Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'ultimo ciabbattino...
Ondulazioni...
Prime luci su Livorn...
ORMAI...
SILENZIO INAUDITO...
Amore,amore, amore.....
Mamma...
Animo umano...
Pietà...
minestrone...
Lessi...
IL LUNGO VIAGGIO...
Voli d'Autunno...
Ama le lacrime quant...
VOLI PINDARICI...
La passeggiata...
notte di settembre...
città...
VENERE SOLITARIA...
Silenzio...
L'uomo e il mare...
Come nelle favole...
Quando scende la ser...
L'amore...
Dall'alfa all'omega,...
LA PERLA NERA...
Giulia...
PECCATI MORTALI...
Da Ibiza...
Sogni rubati...
Che meraviglia!...
La prossima volta...
Vorrei incontrarti...
Forum...
Mi piange il cuore.....
La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
AUTUNNO (doppio acro...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...
Enrico e mio padre...
Ognuno di noi possie...
Qui è più facile tro...
L'anima vola...
GIOVANE POETA...
Eterna tristezza...
Amare....
Adriano...
IN QUEI SPAZI VUOTI...
Angeli guardano dall...
Predatori di anime...
La pace dentro...
Pierangelo...
D’emblèe...
Delle volte conviene...
I TUOI BACI...
Natura autodistrutti...
Impronte d’estate...
Selvaggia...
Emozione...
La colazione...
Il respiro dell'autu...
Il Mare Fantasma...
Cosa Eravamo...
ADDIO...
Un ricordo lontano...
Curioso Settembre...
IMMENSE EMOZIONI...
Che bella cosa la sp...
Arguzie...
BELLEZZA...
Nel fluir dei pensie...
IL SENSO DELLE...
Poeta...
Ti ho cercato...
Gelo Maligno...
Troverai un cielo li...
Il ponte...
Sei un mistero...
Iron883...
Il passato...
IL MONDO RACCONTA Un...
Eppure sembra sempli...
Nato in Settembre...
DUE RAGAZZI...
L’imbecille di turno...
Nonna stand by me...
Sarò solo io a scegl...
In alcuni momenti è ...
Ingrata inettitudine...
Quante volte sono st...
Ulisse...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



La decenza… La dignità… cosa sono?

Qualcuno lo dovrebbe ancora ricordare,
magari per sentito dire,
che esisteva una volta
la semplice “decenza”,
quando chiunque s’accontentava della propria
condizione, della pur misera,
modesta, ma decorosa esistenza.


Invece nella quotidianità della vita,
oggi, tutto questo
non si riscontra più!
Si cerca unicamente di carpire,
imbrogliare, mentire a sazietà,
arraffare, rubare senza modo
e nemmeno dignità.


Sì… proprio la “dignità”,
altro valore questo
una volta presente in ogni casa!
Si trovava pure nel semplice saluto con la mano
e faceva davvero parte
integrante dell’alimento,
come profumato pane quotidiano.


Nel nostro tempo è diventata
semplicemente una rara “cosa”.
In qualche tavola bene imbandita, oggigiorno,
forse la troverai solamente
come superfluo, sgradevole, contorno


La “dignità” sarà forse sparita dal mercato
e non la trovi neanche a volerla cercare
in qualche posto da te a fatica rammentato.


Di sicuro la coprirai dentro di te,
e ai tuoi figli la regalerai,
se la possiedi interamente.


Ricordati però che diventerà,
agli occhi dei malfattori e dei briganti
dai colletti candidi e bianchi,
e anche per te,
una vera malasorte.


Lasciali perdere quei ladroni
dal modo di fare ignobile e impenitente.


Risponderanno a suo tempo
e pagheranno a caro prezzo
i loro atti spregevoli, prima o poi,
ineluttabilmente.


(L'immagine allegata è un disegno ad acquerello dello stesso autore)



Share |


Poesia scritta il 08/01/2018 - 16:58
Da Vincenzo Scuderi
Letta n.184 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


ottima denuncia i ladroni esisteranno sempre se non corriamo ai ripari. per la dignità crediamo ancora al Berlusca che promette il diritto di dignità (bella parola rubata e modificata dal cinque stelle.) 5* Vincenzo

enio2 orsuni 09/01/2018 - 14:02

--------------------------------------

molto bella

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 08/01/2018 - 22:26

--------------------------------------

Ciao Vincenzo caro
la tua poesia lascia profonda riflessione....grazie per queste
tue parole.

Ciao caro


Maria Cimino 08/01/2018 - 21:52

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?