Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



IL PENSIERO

Non aspetta la notte,
l’accendersi là nel cielo delle stelle
o il fugace attimo segnato da un sospiro.
Il pensiero incalza, entra, irrompe
nella mente per correre a trafiggere
gli anfratti più profondi e oscuri del cuore
con la violenza di argini distrutti,
dighe squarciate senza alcun riparo.
Il pensiero sa immaginare labbra ormai sbiadite
ravvivarsi come se un pittore improvvisato
avesse tracciato qualche colpo di pennello,
per farle ritornar rosso vermiglio.
Ma quello è solo il tempo della mente,
altre lancette di un orologio
sempre lì in agguato, a misurare
ad ogni secondo il reale scorrere del tempo.
Allora un sospiro, forse una lacrima,
qualche parola scritta su un foglio
provano a ricaricare quel magico orologio
che solo il cuore sa vedere
e dipingere davvero.


Share |


Poesia scritta il 16/01/2018 - 19:48
Da ALFONSO BORDONARO
Letta n.238 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Un pensiero, un mondo di sentimenti e sensazioni

genoveffa frau 17/01/2018 - 23:24

--------------------------------------

Un pensiero questo tuo stracolmo
di profonde sensazioni..


Come sempre nelle tue poesie lasci
parlare il tuo cuore.


Ciao Alfonso caro ti abbraccio
forte e ti auguro una serena notte


Maria Cimino 17/01/2018 - 22:16

--------------------------------------

Il tempo della mente, non è il vero tempo... c'è un'altro tempo che appartiene al cuore, dove si fonde magia ed emozione che trasforma dolore e tristezza nella pausa di una lancetta...un orologio che scorre oltre il tempo, nella dimensione che solo il cuore sa' davvero cogliere!!! Molto espressiva e bella!

Margherita Pisano 17/01/2018 - 21:11

--------------------------------------

La forza del pensiero può avere una tale intensità che noi stessi non possiamo neppure domare....
Può costruire, distruggere, rinnovare e cambiare come una forza della natura.....
Enormemente espressiva e coinvolgente!

Alessia Torres 17/01/2018 - 18:45

--------------------------------------

ALFONSO....Il tempo è il nostro nemico, non cura le ferite ne sono la conferma le cicatrici.Il poeta si rivolge al pensiero che spolvera il ricordo e dona labbra vermiglie a quelle che il tempo ha sbiadito. Finchè sarò nel tuo pensiero, io ci sarò sempre. Solo l'orologio del cuore può fare questo miracolo.
Stupenda poesia

mirella narducci 17/01/2018 - 17:03

--------------------------------------

Il pensiero arriva oltre l'infinito, qualche volta, se insistentemente, ci distrugge
nn sempre quello che ci accompagna è un pensiero di gioia...ma il tempo, si...il tempo, cura
E ravviva anche i colori più sbiaditi
Affinché solo i pensieri più belli, restino

laisa azzurra 17/01/2018 - 15:51

--------------------------------------

meravigliosa e molto veritiera il tempo non si ferma

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 17/01/2018 - 13:43

--------------------------------------

IL PENSIERO... RADIOGRAFATO NITIDAMENTE NELLA POSITIVITA' DEL CUORE CHE OGNI MALANNO SCONFIGGE.
LIETA GIORNATA.

Rocco Michele LETTINI 17/01/2018 - 10:01

--------------------------------------

No,non riusciamo a fermare né il tempo, né il pensiero, che si insinua nel cuore, non lasciando scampo all'immaginazione.

Teresa Peluso 16/01/2018 - 22:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?