Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Davanti a me vedo du...
STREET CIRCUS...
Schegge del cuore (T...
Limbo Perverso...
UN PASSO INDIETRO...
Il groviglio esisten...
Ombre...
Il primo appuntament...
SETTEMBRE STA PASSAN...
Alito di Dio...
medjugorje...
Bergamo Alta...
sentiero...
E se fosse che la fo...
È AUTUNNO...
Disse il saggio...
Dondola il mare...
la mia bambina. la m...
IMMERSO...
L'ultimo ciabbattino...
Ondulazioni...
Prime luci su Livorn...
ORMAI...
SILENZIO INAUDITO...
Amore,amore, amore.....
Mamma...
Animo umano...
minestrone...
Lessi...
IL LUNGO VIAGGIO...
Voli d'Autunno...
Ama le lacrime quant...
VOLI PINDARICI...
La passeggiata...
notte di settembre...
città...
VENERE SOLITARIA...
Silenzio...
L'uomo e il mare...
Come nelle favole...
Quando scende la ser...
L'amore...
Dall'alfa all'omega,...
LA PERLA NERA...
PECCATI MORTALI...
Da Ibiza...
Sogni rubati...
Che meraviglia!...
La prossima volta...
Vorrei incontrarti...
Forum...
Mi piange il cuore.....
La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...
Enrico e mio padre...
Ognuno di noi possie...
Qui è più facile tro...
L'anima vola...
GIOVANE POETA...
Eterna tristezza...
Amare....
Adriano...
IN QUEI SPAZI VUOTI...
Angeli guardano dall...
Predatori di anime...
La pace dentro...
Pierangelo...
D’emblèe...
Delle volte conviene...
I TUOI BACI...
Natura autodistrutti...
Impronte d’estate...
Selvaggia...
Emozione...
La colazione...
Il respiro dell'autu...
Il Mare Fantasma...
Cosa Eravamo...
ADDIO...
Un ricordo lontano...
Curioso Settembre...
IMMENSE EMOZIONI...
Che bella cosa la sp...
Arguzie...
BELLEZZA...
Nel fluir dei pensie...
IL SENSO DELLE...
Poeta...
Ti ho cercato...
Gelo Maligno...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Adesso il tuo sorriso è più splendente

Lo sguardo perduto sul mare
vaga oltre la cortina delle esperienze
domani porterà altre illusioni
mai cercate ma forse nel fondo dell’anima
sempre mischiate alle grida della realtà


la dura materia organica si scontra
con la diafana corteccia dei sogni
tu ti ricoveri nella stanza del riposo
affaticata dai confini del tuo corpo
e ti lasci andare nella culla dell’oblio


chiudi gli occhi e il tuo bel sorriso
combatte con le ombre della notte
una carezza tu senti sulla gota
adesso il tuo sorriso è più splendente...



Share |


Poesia scritta il 15/03/2018 - 18:44
Da romeo cantoni
Letta n.180 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


ROMEO....Mi voglio complimentare con te per la classificazione di questa stupenda poesia. Meritato il premio BRAVO come sempre. Ciao poeta

mirella narducci 05/04/2018 - 01:07

--------------------------------------

Il contrasto tra sogno e realtà sempre vivo in noi e difficile da gestire....
Tutto si fa ancora più quando perdiamo ogni controllo su di noi e lasciamo libero corso al fantasticare, con la complicità del silenzio.....Basta un sogno appena sfiorata per sorridere ancora!
Mirabile questa descrizione!

Alessia Torres 16/03/2018 - 16:44

--------------------------------------

molto bella la tua opera

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 16/03/2018 - 14:22

--------------------------------------

ROMEO...Superlativa è dire poco. Ho paura a commentarla è talmente bella e letta attentamente nasconde delle verità che toccano l'animo umano. La materia organica che si scontra con la corteccia dei sogni... ed è inevitabile che l'illusione onirica si frantuma, ha la fragilità dell'impossibile. Mi fermo qui è stupenda...sei bravissimo Le mie 5***** sono tue anche se Ernest se n'è scordato!!! Ciao notte

mirella narducci 16/03/2018 - 00:15

--------------------------------------

Molto bella, complimenti.

Ernest Navi 15/03/2018 - 20:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?