Scrittura Creativa

     
 

La scrittura creativa è una palestra di allenamento per chi ama scrivere e vuole sviluppare il "muscolo" della fantasia.
Per dare uno stimolo abbiamo ideato una simpatica competizione. Mensilmente proporremo un tema diverso fornendo le opportune istruzioni.
Questo mese l''argomento è:

INCIPIT

Le istruzioni sono:

Scrivi un racconto che abbia il seguente inizio: "Questa storia comincia di domenica e non poteva cominciare in un altro giorno. Credo che i migliori propositi si facciano di domenica. Credo che le guerre finiscano di domenica. Credo che Ulisse sia tornato di domenica. Domenica per me è sempre stata una giornata particolare."


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Per partecipare basta registrarsi gratuitamente ed accedere alla propria area privata dove si trova la pagina per la pubblicazione della scrittura creativa.
Il miglior racconto sarà premiato con la pubblicazione nella prima pagina del sito per un mese con l'indicazione del vincitore.


 
     



Lista Generale

     
 

Maarrakesch

Cara Margherita, come stai? Prima di tutto Buon Natale e buon Anno Nuovo. Qualche giorno fa ho parlato con mia madre che mi ha detto che alla fine sei andata all’Università a Bologna. Glielo ha detto tua madre. Hai studiato qualcosa che c’entra con il cinema, vero? Quindi niente più economia e commercio? Hai fatto bene ad insistere in casa. Uno deve fare le cose che vuole. Anch'io ho fatto quello che volevo, ora te lo dico Ho dovuto combattere molto con i miei, ma alla fine, ci sono riuscito: andrò a Marrakesch.
Lo desideravo da tanto, perchè sono affascinato dagli usi e costumi di gente, che vive in modo differente dal nostro.
Volo Rayanair ed in sole tre ore sono atterrato a Marrakesch.
Ero ospite in un Hotel internazionale molto bello, drappeggiato con damaschi e tappeti.
La sera suonavo le tastieree trascorrevo il tempo piacevolmente. Vivevo nel lusso, mangiando accuratamente ed apprezzando il couscous ed il pollo o l'agnello cotto nelle tajine. Il thè era differentedal nostro... (continua)

Teresa Peluso 23/04/2018 - 16:44
commenti 2 - Numero letture:98

Argomento: INCIPIT E FINE DI UNA LETTERA

Voto:
su 2 votanti





La camicia a quadri

Cara Margherita, come stai?
Prima di tutto Buon Natale e Buon Anno Nuovo.
Qualche giorno fa ho parlato con mia madre che mi ha detto che alla fine sei andata all'Università a Bologna. Glielo ha detto tua madre. Hai studiato qualcosa che c'entra col cinema, vero? Quindi niente più economia e commercio? Hai fatto bene ad insistere in casa. Uno deve fare le cose che vuole.
Anch'io ho fatto quello che volevo, ora te lo dico...scrivendoti però in anticipo che non cambierebbe la stima che ho di te se sapessi che magari a Bologna, adesso lavori in un bar o vendi fiori su una bancarella...con su scritto il loro significato, con quelle belle parole che tu sai mettere insieme,come un pregiato ricamo.
Io ne ho fatte di cotte e di crude. Due anni gli ho trascorsi cercando di stare a galla in uno stagno immobile per fare quello che gli altri si aspettavano. Alcuni mesi di sedute dallo psicologo perché non stavo bene con me stesso e quando non potevo più pagare le ore di terapia, ho interrotto l... (continua)

Grazia Giuliani 19/04/2018 - 20:42
commenti 7 - Numero letture:180

Argomento: INCIPIT E FINE DI UNA LETTERA

Voto:
su 5 votanti





Pietro a Margherita

Cara Margherita, come stai? Prima di tutto Buon Natale e buon Anno Nuovo. Qualche giorno fa ho parlato con mia madre che mi ha detto che alla fine sei andata all’Università a Bologna. Glielo ha detto tua madre. Hai studiato qualcosa che c’entra con il cinema, vero? Quindi niente più economia e commercio? Hai fatto bene ad insistere in casa. Uno deve fare le cose che vuole. Anch’io ho fatto quello che volevo, ora te lo dico; da tanto tempo volevo scriverti questa lettera e adesso eccomi qui, con tanti pensieri nella testa e qualcosa di molto importante da dirti. Eccomi qui, amica mia, con gli occhi un po' lucidi a scriverti quanto tu sia speciale per me e quanto la tua presenza abbia cambiato la mia vita in meglio. Eccomi qui, a ricordarti che per me non sei solo una amica ma un'ancora di salvezza e questa lettera sentivo proprio di doverla indirizzare a te. Ripercorrere la nostra amicizia, pensare ai momenti belli e brutti che abbiamo trascorso, rivivere i giorni di un legame che ormai... (continua)

Savino Spina 11/04/2018 - 18:02
commenti 0 - Numero letture:214

Argomento: INCIPIT E FINE DI UNA LETTERA

Voto:
su 3 votanti



Il Sagittario

Cara Margherita,
come stai? Prima di tutto Buon Natale e buon Anno Nuovo. Qualche giorno fa ho parlato con mia madre che mi ha detto che alla fine sei andata all’Università a Bologna. Glielo ha detto tua madre. Hai studiato qualcosa che c’entra con il cinema, vero? Quindi niente più economia e commercio? Hai fatto bene ad insistere in casa. Uno deve fare le cose che vuole. Anch’io ho fatto quello che volevo, ora te lo dico… Accidenti, mi sembra di avere davanti i tuoi occhi verdi. Ci inciampo dentro anche adesso, al punto che non ricordo più cosa ti stavo scrivendo. Ah sì, i miei progetti… Te lo ricordi quel locale che volevo aprire? Te ne ho parlato quella sera in auto, di fronte al laghetto. In cielo brillava la costellazione del Sagittario e quell’arco immenso con una freccia che poteva arrivare in qualsiasi punto dell’Universo era una metafora stupenda, insieme confortante e incoraggiante. Mi hai chiesto cosa avrei voluto fare di quella freccia, se avessi potuto scoccarne una, un... (continua)

Atrebor Atrebor 09/04/2018 - 22:19
commenti 8 - Numero letture:235

Argomento: INCIPIT E FINE DI UNA LETTERA

Voto:
su 3 votanti




[ Pag.1 ][ Pag.2 ][ Pag.3][ Pag.4 ][ Pag.5 ][ Pag.6 ][ Pag.7 ][ Pag.8 ][ Pag.9 ][ Pag.10 ][ Pag.11 ][ Pag.12 ][ Pag.13 ][ Pag.14 ][ Pag.15 ][ Pag.16 ][ Pag.17 ][ Pag.18 ][ Pag.19 ][ Pag.20 ][ Pag.21 ][ Pag.22 ][ Pag.23 ][ Pag.24 ][ Pag.25 ][ Pag.26 ][ Pag.27 ][ Pag.28 ][ Pag.29 ][ Pag.30 ][ Pag.31 ][ Pag.32 ][ Pag.33 ][ Pag.34 ][ Pag.35 ][ Pag.36 ][ Pag.37 ][ Pag.38 ][ Pag.39 ][ Pag.40 ][ Pag.41 ][ Pag.42 ][ Pag.43 ][ Pag.44 ][ Pag.45 ][ Pag.46 ][ Pag.47 ][ Pag.48 ][ Pag.49 ][ Pag.50 ][ Pag.51 ][ Pag.52 ][ Pag.53 ][ Pag.54 ][ Pag.55 ][ Pag.56 ][ Pag.57 ][ Pag.58 ][ Pag.59 ][ Pag.60 ][ Pag.61 ][ Pag.62 ][ Pag.63 ][ Pag.64 ][ Pag.65 ][ Pag.66 ][ Pag.67 ][ Pag.68 ][ Pag.69 ][ Pag.70 ][ Pag.71 ][ Pag.72 ][ Pag.73 ][ Pag.74 ][ Pag.75 ][ Pag.76 ][ Pag.77 ][ Pag.78 ][ Pag.79 ][ Pag.80 ][ Pag.81 ][ Pag.82 ][ Pag.83 ][ Pag.84 ][ Pag.85 ][ Pag.86 ][ Pag.87 ][ Pag.88 ][ Pag.89 ][ Pag.90 ][ Pag.91 ][ Pag.92 ][ Pag.93 ][ Pag.94 ][ Pag.95 ][ Pag.96 ][ Pag.97 ][ Pag.98 ][ Pag.99 ][ Pag.100 ][ Pag.101 ][ Pag.102 ][ Pag.103 ][ Pag.104 ][ Pag.105 ][ Pag.106 ][ Pag.107 ][ Pag.108 ][ Pag.109 ][ Pag.110 ][ Pag.111 ][ Pag.112 ][ Pag.113 ][ Pag.114 ][ Pag.115 ][ Pag.116 ][ Pag.117 ][ Pag.118 ][ Pag.119 ][ Pag.120 ][ Pag.121 ][ Pag.122 ][ Pag.123 ][ Pag.124 ][ Pag.125 ][ Pag.126 ][ Pag.127 ][ Pag.128 ][ Pag.129 ][ Pag.130 ][ Pag.131 ][ Pag.132 ][ Pag.133 ][ Pag.134 ][ Pag.135 ][ Pag.136 ][ Pag.137 ][ Pag.138 ][ Pag.139 ][ Pag.140 ][ Pag.141 ][ Pag.142 ][ Pag.143 ][ Pag.144 ][ Pag.145 ][ Pag.146 ][ Pag.147 ][ Pag.148 ][ Pag.149 ][ Pag.150 ][ Pag.151 ][ Pag.152 ][ Pag.153 ][ Pag.154 ][ Pag.155 ][ Pag.156 ][ Pag.157 ][ Pag.158 ][ Pag.159 ][ Pag.160 ][ Pag.161 ][ Pag.162 ][ Pag.163 ][ Pag.164 ][ Pag.165 ][ Pag.166 ][ Pag.167 ][ Pag.168 ][ Pag.169 ][ Pag.170 ][ Pag.171 ][ Pag.172 ]

 
     


- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2018 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -