Scrittura Creativa

     
 

La scrittura creativa è una palestra di allenamento per chi ama scrivere e vuole sviluppare il "muscolo" della fantasia.
Per dare uno stimolo abbiamo ideato una simpatica competizione. Mensilmente proporremo un tema diverso fornendo le opportune istruzioni.
Questo mese l''argomento è:

PUNTI DI VISTA

Le istruzioni sono:

Ricavate dal racconto tradizionale di Cappuccetto Rosso un racconto secondo il punto di vista di uno dei seguenti quattro personaggi coinvolti:

Il lupo cattivo
La nonna
Il cacciatore
Cappuccetto Rosso

Scrivete il racconto in prima persona singolare (io) ed in modo umoristico ...ad esempio la nonna si fa le canne, il lupo è vegetariano, il cacciatore si è montato la testa perchè è stato sull'isola dei famosi, tanto per dirne qualcuna



~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Per partecipare basta registrarsi gratuitamente ed accedere alla propria area privata dove si trova la pagina per la pubblicazione della scrittura creativa.
Il miglior racconto sarà premiato con la pubblicazione nella prima pagina del sito per un mese con l'indicazione del vincitore.


 
     



Lista Generale

     
 

Giornataccia!!!

Ora son grande e grazie a Dio raranente ci ripenso.
Ora son mamma anche io e certo i tempi son cambiati. Ma secondo voi si manda una creatura in un bosco tutta sola, a portar focaccine e marmellate alla nonna? Non c'erano le premesse a prescindire ecco perchè da quel giorno
non mi aspettavo nulla di buono!!
Troppa simpatia per la nonna non l'avevo mai avuta e questo per mamma era cosa risaputa.
Di no non seppi dire solo perché le fragole ancor oggi
mi fanno impazzire.
Simpatia nemmeno potevo aver per i lupi, troppo spesso avevo visto con le zanne sul collo di innocenti agnelli. Il cacciatore poi si sa aveva da immortalare la sua gloria e altro non aspettava che esser Rambo per un ora.
Di tutta questa storia, credetemi l’ unico ricordo bello è nel terzo cassetto dell armadio.
Uno scintillante se pur vecchio
Cappuccetto Rosso!!!!... (continua)

Piccolo Fiore 08/12/2017 - 21:26
commenti 0 - Numero letture:23

Argomento: PUNTI DI VISTA

Voto:
su 0 votanti





L'emicrania della nonna

Era da tanto che non mi succedeva una cosa del genere, anzi pensavo non mi potesse capitare più nella vita! Eppure non è il primo. Mi tremano addirittura le mani mentre sistemo queste rose nel vaso e mi tamburella il cuore come ad una ragazzina al primo appuntamento! Ecco, mi sono punta. Accidenti! Mi succhio il pollice e poi me lo sfrego sul fianco e proseguo i preparativi.

Ho sistemato tutto: la casa sembra pulita, ho infilato la polvere sotto i tappeti, ho soffiato con il poco fiato che ho sulle mensole – alla mia età non do più importanza alla polvere – ho annullato la noiosa riunione al circolo di bridge ed ho chiamato Tolèa, mia figlia, dicendole che per questo pomeriggio, vista una leggera emicrania, avrei preferito stare in silenzio e da sola. E così ho anche staccato il telefono.
... (continua)

Millina Spina 08/12/2017 - 13:54
commenti 4 - Numero letture:91

Argomento: PUNTI DI VISTA

Voto:
su 3 votanti



Lupo sdentato

Lupo sdentato

Ora basta! Ne ho piene le tasche di essere additato come “Lupo cattivo”. Per questo ho deciso di fare due cose: querelare l’autore della favola e raccontare la mia verità.
Essere chiamato Lupo cattivo mi ha causato parecchi problemi: una pecora mi ha tolto l’amicizia su Facebook, le caprette non mi fanno più “ciao”, Heidi mi prende a bastonate, i tre porcellini hanno tirato su un muro peggio di quello di Berlino attorno alle loro case e stanno tutto il giorno di guardia con le fionde in mano, e molti altri inconvenienti di non poco conto che non vi sto a elencare per non fare notte.
Dovete sapere che io e la nonna, oltre che coetanei, eravamo in ottimi rapporti. Basti dire che, essendo entrambi sdentati e poveri in canna, avevamo acquistato, pagandola in 12 comode rate, 6 a cranio, una splendida dentiera.
Logicamente una dentiera non la potevamo spezzare e dividere in parti uguali come fosse un tozzo di pane. Fu così che decidemmo, salomonicamente, di usarla un gi... (continua)


vecchio scarpone 08/12/2017 - 10:16
commenti 4 - Numero letture:65

Argomento: PUNTI DI VISTA

Voto:
su 2 votanti





Cappuccetto Rosso e il lupo emancipato

Adesso cari amici lettori, vi voglio raccontare questa storia. Ve lo dico subito in partenza, che non è stata da me né voluta tantomeno spontaneamente immaginata…
Posso piuttosto ben dire, “indotta”. Questo si

E se per caso vorreste attribuire qualche colpa a questo mio racconto sgangherato, che per me, lo confesso subito, non ha né capo né coda, ve la dovreste prendere subito e inveire proprio contro quel signore lì…

Mi chiedete chi?

Proprio quello della Redazione… di “Oggi scrivo”. Mi riferisco a quel signore insomma… Voi mi avete capito benissimo… e che io purtroppo, non riesco a intravedere perché è coperto da queste mie pagine ancora tutte da scrivere.

Lo sapete bene che è stato lui a suggerirci, o meglio dire, “imporci” risolutamente di svolgere questo tema di “Scrittura creativa”, come se noi fossimo ancora ragazzetti, in una di quelle classi delle scuole medie inferiori, che sentono un simile compito, obbrobriosamente addosso, come un grosso, pesante macigno.

In... (continua)


Vincenzo Scuderi 08/12/2017 - 08:46
commenti 0 - Numero letture:38

Argomento: PUNTI DI VISTA

Voto:
su 0 votanti




[ Pag.1 ][ Pag.2][ Pag.3 ][ Pag.4 ][ Pag.5 ][ Pag.6 ][ Pag.7 ][ Pag.8 ][ Pag.9 ][ Pag.10 ][ Pag.11 ][ Pag.12 ][ Pag.13 ][ Pag.14 ][ Pag.15 ][ Pag.16 ][ Pag.17 ][ Pag.18 ][ Pag.19 ][ Pag.20 ][ Pag.21 ][ Pag.22 ][ Pag.23 ][ Pag.24 ][ Pag.25 ][ Pag.26 ][ Pag.27 ][ Pag.28 ][ Pag.29 ][ Pag.30 ][ Pag.31 ][ Pag.32 ][ Pag.33 ][ Pag.34 ][ Pag.35 ][ Pag.36 ][ Pag.37 ][ Pag.38 ][ Pag.39 ][ Pag.40 ][ Pag.41 ][ Pag.42 ][ Pag.43 ][ Pag.44 ][ Pag.45 ][ Pag.46 ][ Pag.47 ][ Pag.48 ][ Pag.49 ][ Pag.50 ][ Pag.51 ][ Pag.52 ][ Pag.53 ][ Pag.54 ][ Pag.55 ][ Pag.56 ][ Pag.57 ][ Pag.58 ][ Pag.59 ][ Pag.60 ][ Pag.61 ][ Pag.62 ][ Pag.63 ][ Pag.64 ][ Pag.65 ][ Pag.66 ][ Pag.67 ][ Pag.68 ][ Pag.69 ][ Pag.70 ][ Pag.71 ][ Pag.72 ][ Pag.73 ][ Pag.74 ][ Pag.75 ][ Pag.76 ][ Pag.77 ][ Pag.78 ][ Pag.79 ][ Pag.80 ][ Pag.81 ][ Pag.82 ][ Pag.83 ][ Pag.84 ][ Pag.85 ][ Pag.86 ][ Pag.87 ][ Pag.88 ][ Pag.89 ][ Pag.90 ][ Pag.91 ][ Pag.92 ][ Pag.93 ][ Pag.94 ][ Pag.95 ][ Pag.96 ][ Pag.97 ][ Pag.98 ][ Pag.99 ][ Pag.100 ][ Pag.101 ][ Pag.102 ][ Pag.103 ][ Pag.104 ][ Pag.105 ][ Pag.106 ][ Pag.107 ][ Pag.108 ][ Pag.109 ][ Pag.110 ][ Pag.111 ][ Pag.112 ][ Pag.113 ][ Pag.114 ][ Pag.115 ][ Pag.116 ][ Pag.117 ][ Pag.118 ][ Pag.119 ][ Pag.120 ][ Pag.121 ][ Pag.122 ][ Pag.123 ][ Pag.124 ][ Pag.125 ][ Pag.126 ][ Pag.127 ][ Pag.128 ][ Pag.129 ][ Pag.130 ][ Pag.131 ][ Pag.132 ][ Pag.133 ][ Pag.134 ][ Pag.135 ][ Pag.136 ][ Pag.137 ][ Pag.138 ][ Pag.139 ][ Pag.140 ][ Pag.141 ][ Pag.142 ][ Pag.143 ][ Pag.144 ][ Pag.145 ][ Pag.146 ][ Pag.147 ][ Pag.148 ][ Pag.149 ][ Pag.150 ][ Pag.151 ][ Pag.152 ][ Pag.153 ][ Pag.154 ][ Pag.155 ][ Pag.156 ][ Pag.157 ][ Pag.158 ][ Pag.159 ][ Pag.160 ][ Pag.161 ][ Pag.162 ][ Pag.163 ][ Pag.164 ][ Pag.165 ][ Pag.166 ][ Pag.167 ][ Pag.168 ][ Pag.169 ]

 
     


- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2016 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -