Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
AUTUNNO (doppio acro...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...
Enrico e mio padre...
Ognuno di noi possie...
Qui è più facile tro...
L'anima vola...
GIOVANE POETA...
Eterna tristezza...
Amare....
Adriano...
IN QUEI SPAZI VUOTI...
Angeli guardano dall...
Predatori di anime...
La pace dentro...
Pierangelo...
D’emblèe...
Delle volte conviene...
I TUOI BACI...
Natura autodistrutti...
Impronte d’estate...
Selvaggia...
Emozione...
La colazione...
Il respiro dell'autu...
Il Mare Fantasma...
Cosa Eravamo...
ADDIO...
Un ricordo lontano...
Curioso Settembre...
IMMENSE EMOZIONI...
Che bella cosa la sp...
Arguzie...
BELLEZZA...
Nel fluir dei pensie...
IL SENSO DELLE...
Poeta...
Ti ho cercato...
Gelo Maligno...
Troverai un cielo li...
Il ponte...
Sei un mistero...
Iron883...
Il passato...
IL MONDO RACCONTA Un...
Eppure sembra sempli...
Nato in Settembre...
DUE RAGAZZI...
L’imbecille di turno...
Nonna stand by me...
Sarò solo io a scegl...
In alcuni momenti è ...
Ingrata inettitudine...
Quante volte sono st...
Ulisse...
Brezza...
Sensazioni...
Bruma...
Angoscia...
Così è la vita...
Peccatore...
IMMENSITA'...
mattina presto...
Progetti...
splendore...
Settembre...
L' ANIMA OZIOSA...
spicchi...
Margherita...
UN ATTIMO E FU AMORE...
OASI...
E non esiste espansi...
La fune....
Il sole splende, sol...
Teniamoci stretti...
Addio...
Lupo...
A furia di fare i fu...
Febbre...
A TE...
Sasso e prato...
Immenso mare...
Quando guardo l'oriz...
Poesia......
Tre corse in tram...
Un tanto ingenuo e t...
Sul lungomare della ...
Cavaliere della carr...
Se insegni con passi...
L' odore dell'amore...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Le mie mani

Le mie mani


Ho guardato stanotte
le mie mani..
Hanno il segno del tempo...
le mie mani.
...e sono vuote, sole,
senza doni,
senza carezze...
senza più abbandoni.
Le tue sono sfuggite
alla mia stretta:
ti ho visto andare via,
lasciarmi sola...
Adesso non c'è più
nessuna fretta,
mentre il tempo trascorre...
Ma il pensiero vola...
e rompe i muri,
che mi tengon prigioniera...
li fa crollare
come un fiume in piena.
Fugge con te,
rendendo la mia sera
profumata d'amore...
profumata di te.



Share |


Poesia scritta il 20/02/2018 - 13:02
Da Teresa Peluso
Letta n.235 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


un amore
che nn finisce neppure laddove le mani nn toccano mani
ciao mia cara Terry
stupenda

laisa azzurra 21/02/2018 - 15:59

--------------------------------------

Le mani sono le nostre propaggini verso l'esterno.Toccare e essere toccati.C'è sempre comunque il pensiero che ci aiuta a far ponte verso l'esterno.
Bellissima poesia

GIOVANNI PIGNALOSA 21/02/2018 - 13:54

--------------------------------------

bella mi domando senza mani saremmo persi piaciuta

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 21/02/2018 - 12:02

--------------------------------------

l'infinito linguaggio delle mani, rispecchia la nostra anima. Bella, espressa con dolcezza e sentimento. 5*

donato mineccia 21/02/2018 - 11:43

--------------------------------------

TERESA...Bellissima questa poesia sulle mani. Loro parlano hanno un proprio linguaggio, comunicare con il solo tocco è appropriarsi di un'infinità di emozioni. Se qualcuno tocca le mie mani, sento ciò che prova per me. E' come se leggessi nella sua anima. Complimenti poetessa

mirella narducci 21/02/2018 - 11:10

--------------------------------------

Le mani dicono molto, e in questa parlano di una palinconia struggente..

Francesco Gentile 21/02/2018 - 11:01

--------------------------------------

L'amore è tutto nelle mani, ogni graffio, ogni solco è impresso per sempre e trasmettono al cuore e all'anima l'inafferrabile mistero dell'amore che è stato e ancora è, e sarà per sempre in te! Bellissima Teresa

Margherita Pisano 20/02/2018 - 20:22

--------------------------------------

Anche le mani possono esprimere quel che un animo conserva e vive con la sua intensità....
Mani vissute, mani forse abbandonate ma calde ancora dell'amore che hanno tenuto stretto tra le loro dita....
Piena di sentimento e di interminabile malinconia!

Alessia Torres 20/02/2018 - 20:22

--------------------------------------

Si dice che gli occhi siano lo specchio dell'anima. Per me anche le mani, e le tue non possono essere vuote. Magari all'apparenza, magari ad un primo sguardo. Ma chi scrive così ha mani colme di sentimento, e i segni sono megaglie. Bellissima poesia

Roberto L 20/02/2018 - 19:19

--------------------------------------

Anche se le mani sono vuote, credo che il cuore sia sempre caldo d'amore per la persona che si è amata, si ama. Complimenti!

Grazia Denaro 20/02/2018 - 17:55

--------------------------------------

Teresa è davvero molto bella questa tua poesia.
Le mani parlano di noi, dell'amore dato e ricevuto, di quello perduto...
Un caro saluto

Grazia Giuliani 20/02/2018 - 17:31

--------------------------------------

Dio dopo la morte ci guarderà le mani.

francesco cau 2 20/02/2018 - 17:23

--------------------------------------

Le mani vuote, ma il cuore pieno d’amore, ancora e sempre. Ciao Teresa

Mimmi Due 20/02/2018 - 14:44

--------------------------------------

E proprio quando non c'è più nessuna fretta che si scopre il senso ed il valore del tempo andato e di tutto quello che conteneva.
Veramente bella.

Francesco Soda 20/02/2018 - 14:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?