Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Che cavolo!...
Chiamami Poesia se v...
L'ESTATE CHE ARRIVA...
La mia amica Martina...
IL SOGNO...
SU DI GIRI...
ANNO DOPO ANNO...
Intrecci di sogni!...
Nervature sul viso...
Noi innamorati...
Dentro l'erba alta...
Sara...
E’ un privilegio riu...
Gl'ignoranti...
A MIA MADRE...
La speranza è l'anti...
AD UNA FARFALLA...
Crepuscolo...
a te...
SCARNIFICAZIONE...
La bolla di sapone...
Nel mio cuore ci ma...
La speranza di una p...
Pinocchio...
Il fiore del deserto...
Ho bisogno di te...
Margy...
Amicizia...
Risveglio di forme p...
RESPIRO NATURA di En...
Incredulità....
La sposa...
Alla fine di questa ...
Curriculum vitae...
Abbiam perso... il s...
HAIKU NR. 21...
Pedro...
Le Ore...
Sul mare... navigand...
Calce sulle dita...
QUANDO L' AMORE ...
UN’ALTRA CANZONE...
Spillo...
Quando finisce un am...
SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
È subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'È SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Paky

Con lo sgabello alto
e il cravattino,
suonavi il pianoforte
ed io, vicino,
che ti ascoltavo
con grande attenzione
ed ogni nota
era un'emozione.
Tutto compunto,
con grande serietà,
suonavi Bach,
Beethoven, che felicità.
Ti vedevo direttore
di un'orchestra
e gia' mi preparavo
a fare festa.
Il mio bambino,
sempre sorridente...
Per essere felice
bastava quasi niente :
suonare insieme
con il suo papà,
vivere in mezzo ai grandi
e poi, si sa,
abbracciare forte la sua mamma,
rubarle una carezza,
rubarle un bacio,
rubarle un po' di dolcezza.
La carezza di mamma
fa guarire
qualsiasi malattia,
non fa soffrire!
Potessi con un bacio
far sparire
ogni malanno, ogni tuo dolore,
Ti bacerei
sino a farmi male.
Sino a sentire,
come tanti anni fa:
"Sto bene, mamma,
Ho ritrovato la serenità!".


Share |


Poesia scritta il 14/05/2018 - 16:51
Da Teresa Peluso
Letta n.128 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Amorevolmente poetica.
*****

Rocco Michele LETTINI 16/05/2018 - 09:55

--------------------------------------

TERESA...bellissima poesia di una tenerezza infinita. Il mio sogno era come il tuo e si è realizzato, mio figlio è maestro d'organo per me Johann Sebastian Bach è uno di famiglia! Ciao buona giornata

mirella narducci 16/05/2018 - 09:52

--------------------------------------

...E chi ha la musica e ogni arte dentro soffre ancor più del normale....
Versi intensamente materni per un figlio bisognoso delle braccia di una mamma....Dolce poesia !!

...e Auguri per tuo figlio!


Alessia Torres 15/05/2018 - 20:21

--------------------------------------

Commovente Teresa,
le mamme "sentono" con il cuore e il corpo ciò che i figli vivono.
Complimenti e un forte abbraccio

Grazia Giuliani 15/05/2018 - 18:57

--------------------------------------

un dolcissimo quadretto familiare pieno d'amore.Bella la poesia, belli i pensieri.

GIOVANNI PIGNALOSA 15/05/2018 - 18:17

--------------------------------------

L'amore di mamma è unico. Complimentissimi e auguri per tutto anche al tuo caro figliolo.

Paolo Ciraolo 15/05/2018 - 17:53

--------------------------------------

Bella ed emozionante.

Antonio Girardi 15/05/2018 - 17:26

--------------------------------------

"La mamma é sempre la mamma" ...versi commoventi.5* Complimenti!!!

Rosi Rosi 15/05/2018 - 13:37

--------------------------------------

stupenda commovente quell'amore che sa dare solo una mamma

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 15/05/2018 - 13:18

--------------------------------------

Furto ... reiterato. Credo sia stato anche per bene premeditato ... Sia condannato a tutti gli anni di felicità che si è meritato. Senza attenuanti ...

Wilobi . 14/05/2018 - 21:57

--------------------------------------

Meraviglioso testo da cui s'evince l'amore immenso di una mamma per il suo bambino, il suo orgoglio per ciò in cui lui si distingue, ma risalta il fatto che per una mamma, l'amore per il figlio non si estinguerà mai, anzi diverra sempre più convergente man mano che il tempo passa. Complimenti!

Grazia Denaro 14/05/2018 - 20:46

--------------------------------------

commovente
si, Terry...una madre vorrebbe per sè tutti i mali di un figlio, una madre gioisce per un sorriso, piange per la sconfitta di un figlio e non per la sconfitta, quanto per il dolore che si vorrebbe in qualsiasi modo estirpare, come fosse erba cattiva

laisa azzurra 14/05/2018 - 19:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?