Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL VERO AMORE CRESCE...
Lo sportello dell'in...
Voglio sentire...
BRICIOLA...
IL RUMORE DEL ...
DONNA...
I ricordi fioriscono...
CENERENTOLA LA NOTTE...
Questa gioia nuova...
Chiarezza...
Intrighi...
L'eco del passato...
Scie tra questi fogl...
LA TRISTEZZA HA I TU...
Il mare in autunno...
Notturno Toscana...
Ho rinchiuso il poet...
SE L'AMORE NON E' UN...
Sovente è al crepusc...
La lampada d'oro...
Albert Einstein....
Quante ombre......
Ti amo...
Addio...
Foglie d’autunno...
Me so montato 'a tes...
L'impalpabile...
Attimo d'amore...
L'albero della vita...
Il Milite ignoto...
PRANZO INDIMENTI...
Amore silenzioso...
Haiku...
Chiedendo alla notte...
Incontrare te, è sta...
La bellezza delle do...
Cara mamma...
L'ETERNA LOTTA DELL'...
CARPE DIEM...
Nel Sole Ho Camminat...
25 miglia nautiche...
se chiudo gli occhi...
Tamara...
L’ESTASI E IL RIFIUT...
LA MIA MENTE NEI RIC...
Per Satana (con disp...
L'intento...
UNA BELLEZZA MATURAT...
Che i ricordi non si...
La ragazza madre...
I sogni non sono mai...
Un sogno vero...
All'amore per la pot...
Taglio e ricucio...
Fuori stagione...
-Haiku- è andata via...
Poi arrivi tu...
Gocce di vita...
Armiamoci ed entriam...
Senza passato...
L’Artista...
FUORI CATALOGO...
Ottobre...
E io sorrido...
Il sogno...
L'uomo è come la lun...
tu...
Davanti a un dilemma...
La cena delle beffe...
COLORA L'AUTUNNO...
PANCHINA...
CONOSCIAMOCI MEGL...
I'm...
La morte...
Il vento è più fredd...
Scriverò di te...
E'inutile...
Esiste un forte lega...
CIMICI CHE INVASIO...
ottobre...
Mele marce...
Molto e molto altro ...
Tace il respiro...
Vita e poesia...
Angeli custodi....
Madre dolcissima...
Re Conte...
GUARDANDO IN BASSO...
Siamo......
Avere la gioia nel c...
Sai cosa resterà...
Autunno...
IL PERDONO...
Puberale...
me ne vogl'ij luntan...
Dolore...
Ancora brilla il Sol...
Vale più un secondo ...
Credo di poter legge...
Anima mia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

DOMANI

Domani,
appena il giorno mi si concederà,
di buona lena svestirò il futuro
e piano, senza arrecargli danno,
gli sottrarrò ventiquattrore solo.


Domani,
quando alla notte mi riconsegnerò,
nella capiente e trasparente coppa
con cura verserò quanto accaduto
e agiterò la soluzione del passato.


In controluce,
osserverò effervescenze e posa,
sospiri che tentano la via di fuga,
errori sedimentati in via definitiva
e, dell’amore, molecole impazzite.


Mi addormenterò
al ciao di due tre stelle amiche,
ne asseconderò amnesie e scintille
e al sorgere della mia alba muta
mi immetterò sulla scia del tempo.





*
- Anno di stesura 2005
- Tratta da “Appena finirà di piovere” (Global Press Italia 06/2010 - Pref. di A.Ambrosoli)
- Antologia Versi Diversi X Ed.



Share |


Poesia scritta il 16/11/2017 - 14:21
Da Aurelio Zucchi
Letta n.250 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie a tutti per la lettura e i commenti.

Aurelio Zucchi 22/11/2017 - 15:47

--------------------------------------

Rimettersi in cammino. Almeno è questo il senso che mi pare di cogliere. Bravo Aurelio

MARIA ANGELA CAROSIA 17/11/2017 - 23:19

--------------------------------------

ottima poesia mi cattura il fatto di rubare 24 ore al futuro. quante cose si potrebbero cambiare...

enio2 orsuni 17/11/2017 - 13:45

--------------------------------------

Molto bella e curata nei dettagli. Il tuo è vedere il mondo col senno di poi.... Ma il passati non si potrà mescolare e gli errori resteranno li a monito per il futuro. Ma sarebbe bello.... Complimenti.

Teresa Peluso 17/11/2017 - 05:56

--------------------------------------

Un domani tutto da scoprire, in versi bellissimi... per raggiungere nella chiusa uno splendore senza tempo!
Molto, molto piaciuta. Ciao

margherita pisano 16/11/2017 - 21:08

--------------------------------------

Poesia molto raffinata e ricercata, dalle mille sfaccettature. Complimenti. Giulio Soro

Giulio Soro 16/11/2017 - 18:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?