Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Gli amanti...
Taburno...
L'ESTATE DEL FALCO...
La breve estate dell...
Il cardellino...
Ad occhi chiusi...
L'indifferenza...
L'insegnante degli i...
Quella calda estate ...
SILENZI...
Enigmatico...
Anima inquieta, mio ...
Non si spiega tutto ...
PIOVE...
No Selfie...
Chiesa di Sant'Elia ...
Codice...
Se conosci la triste...
PÓnico...
Scegli sempre quello...
Il Caso....
All'amico...
Genova...
Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercher˛...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dir˛...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani Ŕ un altro gi...
C'Ŕ chi dipinge la ...
Non hanno etÓ...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A N˛tt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si pu˛ dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



IL PESCATORE

Cosi come il pescatore
Seduto sulla riva
A fianco della barca
Intento a riparar le reti
Cosi pure io
Allo stesso modo
Riparo le ferite
Della mia vita
Che come buchi profondi
Lacerano la persona
Nell'animo e nello spirito


Sebbene avvilito
Per il torto subito
Ancora con fiducia
Volgo lo sguardo
Al cielo infinito


La tua figura
ancora lontana
Con passi gentili
Calcando l'arena
A me viene incontro
Sorridente e serena


L'amore che porti
Nel cuore celeste
Dona conforto e sollievo
Al cuore guerriero


Trovo cosi
nuovamente la forza
Di mettere in mare
Ancora la barca
Affrontando le insidie
Di un nuovo destino
Forse crudele
E ancora assassino




Share |


Poesia scritta il 27/01/2016 - 13:04
Da MAURO MONTALTO
Letta n.257 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Metafore bellissime, una poesia di spessore. Ciaooo

Fabio Garbellini 28/01/2016 - 07:13

--------------------------------------

Bellissima poesia. Sono d'accordo con Sabrina quando dice: Il destino lo creiamo noi, passo dopo passo!
*****

Maddalena Clori 28/01/2016 - 00:14

--------------------------------------

Mettersi in gioco sempre caro Mauro. Il destino lo creiamo noi, pass˛ dopo pass˛. Con fiducia ti abbraccio. I momennti difficili ci saranno sempre affrontarli ci rende ci˛ che siamo

Sabrina Marino 27/01/2016 - 21:59

--------------------------------------

Molto bella....e assai riflessiva...mai arrendersi tirare fuori tutto il coraggio e ad affrontare la vita..anche nei momenti pi¨ bui.. ti abbraccio..ciao Mauro..

Maria Cimino 27/01/2016 - 21:49

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?