Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L' ODIO E' UNA LU...
IL TEMPO DELLE CONC...
Stelle si accendono ...
NUTRIMI...
NEL PIÙ ROSEO DEI MO...
Orizzonte...
L’EREDITA’ SPARTITA ...
Tutto era sogno...
L'arte del sorriso...
alzando gli occhi...
Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



DISASTRI 20\\ 04\\ 2010

‘Sta madre tera che cià dato er latte,
che ha quasi esaurito la risorsa…
da quanno l’òmo ha preso la rincorsa
e da cent’anni taja, scava e abbatte;
succhia la linfa senza ‘na misura…
oggi se vede veramente scura!


L’ennesimo disastro der petrojo
che s’è sparso ner gorfo messicano,
chi cià corpa se no l’essere umano,
come se potrà scavarca’ ‘sto scojo
se è provato che l’òmo -senza imbrojo-
nun rinuncia a imbottisse er portafojo.


‘Sto petrojo continua a esci’ fòri
già da parecchi giorni e nun se ferma.
Oggi er T.G cià dato la conferma
che pe’ fermallo saranno dolori.
Ce voranno sei mesi, forse un anno
e poi, come misureremo er danno?


A ‘sto punto dovrebbe esse’ noto
che nun se po’ più crede’ a le promesse.
Je volemo difenne l’interesse?
È sufficiente che je damo er voto.
Ma, penso che, l’unica strada bòna
È quella de levaje la poltrona!


Basta co’ ‘ste proteste de cartello
che serveno sortanto a daje fiato.
Nun v’accorgete che è fiato sprecato?
Incominciamo un po’ a usa’ er cervello.
Ma ce lo so, è inutile cercallo,
ce vo’ troppa fatica pe’ trovallo.


Ricordate che la democrazia,
ce legge drento e sa ‘na cosa sola:
fino che ce da sfogo la parola
chi se ribella? Er cane de mi’ zia!
È co la scusa de la libbertà
che ce accorda er diritto de parla’!!!



Share |


Poesia scritta il 11/07/2018 - 11:03
Da enio2 orsuni
Letta n.91 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Un disastro senza fine... e chissà cosa ancora ci sarà!!! Ma tu sei bravissimo a tingere con l'inchiostro il foglio bianco per verità e verità! Complimenti Enio

Margherita Pisano 13/07/2018 - 10:47

--------------------------------------

Condivido il commento di laisa. Le tue poesie sono sempre sentite e molto profonde

MARIA ANGELA CAROSIA 12/07/2018 - 12:25

--------------------------------------

Grande poesia per un tema scottante! Bravissimo Enio e complimenti sentiti.

Paolo Ciraolo 12/07/2018 - 12:21

--------------------------------------

Grande Enio!

Grazia Giuliani 11/07/2018 - 17:16

--------------------------------------

dai
qualcosa si sta muovendo
..e qualche poltrona sta saltando

forse, l'Italia si comincia a svegliare dal lungo letargo

laisa azzurra 11/07/2018 - 15:41

--------------------------------------

BRAVO ENIO

gcr poeta lupo dell'amiata 11/07/2018 - 14:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?