12/03/2018 - 14:08

--------------------------------------

Versi che declamano un artista completo, dalla scultura alla poesia. Complimenti Francesco e buona giornata.

Paolo Ciraolo 12/03/2018 - 14:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?