Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL SUBACQUEO SPORTIV...
E\' stato splendido...
SonEtti...
Sogno o son desta...
Due tenere folate di...
Diavolo...
Mosè e le tavole del...
Mosca 1950...
ANCORA INSIEME...
I binari della mia v...
I ricordi nell’armad...
Placido mare...
TUTTO IN UNA PAGINA...
GIULIA pt.1...
“Oggiscrivo”...
La colazione...
IL SALE DELLE TUE PA...
Non Ti Scordar di Me...
L'ora perduta...
Davanti a me vedo du...
STREET CIRCUS...
Schegge del cuore (T...
Limbo Perverso...
UN PASSO INDIETRO...
Il groviglio esisten...
Ombre...
Il primo appuntament...
SETTEMBRE STA PASSAN...
Alito di Dio...
medjugorje...
Bergamo Alta...
sentiero...
E se fosse che la fo...
È AUTUNNO...
Disse il saggio...
Dondola il mare...
la mia bambina. la m...
IMMERSO...
L'ultimo ciabbattino...
Ondulazioni...
Prime luci su Livorn...
ORMAI...
SILENZIO INAUDITO...
Amore,amore, amore.....
Mamma...
Animo umano...
minestrone...
Lessi...
IL LUNGO VIAGGIO...
Voli d'Autunno...
Ama le lacrime quant...
VOLI PINDARICI...
La passeggiata...
notte di settembre...
città...
VENERE SOLITARIA...
Silenzio...
L'uomo e il mare...
Come nelle favole...
Quando scende la ser...
L'amore...
Dall'alfa all'omega,...
LA PERLA NERA...
PECCATI MORTALI...
Da Ibiza...
Sogni rubati...
Che meraviglia!...
La prossima volta...
Vorrei incontrarti...
Forum...
Mi piange il cuore.....
La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...
Enrico e mio padre...
Ognuno di noi possie...
Qui è più facile tro...
L'anima vola...
GIOVANE POETA...
Eterna tristezza...
Amare....
Adriano...
IN QUEI SPAZI VUOTI...
Angeli guardano dall...
Predatori di anime...
La pace dentro...
Pierangelo...
D’emblèe...
Delle volte conviene...
I TUOI BACI...
Natura autodistrutti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Senza respiro

Onde impetuose
s'innalzano nel vento
come giganti
infrangono il cielo


Lento il respiro
del vento scuote
l'azzurro del mare
in cristalli di bianco!


Nuvole grigio perlate
viaggiano leggere
a coprire il sole
nel volto del cielo!


Piccole perle
trasparenti e leggere
si frantumano lente
a sfiorare la brezza


Un vento più calmo
asciuga le gocce
ed è sale che scorre
su labbra dischiuse!


Senza respiro
il mare s'aquieta
e il continuo
sciabordio delle onde


culla piano
la mia voce
e dolcemente il cielo
si tinge di rosa


Il sole scalda il mare
e l'orizzonte si veste
di splendidi colori
...e tutto tace


rapita...senza respiro!



Share |


Poesia scritta il 05/07/2018 - 12:26
Da Margherita Pisano
Letta n.229 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Grazie... a tutti di vero cuore e un grazie particolare ad Alfonso per le sue parole e la capacità di leggere nel profondo! Un abbraccio a tutti

Margherita Pisano 11/07/2018 - 10:22

--------------------------------------

Senza respiro mi sono immerso in essa... Rapito... magnifica.

Dave Giacobs 10/07/2018 - 01:04

--------------------------------------

Dinanzi allo spettacolo della Natura e soprattutto del mare non si può non rimanere senza respiro...
I tuoi versi descrivono in modo davvero efficace le sensazioni percepite nell'animo alla vista di tutto ciò.
Molto bella anche questa tua e soprattutto tanti complimenti per il meritato riconoscimento!
Buon fine settimana, Margherita

PAOLA SALZANO 07/07/2018 - 10:55

--------------------------------------

Bellissime sensazioni provocate da fenomeni naturali, descritti con la sapienza della parola e con la dolcezza dei sentimenti.

Teresa Peluso 06/07/2018 - 17:39

--------------------------------------

Impetuoso il mare sciaborda lasciato
senza respiro.Stupendo

Salvatore Rastelli 06/07/2018 - 15:14

--------------------------------------

Acqua, vento, sale, onde....elementi che, agendo insieme, possono donare sensazioni di mirabile benessere, rapendo occhi e mente....Assaporo e condivido queste
delizie della natura e del mare addosso così minuziosamente trasmesse dai tuoi splendidi versi che si spingono oltre la semplice visione.....

Buona giornata Margherita!


Alessia Torres 06/07/2018 - 13:39

--------------------------------------

La tua magica poesia consente di vivere, per un momento,sospesi tra il cielo e la terra,seduti su una nuvola in contatto d'amore con tutto il creato.Ogni quartina è un'immagine bella.

GIOVANNI PIGNALOSA 06/07/2018 - 12:57

--------------------------------------

Opera scritta coi colori della poesia e con la destrezza di chi sa percepire le sensazioni, coglierne anche le sfumature e trasformarle in un quadro in movimento onde appare quasi reale osservare la fenomenologia del creato fino a quel tramonto ove il sole si immerge nel mare suscitando dolce meraviglia. Veramente bella, ciao

Francesco Scolaro 06/07/2018 - 10:47

--------------------------------------

Eh si tesoro mio,proprio rapita da queste splendide immagini
sei bravissima
p.s in questo periodo ho poco tempo tesoro tra amore e altre cose, ma quando posso ti leggo
tvtbbb tesorina e ti abbraccio forte forte

Mary L 05/07/2018 - 20:44

--------------------------------------

fenomeni della natura
così, come quelli del cuore
l'impeto e poi l'abbandono, leggero, dolce, emozionante
gocce di sale sulle labbra dischiuse
fino al tramonto su quelle acque placide, silenziose....
bellissima, Margy

laisa azzurra 05/07/2018 - 15:49

--------------------------------------

Il mare e il suo muoversi dolce ed impetuoso, il sole, la luce, il piacere di osservare e sentire dentro qualcosa che cambia nell'anima.
Godere dell'immensità fino ad esserne rapiti.
Capacità di ascolto, d'immergersi nella natura fino ad esserne parte.
Rara e meravigliosa sensibilità.

ALFONSO BORDONARO 05/07/2018 - 15:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?