Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...
L'età: Il tempo la ...
SCHELETRI di Enio 2...
Il richiamo della ge...
eterno gelo...
Finchè avrà voglia d...
Il suono del vento...
Oltre ai giochi otti...
IL BOSCO...
La terra dei sogni...
S.Francesco....
Il desiderio inconsc...
Illogica tenzone...
Lultimo calzolaio...
Mimmo...
Un nuovo martire - G...
Io ti appartengo...
Non ci riesco....
La vita è come il ci...
Un giorno di notte...
lo ha riposto lì...
Consolazione...
Quel venticello...
Gli strani animali d...
Non servono parole...
Insonnia...
Purtroppo non è poss...
OGNUNO IL SUO MESTIE...
Ciò che voglio....
ciò trovo nel vagare...
Lettera ad Alex...
TU LE STAGIONI ...
che importa...
Il Perché...
Lacrima d'amore...
Profilo migliore...
UNA NOTTE FORSE......
IL COLORE DELLE FAVO...
Via vai...
Ho visto anni passar...
Tu sei la primavera...
Ricordi 2...
A volte... non lega...
Angelo della Notte....
Buongiorno...
La forza degli alber...
Non puoi generare su...
L'universo...
Appiglio...
Quell'attimo sublime...
ANIME IN VOLO...
Primavera sulle lame...
Fascino Veneficium...
Fragili promesse...
immigrato...
E poi…....
Fateve 'na risata !...
La frutta...
LA PORTA...
Come un fior di ninf...
Risoluzioni...
Pulcini...
Giungono messaggi da...
Madeleine...
Le ribelle....
Il Genio della Lampa...
Dolce sentire...
Le nostre opere...
L’autentico respiro ...
Cowboy...
SELVAGGIO O DOLC...
Nel linguaggio ci so...
Energia Musicale...
teorema...
Pianoforte...
La scatolina di latt...
IL DESTINO UNA SERA...
GAIA LA TERRA...
Forse poesie... (La ...
Croazia...
Tra le nebbie di un ...
Guerre di pace...
Gli abbracci sono le...
UNA LACRIMA...
I want...
I RAGAZZI DEL SOLE (...
Un istante...
Sognando...
Scent of you...
Rifiorirà il ciliegi...
La falena...
CROAZIA E BACCALÀ...
Deriva....
L’ORAZIONE DI FISSOR...
Come farfalle...
TI IMMAGINO....
FESTA REMIX...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Quello che sono

Se all’alba decidessi
d’andar via
porterei con me
briciole d’amore
e sogni nascosti
come il grano
in mezzo all’erba


una valigia confusa
di cuore e mente,
un vecchio pettine
con tanti nodi
da sciogliere,
un libro iniziato
e mai finito.


Porterei notti
lunghe e solitarie
dove l’io si incontra e si scontra,
e attese che non finiscono mai...
Porterei lune
che mi hanno fatto compagnia
e stagioni di cui non ricordo.


Ovunque andrei
porterei ciò che sono
e quello che il tempo
ha lasciato.



Share |


Poesia scritta il 11/04/2018 - 04:29
Da Anna Rossi
Letta n.90 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


UNA CHIUSA PER AVALLO A QUANTO SEQUELATO MIRABILMENTE....
*****

Rocco Michele LETTINI 12/04/2018 - 10:21

--------------------------------------

Mi sei mancata
La tua malinconia e la tua dolcezza trafiggono l'anima
Bellissima

laisa azzurra 11/04/2018 - 19:34

--------------------------------------

Bellissima e vera. Dovunque andiamo portiamo noi stessi.E SIAMO SEMPRE UN LIBRO INIZIATO E MAI FINITO

GIOVANNI PIGNALOSA 11/04/2018 - 15:02

--------------------------------------

molto bella metti tutto in quella valigia ma qualcosa poi dimentichi

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 11/04/2018 - 14:02

--------------------------------------

La mia valigia e sempre pronta
con dentro tanti ricordi
di quei santi giorni.
Sarà più tosto pesante ma ci metto
la mia arte .

Francesco Cau 11/04/2018 - 13:33

--------------------------------------

ANNA...è bellissima.Se io dovessi fare un viaggio ti assicuro che non saprei cosa portare il passato o lasciare vuota la valigia per riempirla di nuove avventure ,possibilità, vivere una nuova vita, senza rimpiangere l'altra...ho voglia di futuro ma il tempo mi dice che non ce ne sarà più!Buona giornata

mirella narducci 11/04/2018 - 12:37

--------------------------------------

Molto bella e nostalgica. Nella valigia mettiamo soprattutto noi stessei, e i nostri aneliti.

Atrebor Atrebor 11/04/2018 - 12:16

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?