Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Le magiche lucciole (filastrocca per bambini)

Quando il sole all'imbrunire
torna in mare e va a dormire
sopra i prati e le radure
spuntan magiche creature.


Sono fragili e graziose
delicate e silenziose
esserini sorprendenti
con i corpi fluorescenti.


Sembran tremule stelline
con le alucce e le antennine
delle timide lucerne
esilissime lanterne.


Come piccoli accendini
o capocchie di cerini
quando splendono, che belle,
assomigliano a fiammelle.


Nelle notti molto afose
si radunano gioiose
sopra l'erba ben curate
eleganti ed agghindate.


Quindi accendono i lumini
posti sopra i sederini
con un forte batticuore
vanno in cerca dell'amore



Share |


Poesia scritta il 19/06/2018 - 12:12
Da Dario Menicucci
Letta n.259 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Quanti accostamenti tra le lucciole e quanto ci gira intorno hai saputo utilizzare per questa delicata è piacevolissima filastrocca....Otimo segno di grande immaginazione, doti non comuni. Piaciuta, ciao

Francesco Scolaro 20/06/2018 - 18:49

--------------------------------------

Una bellissima filastrocca...con le lucciole è sempre una magia!
La leggerò al mio nipotino...

Margherita Pisano 19/06/2018 - 18:56

--------------------------------------

Delicatissima.mmpecfato che i nostri bimbi non vedono più le lucciole, se non nei nostri racconti.

Teresa Peluso 19/06/2018 - 16:36

--------------------------------------

... è dolce, tenera e fa sognare...!
Bravissimo

Grazia Giuliani 19/06/2018 - 13:22

--------------------------------------

E' meravigliosa. Mi hai fatto tornare per un attimo bambino

Alessandro Vieri 19/06/2018 - 13:00

--------------------------------------

Straordinaria filastrocca

claudia bricchi 19/06/2018 - 12:57

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?