Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Eterea...
Il Pirata...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Lei è silente...

Un raggio di sole
penetra nelle feritoie
della mia anima
sorrido alla luce
e mi sveglio dal torpore
del sonno...
non so,
ma oggi non riesco a muovermi
il dolore penetrante
mi impedisce di alzarmi.
Mi chiedo se è reale
immaginario o semplicemente
trasformato?
Eppure lei silente
è sconosciuta a tutti...
blocca i miei nervi
e non riesco a muovermi
nel sole, nella pioggia
o nel vento...
Voglio essere più forte
e combatto, mi alzo...
con fatica e a disagio
piano mi prendo cura
del mio corpo
assesto il dolore che provo!
Sono nuda davanti a lei
vulnerabile e insicura
con fatica mi guardo.
Eppure ora sono fuori
nel sole a sorreggere
in silenzio il mio dolore
...è lei
la mia malattia!


"Dedicata a tutte le donne

"Soffrire di fibromialgia è molto difficile: non so come mi sveglierò oggi, se potrò muovermi, se potrò ridere o se avrò solo voglia di piangere… Quello che so per certo è che non fingo: soffro di una malattia cronica.


-La fibromialgia è stata riconosciuta come malattia dall’Organizzazione Mondiale della Salute (OMS) nel 1992. Attualmente, la fibromialgia colpisce il 4% della popolazione, in maggioranza donne, quasi il 90%.



Share |


Poesia scritta il 08/06/2018 - 17:22
Da Margherita Pisano
Letta n.301 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Ho un'amica con questa patologia, attraverso lei la conosco.
Non commenterò la malattia ma il tuo coraggio e il tuo esser sempre
Meravigliosamente vera
Ti abbraccio

Grazia Giuliani 10/06/2018 - 16:34

--------------------------------------

Ciao tesoro mio, sono appena rientrata a casa e solo adesso riesco a commentarti, anche se l'avevo già letta ieri..
sei splendida e meravigliosa e combattiva ti abbraccio forte tvttb

Mary L 10/06/2018 - 00:12

--------------------------------------

Leggerti e vederti amazzone munita di scudo e spada ... è stato un tutt'uno. Non mollare mai, avrai un aiutante speciale.

Wilobi . 09/06/2018 - 20:53

--------------------------------------

Ringrazio tutti di vero cuore...per l'affetto che sento, volevo solo far conoscere questo aspetto della malattia che pochi conoscono, in quanto fuori non ci sono segni e molti non credono al dolore che si prova quando vieni attaccata...ma per fortuna non è cosi terribile, ci sono cose peggiori...e oggi sto bene. Grazie ancora, non ho molto tempo per commentare e vi abbraccio con il cuore. Buon fine settimana.

Margherita Pisano 09/06/2018 - 19:44

--------------------------------------

Carissima Margherita e con dolore che leggo questa tua poesia e del male che hai. Spero che tutto ti possa passare anche con un miracolo, la speranza è l'ultima a morire. Nel frattempo ci lasci poesie che sono perle di bellezza e saggezza. Complimenti e auguri di ogni bene e un abbraccio fortissimo.

Paolo Ciraolo 09/06/2018 - 19:30

--------------------------------------

La speranza , o la preghiera, che ogni nostra lettura e commento ti sia di aiuto.I versi sono forti e veri oltre che belli. Ciao Margherita a presto leggerti di nuovo

GIOVANNI PIGNALOSA 09/06/2018 - 15:51

--------------------------------------

Versi profondi e intensi, ciao Margherita *****

Paolo Perrone 09/06/2018 - 08:54

--------------------------------------

Grazie

Margherita Pisano 08/06/2018 - 23:48

--------------------------------------

MARGHERITA... non è stato silente il tuo coraggio parlandoci con serena pacatezza del male che ti affligge. Non ho mai sentito di questa patologia ma documentandomi ho appreso le difficoltà che provoca. I tuoi versi sono stupendi...parli della malattia come un vestito che ogni mattino indossi e porti con rassegnazione, senza trascurare il sole...la luce che sempre ci illumina e ci fa sperare. Mia dolce amica ti auguro ogni bene, il tuo cuore lo hai lasciato in questa poesia per noi!

mirella narducci 08/06/2018 - 23:23

--------------------------------------

Cara Margherita, apprezzo sempre i tuoi versi: questi li apprezzo ancor di più perché li sento miei, dovendo convivere fin dalla nascita con un problema, anche se infinitamente meno grave della fibromialgia. Grazie

andrea guidi 08/06/2018 - 22:34

--------------------------------------

Sono d'accordo con Laisa...
Questi tuoi versi sono belli, perché coraggiosi.
Spesso la malattia fa sentire proprio così, nudi e vulnerabili.
Ma noi donne sappiamo combattere, non ci arrendiamo...ti capisco e ti abbraccio Margherita!

PAOLA SALZANO 08/06/2018 - 22:07

--------------------------------------

Tesoro mio, nn starò qui a compatire il tuo dolore, ma l'averlo condiviso ti onora. Nn è facile, ma il primo passo verso una psudoguarigione, è proprio quello di riuscure a chiamare il problema che ci affligge, con il proprio mome. Dedicato a quel 4%, ma anche a chi ogni giorno combatte con i propri fantasmi. È stupenda Margy, tu sei stupenda.
siamo donne, combattiamo da sempre

laisa azzurra 08/06/2018 - 21:39

--------------------------------------

E sicuramente una brutta bestia

Francesco Cau 08/06/2018 - 20:43

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?