Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

E CORSO ... SIA

Liberi il buon Dio
dagli sterpi
la strada dinanzi
sicché dalle serpi
veloci si possa scappare,


annodi chi d'animo pio
la strada percorre
senza offesa recarle
per postero sapore
che fedele resta,


lasci che vizio mio
sia portare rispetto
negando saluto
al solo cappello
che fame non sazia,


traduca lo zio
in privilegio aderente
non vuoto sberleffo,
ma baffo
di piacere leccato


e permetta ad ogni rio
in vietate ripide
discreta discesa
sino al caffè ...
o conto che sia.



Note – Non troppo complicata e tortuosa via
... magari imbandendo



Share |


Poesia scritta il 12/06/2018 - 09:59
Da Wilobi .
Letta n.146 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti



laisa azzurra 13/06/2018 - 11:41

--------------------------------------

Bellissima!!!
Va beh Wilobi non ci sono dubbi!
Grazie...un abbraccio

Margherita Pisano 12/06/2018 - 22:17

--------------------------------------

Scusa Laisa Azzurrra ma: se è pulito, c'è anche il sapore, la fame non manca, pare che alla fine ti lecchi i baffi, a chiusura il caffè (per chi lo vole) ... prima di morire si può fare! Però in via del Corso ... dai.

Wilobi . 12/06/2018 - 18:38

--------------------------------------

Hai dato corso ad un banchetto?
Wil
Sono dura di comprendonio
Piaciuta, soprattutto il baffo che faccio mio di cioccolata

laisa azzurra 12/06/2018 - 16:40

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?