Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sara...
E’ un privilegio riu...
Gl'ignoranti...
A MIA MADRE...
La speranza è l'anti...
AD UNA FARFALLA...
Crepuscolo...
a te...
SCARNIFICAZIONE...
La bolla di sapone...
Nel mio cuore ci ma...
La speranza di una p...
Pinocchio...
Il fiore del deserto...
Ho bisogno di te...
Margy...
Amicizia...
Risveglio di forme p...
RESPIRO NATURA di En...
Incredulità....
La sposa...
Alla fine di questa ...
Curriculum vitae...
Abbiam perso... il s...
HAIKU NR. 21...
Pedro...
Le Ore...
Sul mare... navigand...
Calce sulle dita...
QUANDO L' AMORE ...
UN’ALTRA CANZONE...
Spillo...
Quando finisce un am...
SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
È subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'È SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



S.Francesco.

"Povertà", "Obbedienza" e "Castità"
furono della vita di San Francesco,
un assoluta priorità.
"Imitatore di Cristo" Fosti definito,
perché anche di umiltà e ascetismo
ti sei convertito.
Patrono d'Italia dal 18 giugno del 1939,
sei il mio Santo prediletto,
nella tua Spiritualità sei Perfetto.
La tua predica agli uccellini è
qualcosa di veramente incarnato,
una squisita meraviglia del creato;
dove gli Alati hanno avuto un melodioso dire
che solo tu, San Francesco,
hai potuto Benedire.
Altro miracolo della tua sublime bellezza,
San Francesco, è l'aver portato
mansueto e dolce, il feroce lupo di Gubbio.
Con la tua immensa bontà hai stabilito un patto
col lupo e la sua città.
Amatissimo San Francesco,
per questi miracoli e grazie, sei uno
dei Santi più amati del popolo di Dio,
povero e umile sei stato,
ma il più grande da esser ricordato.


Share |


Poesia scritta il 18/04/2018 - 19:11
Da Paolo Ciraolo
Letta n.85 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


...non a caso, il nostro amatissimo Papa, si è fatto chiamare Francesco
Bellissima, Paolo

laisa azzurra 19/04/2018 - 13:55

--------------------------------------

HAI OSANNATO MIRABILMENTE IL POVERELLO D'ASSISI...
*****

Rocco Michele LETTINI 19/04/2018 - 10:15

--------------------------------------

Dedica sentita ad un Santo, ad un uomo di grande semplice umanità...

Grazia Giuliani 18/04/2018 - 23:33

--------------------------------------

Ho sempre amato la figura di S. Francesco, per vari motivi, in particolare per la sua vita: nato ricco, si fece povero tra i poveri per la sua fede, ma soprattutto per gli altri.
Amante di ogni creatura, fu una figura molto carismatica.
Bella dedica la tua...
Buoona notte, Paolo.

PAOLA SALZANO 18/04/2018 - 22:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?