Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
A MIRELLA...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

PRINCIPE E PRINCIPESSA

C' era una volta un Re moro che aveva gli occhi verdi verdissimi come un' insalata gentile.
Non aveva però un trono, nemmeno uno rosso moderno come quello de uomini e donne de Maria.
Era più corteggiatore de more come na liquerizia con gli occhi scuri da cerbiatte.
Il suo sguardo sognatore faceva sognare, senza camomilla però eh.
Non ci si può addormentare davanti a un Re così moro morbidissimo, sensuale e ammorbidente!
Ci aveva provato come un formaggio provolone con alcune ragazze, ma un giorno una folle caliente lo catturò.
Era diversa dalle altre, era fuori dal comune, abitava fuori paese.
Cantava felicità da tutti i pori, senza brufoli, via il topexan, scriveva poesie ma anche comici.
Si sentiva un' anatra comica comoda.
Un giorno al telefono le disse: chi è che ride?
lei gli rispose: un oca, si l' oca, l' animale con il becco arancione come una carota, mio padre le ha, adesso ti mando una foto.
Da li iniziarono a ridere mangiando gelati al cioccolato, dolci e un pò calienti, sorseggiando acqua e menta che dalle risate diventava una fontana al malcapitato che gli stava vicino.
Ma si, erano gargarismi de collutorio, però beviamo sta acqua e menta se poi ce acqua e amarena è bona anche quella.
Iniziarono a conoscersi piano piano e a conquistarsi giorno dopo giorno, come due caramelle golose, finché una sera si abbracciarono e sentirono i fulmini.
Non c'era un temporale, ma una grande tempesta.
La passione come una calamita li prese e si baciarono sorridendosi.
Sembravano due misteri Bean felici.
Ed è così che iniziò la loro favola.
Da quelle risate, da quel bacio, da quel desidererarsi.
Furono uno la complicità dell' altro, due yogurt Muller pronti a fondersi nelle ciambelline amandosi sempre più, diventando principe e principessa.



Share |


Racconto scritto il 15/01/2018 - 19:35
Da Mary L
Letta n.169 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


STREPITOSA... COME SEMPRE.
LIETA GIORNATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 16/01/2018 - 09:42

--------------------------------------

Bhe, alla fine vissero felici e contenti, come in ogni bella favola.
Fantastica!

Teresa Peluso 16/01/2018 - 02:12

--------------------------------------

Folgorante storia,
servono gli occhiali da sole per leggerla... tanto è abbagliante!
Adorabile Mary!!!!!!!!!!!!

Grazia Giuliani 15/01/2018 - 23:36

--------------------------------------

Io credo che quel principe
ha trovato la tua eterna principessa..


determinante è stato quel sorriso...
e quel dolce bacio...
che ha unito due cuori nella complicità di un sentimento vero.

Un abbraccio al dolce principe...
e uno enorme alla dolcissimissima principessa.

Ciao dolce stellina ti invio
un abbraccio che ti tenga stretta
sino a domattina.


Maria Cimino 15/01/2018 - 22:58

--------------------------------------

C'era una volta una Principessa che adorava scrivere le sue straordinarie avventure... e poi un Principe che alla sua altezza si lasciava amare dalla principessa!!!
Ciao tesoro mio sei semplicemente straordinaria!!! ahahahhah mi hai fatto ridere di gusto! Tvtb un abbraccio tesoro grande come il mondo e tanta tanta felicità

Margherita Pisano 15/01/2018 - 21:41

--------------------------------------

sei innamorata cotta come quell'oca che tu descrivi fantastica mi hai fatto piangere dal ridere ma sono felice per te finalmente un uomo alla tua altezza

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 15/01/2018 - 21:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?