POESIE

     
 

In questa sezione potete consultare tutte le poesie pubblicate per argomento. In ogni caso se preferite è possibile visualizzare la lista delle poesie anche secondo scelte diverse, come per ordine di mese, per argomento , per autore o per gradimento.

Buona lettura

 
     



Lista Poesie

     
 

"guard'annanz pe nun carè" (Testo Napoletano con traduzione)

Opera non ancora approvata!

Patrick Zanto 10/04/2017 - 10:45
commenti 0 - Numero letture:83

Voto:
su 0 votanti


"guard'annanz pe nun carè" (Testo Napoletano)

Opera non ancora approvata!

Patrick Zanto 02/04/2017 - 14:06
commenti 0 - Numero letture:98

Voto:
su 0 votanti


'A cuscienza

Accattammo e vennimme sulo apparenza:
e 'ncopp'â cchesto simmo tutte puzze 'e scienza.
Ce regnimme 'a vocca 'e oro favezo, finte parole,
senza da' aurienzia a chello ca tene valore.
Spennimme,... (continua)

Giovanna Balsamo 30/10/2016 - 07:59
commenti 3 - Numero letture:429

Voto:
su 2 votanti


'A neve

Scenne lenta lenta, chianu chianu:
nun le piace pe nniente e fà rummore.
Cummoglia chello ca vede, gela 'e mmane,
tegne e votta 'o gghianco, addò se trova.

'Lle piace e cummiglia' cu 'na carezz... (continua)


Giovanna Balsamo 17/11/2016 - 12:49
commenti 8 - Numero letture:391

Voto:
su 7 votanti


'E culure annascunnute

Chiove
na dummenica sfrattata
de culure annascunnute
'e nu juorno e ' primmavera

schiattate so 'e parole
'nfose 'e niente int'o mare
accumpagnene 'o silenzio
sò criature senza 'a mamma.

Na... (continua)


Rosaria Bottigliero 10/09/2017 - 19:27
commenti 5 - Numero letture:259

Voto:
su 5 votanti


'E viecchie

So' lente, se sporchene, nun tenene memoria.
Contene spisso 'nu fattariello, 'na storia.

Pigljene 'e piccie manco fossere bammine.
Te fanno piglia' collera pecchè so' birichine.

Se mettene... (continua)


Giovanna Balsamo 14/10/2016 - 11:00
commenti 0 - Numero letture:245

Voto:
su 0 votanti


'Na canzona

Surtantu 'na canzona vogghiu ssentu:
la mamma sempri cuedda m'è cantata
cu mi faceva dòrmiri cuntientu
e havi ti tannu ca m'l'hagghiu 'mparata.

Puru ci n'hagghiu 'ntisi cchiù ti cientu,
nisciun... (continua)


Giuseppe Vita 15/04/2015 - 07:30
commenti 9 - Numero letture:1064

Voto:
su 8 votanti


'Na capa janca

Che sgradevole e amara sensazione, di inaccettabile e impotente sconfitta si prova, quando si va incontro ad un irrefrenabile, scontato declino fisico. Tu che ami correre e partecipare. Tu che non ti ... (continua)

Giovanna Balsamo 14/05/2016 - 20:38
commenti 2 - Numero letture:382

Voto:
su 2 votanti


'o cafè

'A mattina è 'na tradizione
dopo i pasti, 'na consolazione
Qui a napoli è quasi religione

È l' ora do' Cafè, e quando viene
si spande chill' addore ca comm'o miele
te fà venì na voglia d' assag... (continua)


Giuseppe Aiello 31/08/2014 - 00:47
commenti 9 - Numero letture:1698

Voto:
su 5 votanti


'O ccafè

Pe fa 'o ccafè bbuono ce vonno pacienza e passione:
'nu cucchiarino chino chino d'ammore 'e devuzione,

'nu core frizzantiello si 'o vuò fa bello schiummato
e 'na 'nticchietella d'anice si te piac... (continua)


Giovanna Balsamo 29/01/2018 - 09:17
commenti 0 - Numero letture:122

Voto:
su 1 votanti


'O finto fesso

'A verità 'nun sempe, ma mi succede spesso,
ca pe paria' 'nu poco me faccio piglia' pe fesso.
Spisso me cunviene 'e fa 'nu pucurillo 'o scemo:
me metto pe cunvenienza n'abituccio 'e scena.

J... (continua)


Giovanna Balsamo 09/07/2017 - 11:06
commenti 5 - Numero letture:295

Voto:
su 3 votanti


'O piso

Se dessimo peso a ciò che ha peso e sapessimo misurare col giusto metro, eviteremmo errori di valutazione. Ma noi misuriamo in maniera approssimativa, "ad occhio" e così finiamo col pesare m... (continua)

Giovanna Balsamo 03/04/2017 - 10:10
commenti 3 - Numero letture:243

Voto:
su 2 votanti


'O solachianiello

Antico e vecchio mestiere napoletano.
Il senso dell’espressione “fare le scarpe” lo conosciamo tutti, vuol dire imbrogliare qualcuno, magari prendendo il posto che occupa (“scalzandolo” dal suo posto... (continua)

Giovanna Balsamo 15/09/2016 - 11:47
commenti 2 - Numero letture:423

Voto:
su 2 votanti


...a chi tocca nun s'engrugna

…a chi tocca, nun s’engrugna

Costantino, er fijo der Sor Antogno
chiese ar padre, de sposasse Rosetta.
“ Che sei matto, nun vedo ‘sta gran fretta
t’ho da dì ‘na cosa, e me vergogno.

La su’ ma... (continua)


Daniele Buratti 06/12/2017 - 22:27
commenti 3 - Numero letture:137

Voto:
su 2 votanti


31 Dicembre 2017 di Enio 2 (questa l'avevo scordata)

31 Dicembre 2017 di Enio 2
(questa l'avevo scordata)

Finito ho de lamentamme
tanto qua nun cambia gnente
sempre er solito bailamme
da oggi fo l'indiferente.

Tanto ormai, tutti lo sanno
che ... (continua)


enio2 orsuni 29/01/2018 - 12:47
commenti 9 - Numero letture:202

Voto:
su 8 votanti


8 Marzo di Enio 2

Ieri a le donne è stata fatta festa
j'han dato pure er cinema gratuito.
Ma solo a loro? Io che so' un impunito
pensate si che me so' messo in testa:

siccome che me piace tanto er cine
ho pensat... (continua)


enio2 orsuni 10/03/2018 - 09:57
commenti 6 - Numero letture:128

Voto:
su 6 votanti


A curria

A curria(1)curriva e iò avanti a idda,
mi paria na saitta nisciuta i sennu.
Currìa accussi fotti, chi a ogni spigulu
se non m’mputtidava (2), cadia.
Me matri ca vuce schigghianti (3),
chi puru a ... (continua)

gianni cardoville 13/05/2016 - 10:32
commenti 0 - Numero letture:318

Voto:
su 0 votanti


a gallina femminista

Appena jornu,
quanno arbeggia
s'arza lu gallittu,

montatu su lu trespulittu
la sveja da
a tuttu lu vicinatu.

Smania e canta, se paoneggia
credennose lu re de a reggia,

ruzzula, sbatte l'... (continua)


loretta margherita citarei 25/02/2015 - 14:59
commenti 10 - Numero letture:468

Voto:
su 5 votanti


A Genti quannu tinta è, tinta resta

(Brano in dialetto siciliano)
Nu vicciareddu, na vota, chistu mi vosi cuntari.
I pirsuni ca t’hanu fattu mali,
nun s’hana mai chiù muntiari.

A genti quannu è tinta… tinta resta!
E nenti ci po... (continua)


Vincenzo Scuderi 17/10/2017 - 13:23
commenti 0 - Numero letture:169

Voto:
su 0 votanti


A massimo Troisi

Si crire ca’ so’ muorto overamente
Chistu penziero tuoje fallo sparì
Pecchè te staje sbaglianno certamente:
Ca Massimino nun po’ maje murì.
Tu nun fa’ cunto ca me ne so’gghiuto,
Ca mò me sto ass... (continua)

Ivano Ciminari 16/06/2014 - 10:27
commenti 1 - Numero letture:636

Voto:
su 3 votanti



[ Pag.1][ Pag.2 ][ Pag.3 ][ Pag.4 ][ Pag.5 ][ Pag.6 ][ Pag.7 ][ Pag.8 ][ Pag.9 ][ Pag.10 ][ Pag.11 ][ Pag.12 ][ Pag.13 ][ Pag.14 ][ Pag.15 ][ Pag.16 ][ Pag.17 ][ Pag.18 ]

 
     


- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2018 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -