Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Una mano che mi rega...
Pioggia...
Riflessi di seduzion...
POESIA...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Muri di vento...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...
LE ROSE ROSSE SUL SU...
amami...
Dannarsi l’anima cre...
Dolore sulla notte...
Con una stretta di m...
primaverile tempo...
Haiku A casa...
AMARTI...
Non c 'è scappatoia....
Penso al destino...
SCIARADA...
Danza...
Tra le rive delle no...
Un'ambizione che spa...
Tu...
Paradiso in fiamme...
SUPERBIA......
Ciò che distingue l'...
Il Corpo di Psiche...
Perle di Luna...
IL POETA COLTIV...
Dal diario di una pr...
Prendetevi una pausa...
SOLO MARE...
Ho parlato di voi a ...
MALE INTERIORE...
Animundus...
LE BANDIERE...
Cinque minuti di cel...
Io e te per sempre...
LA MORTATELLA DE SO...
Gabbiano...
prima di buttarti vi...
RACCONTO TRA PROSA E...
Vorrei amarti ancora...
Il meglio di me...
Il riflesso...
Pensieri sparsi su G...
mi son concessa di p...
Il primo bacio...
RITORNO...
La notte che Sigfrid...
L\\\'ISOLA...
La rimembranza...
L\\\\\\\'insegnament...
Senza speranza...
Di noi (canzone)...
metronomo...
I tuoi occhi...
cari amici fors...
AMAMI IN SILENZI...
Tenerezza....
Colombe tubano...
AVVENTURA EPICA...
Nuovi fotogrammi...
Concerto...
Alzahimer...
Si tacita...
Felicità...
Come una goccia......
Immagini di ridenti ...
Profumo di Ginestra...
Sul ponte...
AMORE (acrostico)...
SULLA SCALA...
E CORSO ... SIA...
Impressionante!...
CHI SEI......
TI VORREI...
Accadde un'estate di...
Case diroccate nei v...
I MIEI OCCHI...
Dora,vita incolore...
QUARTIERE...
Lo Sguardo...
Le favole in età adu...
Purificazione...
tinge la notte (haik...
Nicola amico mio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il fesso

Frivolo come un fringuello su un ramo di fico fiorone in una folta foresta di faggio a Foggia, mi infervorai fortemente infornando una focaccia di farro in un forno di ferro difettoso, fornitomi da un fabbro furbacchione di Firenze, afflitto da una rara forma di foruncolosi falciforme e da forfora infestante ai follicoli frontali.
Finalmente mi defilai da questo fastidio e, preso dalla fame, mi infilai frettolosamente in uno sfavillante fast-food dove ordinai un piatto di fave fritte, della fontina fusa al profumo di fiordaliso, un filetto di Fassona con fonduta di finferli, una fondina di fragole al fruttosio e una caraffona di Fanta.
Poi, preso da irrefrenabile frenesia,
feci ogni sforzo per creare la Fondazione ferrotramvieri favorevoli alla fermentazione forzata dei formaggi di fossa della Val di Fassa.
Purtroppo la festa fini' con una fatale discussione con un facinoroso farabutto, forte fautore dei formaggi francesi, il quale mi gonfio' come un fiasco di Frascati, ferendomi sulla fronte, tanto che finii al Fatebenefratelli fasciato come un salame di Felino !
Che figura da fesso !!



Share |


Racconto scritto il 09/12/2017 - 12:18
Da Ferruccio Frontini
Letta n.184 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?