Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Chiarezza...
Intrighi...
L'eco del passato...
Scie tra questi fogl...
LA TRISTEZZA HA I TU...
Il mare in autunno...
Notturno Toscana...
Ho rinchiuso il poet...
SE L'AMORE NON E' UN...
Sovente è al crepusc...
La lampada d'oro...
Albert Einstein....
Quante ombre......
Ti amo...
Addio...
Foglie d’autunno...
Me so montato 'a tes...
L'impalpabile...
Attimo d'amore...
Hàiku...
L'albero della vita...
Il Milite ignoto...
PRANZO INDIMENTI...
Amore silenzioso...
Haiku...
Chiedendo alla notte...
Incontrare te, è sta...
La bellezza delle do...
Cara mamma...
L'ETERNA LOTTA DELL'...
SOLO LA POESIA...
CARPE DIEM...
Nel Sole Ho Camminat...
25 miglia nautiche...
se chiudo gli occhi...
Tamara...
L’ESTASI E IL RIFIUT...
LA MIA MENTE NEI RIC...
Per Satana (con disp...
L'intento...
UNA BELLEZZA MATURAT...
Che i ricordi non si...
La ragazza madre...
I sogni non sono mai...
Un sogno vero...
All'amore per la pot...
Taglio e ricucio...
Fuori stagione...
-Haiku- è andata via...
Poi arrivi tu...
Gocce di vita...
Armiamoci ed entriam...
Senza passato...
L’Artista...
FUORI CATALOGO...
Ottobre...
E io sorrido...
Il sogno...
L'uomo è come la lun...
tu...
Davanti a un dilemma...
La cena delle beffe...
COLORA L'AUTUNNO...
PANCHINA...
CONOSCIAMOCI MEGL...
I'm...
La morte...
Il vento è più fredd...
Scriverò di te...
E'inutile...
Esiste un forte lega...
CIMICI CHE INVASIO...
ottobre...
Mele marce...
Molto e molto altro ...
Tace il respiro...
Vita e poesia...
Angeli custodi....
Madre dolcissima...
Re Conte...
GUARDANDO IN BASSO...
Siamo......
Avere la gioia nel c...
Sai cosa resterà...
Autunno...
IL PERDONO...
Puberale...
me ne vogl'ij luntan...
Dolore...
Ancora brilla il Sol...
Vale più un secondo ...
Credo di poter legge...
Anima mia...
Quel ragazzo dagli o...
Gesti inaspettati...
Novembre...
Porticati Umani...
Verrà il tempo delle...
Letto di spine - il...
Ti amo, Amore, per d...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it






Share |


Poesia scritta il 01/01/1970 - 01:00
Da
Letta n.1 volte.
Voto:
su votanti


Commenti


Stupendo questo dialogo con lo specchio ma alla fine non è l'mmagine riflessa che vince e non ci lasc iamo influenzare da ciò che è effimero.

antonio girardi 19/10/2017 - 10:19

--------------------------------------

Dialogando, dialogando si dilaga. Ma scusa, dove ha i comprato il tuo specchio. Io sono andato al negozio di narciso ed è un continuo "ma quanto sei bello". Anch'io volevo quello del "ma quanto sei bravo" ... ah ... è uno specchi normale! Un saluto

Wilobi . 18/10/2017 - 21:37

--------------------------------------

Ken
me la stavo perdendo
un viaggio introspettivo
un ritrovarsi e piacersi perchè se si ha cuore, se si ha purezza, nessuno specchio potrà restituirti altro che bellezza

laisa azzurra 18/10/2017 - 20:00

--------------------------------------

un guardarsi dentro aldilà dello specchio
che poi non è sincero del tutto poiché riflette a rovescio facci caso, hai una penna nella mano destra e lui te la mette a sinistra. ottima poe Ken 5*

enio2 orsuni 18/10/2017 - 16:10

--------------------------------------

Chi ha una coscienza ed un'anima ha anche una esigenza ogni tanto di fare una verifica del suo agire e tu con questa bella ed introspettica opera ne hai dato un ottimo esempio, ciao

Francesco Scolaro 18/10/2017 - 14:34

--------------------------------------

KEN...lo specchio può farti vedere la tua figura, il vero specchio dell'anima sono gli occhi e quel verdetto o affermazione che cerchi solo chi si specchierà nei tuoi occhi potrà leggervi con vera sincerità quanto tu sei una brava persona. Ma non è necessario a me lo hanno detto le tue poesie...sei un uomo meraviglioso. Ciao

mirella narducci 18/10/2017 - 12:43

--------------------------------------

Un confronto stupendo a tu per tu con il tuo io... chi si conosce, si vede ed accetta tutto di se!
Complimenti Ken originalità e poesia ti distinguono sempre!

margherita pisano 18/10/2017 - 09:53

--------------------------------------

Molto bella Ken 5*

Paolo Perrone 17/10/2017 - 23:44

--------------------------------------

Molto profonda Ken! Sempre e solo tu riesci ad inventare questi dialoghi profondi. Bravo bella poesia

Lucia Frore 17/10/2017 - 22:09

--------------------------------------

Belli e vero. Ognuno dovrebbe essere il giudice di sé stesso. Riflessione approvata.

Teresa Peluso 17/10/2017 - 21:51

--------------------------------------

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?